Come realizzare un collage

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La tecnica del collage viene adottata in tantissime situazioni anche molto differenti l'una dall'altra. In questa guida ci occuperemo di dare qualche consiglio su come realizzare un cartellone con delle fotografie, le vostre preferite, così da poterle tenere sempre a portata di mano per ammirarle e godere dei bei ricordi. Questo è un lavoro che potrà rivelarsi anche molto divertente e rilassante. Basta poco materiale, economico, e certamente un po' di fantasia da parte vostra. Leggete la guida di seguito per conoscere il procedimento.

25

Occorrente

  • Cartoncino
  • Foto
  • colla vinilica
  • pennello
  • fogli di giornale
  • pennarelli
35

Quale cartoncino scegliere

Prima di tutto dobbiamo procurarci il materiale. In cartoleria possiamo chiedere un foglio di cartoncino ruvido, così tiene meglio la colla, di quelli che si usano a scuola per fare i cartelloni. Si può chiedere anche colorato così fornirà una base vivace alle nostre foto. Invece nei negozi di bricolage possiamo trovare la colla vinilica, una colla tuttofare per i lavoretti domestici. A questo punto possiamo passare alla selezione delle foto che vogliamo incollare sul cartellone.

45

Come organizzare il lavoro

Adesso bisogna scegliere la disposizione delle nostre foto, potrebbero essere casuali oppure un racconto ad immagini seguendo una linea temporale. Potrebbe essere il racconto della nascita dei vostri bambini oppure la vostra storia d'amore, naturalmente non dovrete mettere un limite alla vostra fantasia. È bene lavorare direttamente sul cartoncino per capire quanto spazio abbiamo e quante foto ci occorreranno. Una volta scelta la disposizione delle foto possiamo tracciarne i contorni con i pennarelli colorati, possiamo utilizzare i nostri colori preferiti o dei colori con un particolare significato, la nostra squadra del cuore, o i colori preferiti della persona a cui abbiamo deciso di dedicare il collage, oppure semplicemente perché si abbina con l'ambiente in cui dovremmo appendere il nostro collage.

Continua la lettura
55

Come incollare le foto

A questo punto avremo il cartoncino con la disposizione delle foto che abbiamo scelto non ci resta che metterci all'opera. Sul piano di lavoro è meglio poggiare un foglio di giornale. Sul foglio di giornale poseremo il nostro cartoncino. Adesso dobbiamo diluire la colla vinilica, 1 parte di acqua e 2 di colla. Con un pennello pulito stendiamo la colla sul retro delle foto e applichiamole secondo la nostra idea iniziale. E così via con le altre foto. Una volta incollate tutte le foto non ci resta che aspettare che si asciughi e il lavoro è fatto! Si possono aggiungere anche dediche sotto ogni foto, o piccoli racconti o semplicemente la data della foto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un collage di foto personalizzato

Avete tante foto e non sapete più come disporle in casa? Magari volete dare un tocco di originalità o raggrupparle in un modo particolare? Così da poterle presentare e arricchire le vostre pareti? La realizzazione è pressoché semplice, richiede solo...
Bricolage

Come ralizzare un collage di fotografie

Le fotografie rappresentano uno scorcio di vita, un attimo passato fissato nel tempo. Il supporto cartaceo, sebbene sia deteriorabile ed in grado di occupare molto spazio, rimane il mezzo più "poetico" per conservare le foto cui noi attribuiamo un profondo...
Bricolage

Bricolage: il collage per i bambini

Il bricolage in casa è una pratica amata da molti, anche se per i bambini non sono certo indicati attrezzi pericolosi. Perciò, si ricorre ad una disciplina divertente, colorata e senza rischi: il collage. I bambini adorano mettere insieme pezzi di carta...
Bricolage

Come fare un collage di foto

Ognuno di noi ha, custodite in qualche cassetto, un gran numero di foto che rappresenta ricordi importanti. Sicuramente, poi, ci sarà una parete in casa che vi sembra un po' spoglia. Le due cose possono rappresentare un'ottima combinazione. Per riempire...
Bricolage

Come fare un collage

I collage sono delle composizioni artistiche che sicuramente hanno un grande effetto per chi li osserva. Essi vengono realizzati con pezzetti di carta colorata (venduta nelle cartolibrerie) o in alternativa con piccoli scampoli di stoffa o con ritagli...
Bricolage

Come decorare con la tecnica del collage

Il collage è una particolare tecnica poliedrica che puoi sfruttare per dare vita a piccoli capolavori artigianali. Se vuoi recuperare una carta da parati un po' smorta o decorare una superficie altrimenti anonima puoi impiegare questa simpatica tecnica...
Bricolage

Come creare un collage marino

Nei caldi mesi d'estate non c'è niente di meglio che dare sfogo alla vostra fantasia creando uno splendido collage marino facilissimo e divertentissimo da costruire. Questa bellissima idea è fatta con materiali semplici e facili da reperire e darà...
Bricolage

come disegnare un collage ad effetto mosaico

Ti piace disegnare e inventare sempre qualcosa di nuovo ed originale? Allora con i passaggi seguenti ti propongo una guida fatta apposta per te. Infatti, ti spiegherò, passo dopo passo, come è possibile disegnare un collage ad effetto mosaico. Per eseguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.