Come realizzare un coniglietto di stoffa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il coniglietto di stoffa, assieme ad altri simili (come l'orsacchiotto), è il compagno di ogni bambino, indipendentemente dall'anno in cui ci troviamo. Nonostante i vari giocattoli o tecnologie, il coniglietto di peluche è ancora oggi in uso e uno dei più richiesti dai piccoli. Volendo essere ancora più "tradizionali", esso si può realizzare a mano, avendo come risultato un coniglietto completamente originale e fatto in casa, a seconda delle preferenze. Per quanto possa sembrare difficile, in realtà servono solo poche mosse per farne uno. Ecco qui un piccolo tutorial su come realizzare un coniglietto di stoffa.

26

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • Ago e filo
  • Spilli
  • Ovatta
  • Forbici
  • Bottoni
  • Stoffa a piacimento
36

Innanzitutto, disegnate su carta la sagoma di fronte e la sagoma di dietro del vostro coniglietto. Potrete scegliere voi come sarà la figura del pupazzo, se farla semplice o più complessa, se farlo seduto o con le zampette ben visibili.
Successivamente, ritagliate i bordi delle due figure e poggiatele sulla stoffa che avete scelto. Fissate i due pezzi di carta alla stoffa, utilizzando degli aghi, in modo da tenerli ben fermi per la fase successiva.

46

Una volta fissate le due sagome sulla stoffa, ritagliate i bordi, fino ad aver completato la figura.
Togliete gli aghi e la carta, precedentemente utilizzata.
Cucite con ago e filo i dettagli delle due sagome (il musetto, gli occhietti, la coda, e tutto quello che volete aggiungere) e, una volta concluso, sovrapponetele mettendo la parte decorata verso l'esterno.

Continua la lettura
56

Fate combaciare perfettamente i bordi delle due figure e uniteli con la macchina da cucito, lasciando una piccola parte non ancora cucita.
Una volta conclusa la cucitura, inserite del cotone (o qualsiasi materiale volete utilizzare per riempirli) fino a che il pupazzetto non sia pieno a vostro piacimento.
Una volta fatto ciò, cucite anche l'ultima parte della sagoma, per concludere la figura. Potete decorare ulteriormente i coniglietti, utilizzando nastrini di diverso colore, bottoni, fiocchi per fare un effetto papillon o altri pezzi di stoffa decorati (come ad esempio un pezzo di stoffa a forma di carota) e unirli alla figura utilizzando colla calda o sempre ago e filo.

Con questo semplice metodo, potrete fare dei regali per ogni occasione. Per esempio, potrete preparare una coppia di coniglietti, in occasione di matrimoni (decorandone uno con il papillon e l'altro con un piccolo bouquet fatto con pezzi di stoffa ritagliati a cerchietto), dei semplici regali per bambini e bambine, oppure un piccolo pensiero per un'amica o la vostra persona speciale. A voi la scelta!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un coniglietto porta caramelle

A tutti i bambini piacciono i dolci, li mangerebbero giorno e notte senza mai fermarsi. Se non sappiamo dove metterli, o vogliamo fare un regalo gradito, possiamo provare a realizzare con le nostre mani un originale coniglietto porta caramelle. Questa...
Bricolage

Come fare un coniglietto vampiro di peluche

La creatività non ha limiti, per questo motivo negli ultimi tempi si è molto diffusa l'arte del fai da te. È possibile creare qualsiasi cosa, dai fiori finti ai peluche per bambini. In questa guida vedremo come fare un coniglietto vampiro di peluche,...
Bricolage

Come disegnare un coniglietto con il cotone

Un biglietto di auguri per le festività di Pasqua o, più semplicemente, per un compleanno o una ricorrenza speciale può essere molto più originale e prezioso se viene realizzato a mano. Disegnare a mano un bigliettino di auguri o di congratulazioni...
Bricolage

Come fare un segnalibro a forma di coniglietto

Un'idea regalo molto speciale, soprattutto ora che la Pasqua è quasi alle porte, è un segnalibro a forma di coniglietto. Questo accessorio sarà, sicuramente, gradito dagli amanti dei libri, soprattutto dai più piccoli. Potete realizzare molto facilmente...
Bricolage

Come fare un sacchetto portatutto con coniglietto

Quando l'aria di primavera è nell'aria e le festività di Pasqua sono alle porte, la voglia di creare decorazioni e deliziosi pacchetti regalo viene sempre stimolata: con questa guida impareremo insieme come creare un sacchetto portatutto da regalare...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario In Stoffa

Chi ama cucire e realizzare a mano prodotti bellissimi ed originali con la stoffa, sa quanto sia importante conservare, quando possibile, tutti gli scampoli ed i residui di stoffa utilizzata. Gli scampoli di stoffa, anche se piccoli ed apparentemente...
Bricolage

Come fare un coniglietto con un calzino

Il coniglietto è certamente uno degli animali simbolo della Pasqua: quindi perché non decorare la propria abitazione, in occasione di questa festività, con dei fantastici conigli realizzati mediante il riciclo creativo di vecchi oggetti di uso comune?...
Bricolage

Come realizzare cuori e stelle di stoffa

Il Natale, è una delle festività più amata dai bambini. La strade si decorano, l'atmosfera diventa più frizzante, nelle case, si fa il classico albero e il presepe adornandoli il più possibile. Oggi, andremo a vedere come realizzare degli oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.