theWOM

Come realizzare un coniglietto di stoffa

Tramite: O2O 05/04/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il coniglietto di stoffa, assieme ad altri simili come ad esempio l'orsacchiotto, è il compagno di ogni bambino, a prescindere dalla sua età. Nonostante i vari giocattoli o tecnologie, il coniglietto di peluche è ancora oggi in uso e risulta uno dei più richiesti dai piccoli. Volendo essere ancora più "tradizionali", questo tipo di peluche si può realizzare a mano, avendo come risultato un coniglietto completamente originale e fatto in casa, a seconda delle preferenze. Per quanto possa sembrare difficile, in realtà servono solo poche mosse per farne uno. Ecco qui un piccolo tutorial su come realizzare un coniglietto di stoffa.

28

Occorrente

  • Macchina da cucire
  • Ago e filo
  • Spilli
  • Ovatta
  • Forbici
  • Bottoni
  • Stoffa a piacimento
  • Cartamodello
  • Ferro da stiro
38

Realizzare la sagoma

Innanzitutto, è necessario disegnare su carta la sagoma di fronte e la sagoma di dietro del coniglietto che si intende realizzare. Sarà possibile scegliere come sarà la figura del pupazzo, se farla semplice o più complessa, se farlo seduto o con le zampette ben visibili.
Successivamente, si dovranno ritagliare i bordi delle due figure per poi poggiarli sulla stoffa scelta in precedenza. Fissare successivamente i due pezzi di carta alla stoffa, utilizzando degli aghi, in modo da tenerli ben fermi per la fase successiva.

48

Cucire con l'ago

Una volta fissate le due sagome sulla stoffa, si dovranno ritagliare i bordi, fino ad aver completato la figura. Togliere quindi gli aghi e la carta precedentemente utilizzata. Cucire a questo punto con ago e filo i dettagli delle due sagome (il musetto, gli occhietti, la coda, e tutto quello che si intende aggiungere) e, una volta concluso, sovrapporle mettendo la parte decorata verso l'esterno. Si dovranno far combaciare perfettamente i bordi delle due figure e unirli con la macchina da cucito, lasciando una piccola parte non ancora cucita.

Continua la lettura
58

Concludere il coniglietto di stoffa

Una volta terminata la cucitura, si dovrà inserire del cotone o, in alternativa, qualsiasi materiale che si intende utilizzare per riempire, fino a che il pupazzetto non sia pieno a proprio piacimento.
Una volta fatto ciò, cucire anche l'ultima parte della sagoma, per concludere la figura. Tenere presente che è possibile decorare ulteriormente i coniglietti, utilizzando nastrini di diverso colore, bottoni, fiocchi per fare un effetto papillon o altri pezzi di stoffa decorati, come ad esempio un pezzo di stoffa a forma di carota. Unirli dunque alla figura utilizzando colla calda o sempre ago e filo. Con questo semplice metodo, si possono fare dei regali per ogni occasione. Per esempio, si può preparare una coppia di coniglietti, in occasione di matrimoni (decorandone uno con il papillon e l'altro con un piccolo bouquet fatto con pezzi di stoffa ritagliati a cerchietto), dei semplici regali per bambini e bambine, oppure un piccolo pensiero per un'amica o una persona speciale.

68

Usare il cartamodello

Si deve sapere che è possibile realizzare un coniglietto di stoffa anche attraverso l'uso del cartamodello. A tal proposito, si dovranno ritagliare tutti quanti gli elementi di cui è composto il coniglio, facendo attenzione a riportare tutti i segni indicati, visto e considerato che risulteranno utili durante la fase di realizzazione. Il cartamodello andrà ricreato sul cartoncino per far sì che duri più a lungo. Si passa poi come sempre alla cucitura, che in questo caso prevede l'utilizzo del ferro da stiro da applicare sulle cuciture non appena saranno realizzate. Il ferro da stiro dovrà riprodurre il verso di ciascuna cucitura sulle aperture, visto e considerato che così facendo, si sarà facilitati anche con la cucitura dei punti più nascosti. Eliminare poi tutta la stoffa in eccesso agli angoli superiori, quindi incidere sempre il tessuto lungo i tratti curvi agevolando l'apertura del tessuto esattamente al diritto. Unire successivamente la striscia centrale e ricordare di lasciare delle aperture libere per poter inserire le orecchie del coniglio, che andranno anch'esse stirate dopo averle rivoltate al diritto. Posizionare infine gli arti del coniglio, fissandoli con una cucitura a zig zag e inserire la testa del coniglio al resto del corpo.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare cuori e stelle di stoffa

Il Natale, è una delle festività più amata dai bambini. La strade si decorano, l'atmosfera diventa più frizzante, nelle case, si fa il classico albero e il presepe adornandoli il più possibile. Oggi, andremo a vedere come realizzare degli oggetti...
Bricolage

Come realizzare dei cuori di stoffa decorativi

Con i cuori si può decorare qualsiasi cosa ed in ogni occasione, non solo a San Valentino. Se ne possono creare di ogni colore e dimensione: quindi si potranno davvero appenderli ovunque, maniglie di porte e finestre, cucina, chiavi e borse. La procedura...
Bricolage

Come realizzare un Babbo Natale di stoffa

Il Natale si avvicina e tra le diverse decorazioni che è possibile realizzare da sé, per addobbare la casa a tema, sarebbe bello che ci fosse anche Babbo Natale. Se amate creare in modo originale le vostre decorazioni fai-da-te potrete realizzare un...
Bricolage

Come realizzare delle etichette di stoffa

Se si è amanti del metodo fai da te e si vogliono realizzare delle etichette di stoffa di seguito si hanno alcuni utili consigli per poter valorizzare e rendere originali le bomboniere, le creazioni di cucito, le produzioni all’uncinetto e ai ferri....
Bricolage

Come realizzare un armadio con la stoffa

Negli ultimi anni, l'arte del "fai da te" sembra risultare molto di tendenza. Sempre più di frequente la maggioranza delle persone non getta via niente con un po' di senso e fantasia. Questo è un aspetto davvero positivo, in quanto consente una soluzione...
Bricolage

Come realizzare un coprilampada di stoffa

Le lampade costituiscono una delle parti dell'arredo che riescono a legarsi più profondamente nel contesto in cui vengono inserite, modificando in maniera importante l'atmosfera che si trova attorno ad esse. Possono essere alte, basse, larghe, storte...
Bricolage

Come fare un portatorte in stoffa

Chi ama dedicarsi alla creativa e golosissima passione per la cucina, ed in particolare per la preparazione di torte e dolci da far assaggiare a parenti ed amici, di certo troverà interessante e stimolante un tutorial, semplice ma d'effetto, per realizzare...
Bricolage

Come riutilizzare i ritagli di stoffa

Sicuramente anche voi avrete in casa una scatola di latta o di cartone che contiene tutto l'occorrente per cucire come aghi, forbici e scampoli di stoffa. Spesso però questi scampoli vengono accumulati quasi compulsivamente e ci si ritrova con moltissimi...