Come realizzare un cono di pigne

Tramite: O2O 17/10/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con l'arrivo dell'autunno si iniziano a decorare le abitazioni con temi tipici di questo periodo come centrotavola con frutta secca, o bellisime composizioni realizzati con pigne o con delle foglie secche e moltissimo altro ancora. Tutti questi decori potremo acquistarli con molta facilità in appositi negozi, quindi basterà semplicemente perdere un po' di tempo alla ricerca dei vari decori per la nostra casa.
Tuttavia molto spesso il costo di questi oggetti potrebbe risultare abbastanza elevato, quindi potremo evitare di acquistare i vari decori già pronti e potremo invece cercare di realizzarli con le nostre mani.
Per riuscirci sarà sufficiente prendere spunto dalle moltissime guide che troveremo su internet e che ci mostreranno tutti i passaggi necessari per riuscire a realizzare tutti gli oggetti che più desideriamo, risparmiando un bel po' di soldi.
In questa guida, vedremo come fare per risucire a realizzare un bellissimo cono di pigne.

27

Occorrente

  • spugna sintetica per fiori secchi a forma di cono
  • pigne assortite di pino e abete di diverse dimensioni
  • matita
  • colla a caldo
  • urna di vetro
  • mattonella di spugna sintetica per fiori secchi
  • bastoncino di legno lungo
  • fili di ferro già tagliati di medio spessore
37

Iniziamo con il procurarci una spugna sintetica per fiori secchi a forma di cono, dell'altezza o diametro desiderato. Siccome dopo avervi sistemato le pigne, resteranno dei tratti scoperti tra di esse, che potrebbero risultare poco belli alla vista, facciamo una passata di colore sulla spugna, con del verde o del marrone, oppure usando la tonalità che richiami quella della scultura finale, qualora decidessimo di spruzzare del colore spray sulle pigne.

47

Tracciamo a matita, intorno al cono di spugna, due circonferenze, una a 20 cm dalla sommità e l'altra a 20 cm dalla base, prendendo le misure con il righello. Questi saranno i confini che delimitano le posizioni delle diverse fasce. Prendiamo le pigne di pino o abete, di diverse dimensioni e colori, e dopo aver passato la pistola della colla a caldo sulla base di ognuna, o lateralmente, incolliamo una prima fila di pigne lunghe e strette fino a completare la prima fascia. Poi procediamo apponendo le pigne di medie dimensioni e infine quelle più piccole fino alla sommità.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui non si voglia lasciare il cono così, ma dargli un supporto che renda la scultura più elaborata, potremo pensare di usare un'urna di vetro, da riempire. Per eseguire questa operazione, aggiungiamo le pigne per circa un terzo della sua altezza, prendiamo un mattoncino di spugna sintetica ed adattiamola alla capienza dell'urna, tagliandola con un coltello. Inseriamola sulle pigne e sistemiamo ulteriori pigne ai lati, tra la spugna e le pareti del vaso.

67

Inseriamo un bastoncino sul fondo del cono, cosparso di colla, per circa un terzo e poi incastriamolo sul mattoncino di spugna nell'urna, in modo che l'altra estremità del legnetto rimasta fuori, vi si inserisca. La nostra scultura è dunque terminata, per cui passiamo a decorarla. Inseriamo fiori secchi, tra uno spazio e l'altro, o rametti decorativi, bastoncini di incenso e passiamo il colore spray argentato o dorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare segnaposti con pigne per Natale

Le decorazioni arricchite con le pigne si adattano splendidamente all'atmosfera del Natale. Naturalmente possono costituire degli addobbi per le pareti, per l'albero di Natale, come centrotavola e via dicendo. Tuttavia si possono facilmente acquistarle...
Bricolage

Come realizzare dei segnaposti natalizi con le pigne

Se per le feste di Natale abbiamo intenzione di organizzare dei pranzi ed intendiamo invitare parenti e amici, possiamo apparecchiare la tavola in un modo nuovo, simpatico e soprattutto originale. A tale proposito nei passi successivi ci sono alcune idee,...
Bricolage

Come realizzare un presepe con le pigne

Allestire il presepe a Natale è una tradizione religiosa che ci è stata tramandata da quando San Francesco di Assisi, per rievocare la nascita di Gesù Bambino, volle predisporne uno dal vivo. Da allora il presepe viene riproposto in mille aspetti,...
Bricolage

10 idee per decorare le pigne

Le pigne sono delle strutture legnose tipiche di alcune piante. Solitamente si trovano in autunno ma è possibile reperirle anche finte in alcuni negozi di bricolage. Decorare le pigne può essere un'ottima attività da fare insieme ai vostri bambini....
Bricolage

Come fare un filtro a cono di carta

In questa pratica guida scopriremo, passo per passo, come realizzare un filtro di carta a forma di cono. Di cosa si tratta? Esistono in commercio dei filtri di stoffa a forma conica che sembrano dei colini. Ci ispiriamo a questi oggetti per creare in...
Bricolage

Come creare delle pigne dorate

Durante il periodo natalizio è davvero creativo realizzare degli addobbi con le proprie mani, in modo tale da rendere tutto molto familiare e personalizzato. A tal proposito in questa guida saranno spiegate varie operazioni che dovrete fare per poter...
Bricolage

Come fare un cesto porta frutta con rami, pigne e ghiande

All'interno dell'arte del fai da te è senza dubbio possibile farsi venire delle idee assolutamente uniche e molto interessanti, che possano associare la voglia di creare oggetti nuovi con il loro utilizzo quotidiano. Vedrete che vi consiglieremo un oggetto...
Bricolage

Come creare dei decori con le pigne

La pigna è il frutto del pino ed è facilmente reperibile in tutti i prati. Utilizzando questi oggetti, che all'apparenza possono sembrare inutili, è possibile creare dei decori davvero niente male, specialmente in un periodo molto particolare dell'anno,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.