Come realizzare un copri water all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Volete staccare un po' la spina dalla quotidianità e dalla vita monotona di tutti i giorni, ma non avete un'idea su cosa fare? Se siete degli amanti del fai da te, siete creativi e pieni di originalità e avete una passione per l'uncinetto, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, troverete una perfetta descrizione su come realizzare un copri water interamente all'uncinetto. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • uncinetto numero 4
  • un gomito di lana o di cotone
  • un metro
36

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel fornirsi di pochi ma indispensabili oggetti. Fondamentale è possedere un'uncinetto (consiglio il numero quattro, poiché risulta essere né troppo grande, né troppo piccolo), un gomito di lana o di cotone del colore che più preferite o che semplicemente richiama di più la colorazione del vostro bagno, e un metro per poter ottenere le dimensioni del vostro water. Ottenuto il materiale, procedete con la realizzazione del lavoro. Per la lavorazione all'uncinetto, occorre molta pratica e lezioni, soprattutto se una persona è alle prime armi o si appropinqua per la prima volta in queste tipologie di realizzazioni.

46

Soltanto attraverso tanta pratica, riuscireste a creare qualunque oggetto voi vogliate, dalla semplice sciarpa al maglione o cappellino in lana. L'uncinetto va tenuto con la mano destra, più precisamente tra pollice e indice, guidandolo con il medio, come se si tenesse una penna per scrivere. Il filo va invece tenuto con la mano sinistra, passandolo sopra l'indice. Medio, anulare e mignolo vanno piegati, invece, verso il palmo, stringendo leggermente il filo che va verso il gomitolo. Piano piano che si procede con il lavoro, il filo va retto tra il pollice e l'indice e si procede da destra verso sinistra, formando e fissando ogni punto con l'uncinetto nel punto della riga precedente.

Continua la lettura
56

Una cosa importante da ricordarsi, è quella che il filo non deve essere mai tirato, ma i punti devono risultare morbidi e l'uncinetto deve scorrere agevolmente tra le maglie. Inoltre, misurate con il metro le dimensioni del copri water, dopodiché procedete con il lavoro all'uncinetto, seguendo il contorno del water e scegliendo le fantasie e i ricami che più desiderate. In questo caso, la fantasia e la creatività sono molto importanti nella riuscita di un ottimo lavoro. Non appena avrete ottenuto la forma del water, sarete pronti finalmente ad utilizzare il vostro copri water rendendo il vostro bagno particolare e unico. Buon lavoro!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare gioielli ad uncinetto

Durante l'anno, specie nei periodi invernali, ci si ritrova molto spesso a casa. L'ozio, il più delle volte, la fa da padrone. Per combattere la noia, sarebbe bene poter sfruttare il proprio tempo libero in modo più produttivo. Potremmo, per esempio,...
Altri Hobby

Come realizzare un tappetino all'uncinetto

Per arricchire la vostra camera da letto o il salotto, si possono posizionare dei tappetini molto raffinati, e nel contempo funzionali. Se infatti decidete di utilizzarli, anziché spendere dei soldi per acquistarli, li potete invece realizzare con...
Altri Hobby

Come Realizzare Una tenda all'uncinetto

Se amate lavorare all'uncinetto e siete alla ricerca di "sfide" sempre maggiori, oppure ricordate con un pizzico di nostalgia quella bella tenda che aveva la nonna in salotto, rigorosamente messa a punto da lei, siete capitati nel posto giusto. Infatti,...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale all'uncinetto effetto multiplo

Realizzare qualcosa da poter regalare o farla per voi stessi, è sempre motivo di soddisfazione. Tanto che, sono molti gli accessori, che potete creare con le vostre mani. Se per esempio avete l'idea di realizzare un bracciale, potete utilizzare tanti...
Altri Hobby

Come realizzare una gonna corta a uncinetto

La maglia all'uncinetto è un tipo di lavorazione che risale a tempi antichissimi. Utilizzando questo semplicissimo strumento si possono realizzare moltissimi oggetti che, grazie alle varie tipologie di filati, possono essere più delicati e fini, oppure...
Altri Hobby

Come fare un copri barattolo

Ci sarà sicuramente capitato, di voler utilizzare dei semplici barattoli per decorare la nostra abitazione ma per poterli usare dovremo per prima cosa personalizzarli in base ai nostri gusti in modo da renderli sempre unici. Per riuscirci, potremo cercare...
Altri Hobby

Come fare un copri divano con dei vecchi jeans

Se siete alla ricerca di nuove idee per arredare casa sicuramente l'unico limite che avrete è la fantasia. Qualche volta si possono realizzare delle idee creative per abbellire, decorare e modificare dei dettagli della casa, utilizzando materiali di...
Altri Hobby

Come fare dei copri sedili con la paglia

Quando si possiede un'automobile, soprattutto se comprata da poco, è consigliabile proteggerne l'interno con degli appositi copri sedili che permettono di evitare fastidiose macchie difficili da eliminare. In commercio ne esistono ormai tantissimi, di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.