Come realizzare un copriletto a piccoli quadrati

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un copriletto a piccoli quadrati, è un capo molto versatile, in quanto può essere sia elegante che giornaliero; inoltre, può essere tranquillamente utilizzato sia su un arredamento moderno che su un arredamento classico o rustico. In questa guida sarà illustrato come realizzare un copriletto a piccoli quadrati all'uncinetto.

28

Occorrente

  • Kg. 4 di cotone N.5
  • Uncinetto N.6
38

Realizzazione del quadrato

Per realizzare un quadrato del copriletto, avvolgere 10 catenelle e chiuderle ad anello; al primo giro lavorare 24 maglie basse. Al secondo giro lavorare 3 maglie altissime chiuse insieme nella stessa maglia di base, fare 3 catenelle, saltare una maglia di base e ripetere per 12 volte. Al terzo giro voltare il lavoro e fare una maglia bassa, 10 catenelle e una maglia bassa nel punto di chiusura delle 3 maglie altissime chiuse insieme, ottenendo un'asola. Voltare il lavoro ed eseguire una maglia bassa, un pippiolino, 2 maglie basse, un pippiolino, 2 maglie basse, un pippiolino, 2 maglie basse, un pippiolino, 2 maglie basse un pippiolino e una maglia bassa nell'asola. Proseguire con 3 maglie basse nel vicino arco di 3 catenelle, fare una maglia bassa, un pippiolino ed una maglia bassa nel seguente arco di tre catenelle realizzare 3 maglie basse nel successivo arco di 3 catenelle; ripetere per 4 volte.

48

Rifiniture del copriletto

Al quarto giro lavorare una maglia bassa nel secondo pippiolino della prima asola, fare 10 catenelle e una maglia bassa nel quarto pippiolino della stessa asola. Realizzare 10 catenelle e una maglia bassa nel pippiolino al centro del gruppo formato da una maglia bassa, un pippiolino e una maglia bassa. Lavorare 10 catenelle e ripetere per 4 volte. Al quinto giro lavorare 2 maglie basse, un pippiolino, 2 maglie basse, un pippiolino, 4 maglie basse, un pippiolino e 2 maglie basse nel primo arco. Fare 3 maglie basse, un pippiolino, 3 maglie basse, un pippiolino e 3 maglie basse sia nel secondo che nel terzo arco; ripetere per 4 volte. Preparare 575 quadrati, disporli in 25 file di 23 quadrati ciascuna. Ed unirli tramite i pippiolini del quinto giro.

Continua la lettura
58

Alternativa al metodo precedente

In alternativa per realizzare il quadrato del copriletto, bisogna avvolgere 6 catenelle e chiuderle ad anello; al primo giro lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle e ripetere per 4 volte. Al secondo giro con alcune mezze maglie basse arrivare nel primo arco e lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte. Realizzare 2 catenelle e ripetere per 4 volte; al terzo giro lavorare 2 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte nell'arco delle 3 catenelle. Fare 2 catenelle, 3 maglie alte nell'arco delle 2 catenelle e realizzare 2 catenelle; ripetere per 4 volte. Al quarto giro lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte nell'arco delle 3 catenelle. Fare 2 catenelle e 3 maglie alte nel primo arco delle 2 catenelle. Fare 2 catenelle, 3 maglie alte nel secondo arco delle 2 catenelle e 2 catenelle; ripetere per 4 volte. Al quinto giro lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte nell'arco delle 3 catenelle. Fare 2 catenelle e 3 maglie alte in ciascuno degli archi successivi delle 2 catenelle, separando i gruppi con 2 catenelle fare; realizzare 2 catenelle e ripetere per 4 volte.

68

Realizzazione della parte centrale del quadrato

Per realizzare la parte centrale del quadrato, dal giro seguente bisogna lavorare in giro di andata e ritorno sopra un solo lato del quadrato; al sesto giro lavorare 3 maglie alte nel primo arco delle 3 catenelle, fare 2 catenelle, 3 maglie alte nel primo arco delle 2 catenelle, 2 catenelle e 3 maglie alte nel secondo arco delle 2 catenelle. Fare 2 catenelle, 3 maglie alte nel terzo arco delle 2 catenelle, 2 catenelle e 3 maglie alte nel quarto arco delle 2 catenelle. Fare 2 catenelle e 3 maglie alte nel secondo arco delle 3 catenelle. Al settimo giro voltare il lavoro, fare 2 catenelle su un gruppo di 3 maglie alte in ogni arco di 2 catenelle, separando i gruppi con 2 catenelle. Alla fine del giro lavorare una maglia alta doppia sull'ultima maglia alta sottostante e voltare il lavoro.

78

Rifiniture del quadrato

Per rifinire il quadrato della coperta, all'ottavo al decimo giro, lavorare come il settimo giro, diminuendo automaticamente un gruppo di 3 maglie alte ad ogni giro, rimanendo con 2 gruppi nel decimo giro. Ripetere dal sesto al decimo giro sopra ciascuno dei 4 lati, quindi riprendere la lavorazione tutto intorno, come segue: all'undicesimo giro lavorare un gruppo di 3 maglie alte in ciascuno degli archi delle 2 catenelle laterali e in ciascuna delle maglie alte doppie laterali, separandole con 2 catenelle. Negli angoli fare 3 maglie alte, 2 catenelle e 3 maglie alte. Al dodicesimo e al tredicesimo giro lavorare come il giro precedente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un copriletto a piccoli quadrati a filet

Una copriletto a piccoli quadrati, è un capo molto versatile, in quanto può essere sia elegante che giornaliero; inoltre, può essere tranquillamente utilizzato sia su un arredamento moderno che su un arredamento classico o rustico. In questa guida...
Cucito

Come realizzare un copriletto in lana a quadrati

Ecco una guida fai da te, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di creare un qualcosa di utile, ma anche molto bello da stendere sul nostro letto. Cercheremo insieme di capire come realizzare un fantastico copriletto interamente in lana a quadrati,...
Cucito

Come realizzare un copriletto in lana

Un copriletto in lana, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per un letto matrimoniale. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile creare la coperta anche con la lana...
Cucito

Come realizzare un copriletto a punto nocciolina

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto, attraverso la tecnica del punto nocciolina; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo ad ottagoni all'uncinetto

Un copriletto singolo ad ottagoni deve essere realizzato all'uncinetto oppure ai ferri; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. Il copriletto può essere realizzato sia in filo che il lana; in questa guida...
Cucito

Come realizzare un copriletto singolo all'uncinetto

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato all'uncinetto; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto è necessario avere delle basi...
Cucito

Come realizzare un copriletto ricamato

Ecco una guida per realizzare un delizioso copriletto ricamato, da utilizzare per decorare la vostra camera da letto e soggiorno o da regalare ad amici e famigliari. Oltre a disporre dei materiali, dovrete avere un po' di tempo, pazienza e un minimo di...
Cucito

Come realizzare un copriletto ad ottagoni all'uncinetto

Il copriletto descritto in questa guida deve essere realizzato ad ottagoni; è possibile scegliere il colore in base al filato e può essere realizzato sia in lana che in cotone. Per realizzare questo tipo di copriletto è necessario avere delle basi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.