Come Realizzare Un Coprisedia Di Lana Lavorato Sia Ai Ferri Che All'Uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'utilizzo della fantasia e dell'inventiva gioca un ruolo molto importante nel fai da te, anzi, possiamo affermare che è un aspetto fondamentale per quella che è la buona riuscita del proprio lavoro: per il resto non vi è limite, con la giusta ispirazione, un po' di manualità e qualche conoscenza tecnica tutto può essere realizzato. In questa guida, in particolare, vedremo passo per passo come si può realizzare un coprisedia (o copripoltrona) in lana interamente lavorato con le proprie mani, utilizzando sia la tecnica del lavoro coi ferri che quella dell'uncinetto.

27

Occorrente

  • Lana di diversi colori
  • Ferri per lavoro a maglia di un numero adeguato alla lana posseduta
  • Uncinetti
  • Stoffa
  • Un paio di forbici
  • Un centimetro da sarta
37

Il primo consiglio che vi diamo è quello di realizzare il vostro coprisedia, anziché con il cotone sottilissimo, utilizzando una bella lana corposa e un uncinetto grosso (5 o 6 mm), in maniera tale da ottenere una “stuoia” decorativa e morbida sulla quale sedersi. Infine, con l'aggiunta di un bordino compatto per agganciare il centrino alla sedia, il gioco è fatto. Se invece le sedie prese in considerazione hanno il sedile quadrato, sarà sufficiente adattare per dimensioni di qualsiasi piastrella quadrata e aggiungere il bordino.

47

Innanzitutto prendiamo la misura esatta della sedia (o della poltrona) che si è scelto di ricoprire. Consideriamo, naturalmente, sempre almeno 1 cm di scarto per lato. Una volta fatto questo, dovremmo dividere mentalmente la lunghezza per 3, quindi possiamo iniziare a lavorare i rettangolini utilizzando i ferri e la lana che più ci piace; potremmo anche riutilizzare gli avanzi. La grandezza dei quadratini deve essere pari alla misura appena ricavata effettuando la divisione in 3 parti. Un consiglio utile è quello di fare tanti più rettangolini possibili, ciascuno di colore differente. Bisogna farne tanti in modo tale da ricoprire la lunghezza totale del coprisedia. Ricordiamoci che su 3 strisce ben 2 saranno verranno formate da rettangoli lavorati ai ferri, per cui regolatevi per bene con la quantità. Per la striscia centrale, facciamo tanti rettangolini colorati utilizzando questa volta l'uncinetto e lavorando il tutto a punto alto. Per i ferri, invece, utilizzeremo il punto dritto.

Continua la lettura
57

Quando abbiamo terminato il tutto, dobbiamo posizionare i rettangolini in maniera tale da avere il coprisedia completo. Successivamente possiamo procedere col cucirli tra loro. Per unire le strisce, invece, bisogna utilizzare possibilmente l'uncinetto. Quello che dovrete fare ora è ritagliare un pezzo di stoffa della grandezza del coprisedia e cucirlo sul lato inferiore del nostro lavoro. Termineremo il coprisedia rifinendo il tutto con una bordatura all'uncinetto, tralasciando, naturalmente, la stoffa inferiore e considerando soltanto il lavoro in lana appena effettuato. Come avrete capito, questo è un metodo davvero facile e utile per poter personalizzare e rinnovare le sedie di casa nostra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate una bella lana grossa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una coperta di lana a quadrati all'uncinetto

Una coperta di lana a quadrati all'uncinetto, è molto semplice da realizzare, soprattutto se si hanno delle buone basi di cucito. La coperta può essere realizzata sia per culla, che per letto singolo o matrimoniale. Il colore della lana, dipende dai...
Cucito

Come Lavorare Una Maglia Bimba Ai Ferri Uncinetto E Ricamo Silk Ribbon

Lavorare all'uncinetto è una passione del tutto femminile, tramandata di generazione in generazione, dalle nonne e poi dalle madri. Non c'è quindi cosa migliore che confezionare vestiti per conto proprio, utilizzando materiali di prima qualità. Per...
Cucito

Come Lavorare Un Top Ai Ferri E All'uncinetto

In questa guida parleremo di un metodo che vi permetterà di lavorare un top ai ferri e all'uncinetto. Per realizzare il top, potete utilizzare delle colorazioni giallo-arancio per dare un ottimo risalto all'abbronzatura. Il top estivo viene lavorato...
Cucito

Come fare dei guanti di lana ai ferri

I Guanti di lana rappresentano sono un'ottima soluzione contro il freddo invernale, mantenendo le dita calde mentre si spala la neve, durante il pattinaggio su ghiaccio o per la costruzione di un pupazzo di neve. La lana possiede la proprietà di rimanere...
Cucito

Come lavorare la lana con i ferri

Lavorare la lana ai ferri è un ottimo hobby, distensivo e rilassante. I capi d'abbigliamento realizzati a mano sono unici e sempre alla moda. Dalle sciarpe, ai cappelli, agli scialle ed ai maglioni, potrai sbizzarrire la tua fantasia. Inoltre, potrai...
Cucito

Come fare uno sciarpone di lana ai ferri

È da un po' di anni che il cosiddetto “sciarpone” fa tendenza nel mondo della moda femminile e, caldo com'è, pare destinato a durare per molto tempo ancora. Se ci pensiamo, tale sciarpone non è altro che la rivisitazione moderna dello scialle di...
Cucito

Come fare dei fiori di lana all'uncinetto

Se intendete lavorare la lana in particolare con l'uncinetto, potete realizzare alcuni simpatici ed originali oggetti decorativi da applicare su altri manufatti, oppure semplicemente creare dei gadget da regalare alle vostre amiche. In riferimento a ciò,...
Cucito

Come creare pupazzi di lana all'uncinetto

I pupazzi costituiscono uno dei pochi giocattoli che sembrano non percepire il passare degli anni: infatti, anche se ormai la società moderna ha indirizzato i bambini verso dei videogiochi già dalla tenera età, i più piccoli trovano proprio nei pupazzi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.