Come realizzare un costume da Lego

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni anno, con l'arrivo del Carnevale, ritornano i soliti interrogativi: da cosa mi travesto, o peggio ancora, da cosa travesto i bambini? In effetti, se per gli adulti la scelta dei costumi è molto ampia, poiché si può ricorrere anche a personaggi famosi di facile imitazione, per i più piccoli il repertorio di travestimenti si limita spesso ai soliti supereroi o a grandi classici come ad esempio il Cowboy, La scelta diventa ancora più difficile se non si hanno in zona negozi molto forniti, con il rischio di dover spendere grosse somme per un vestito che verrà utilizzato solo per qualche giorno, per poi finire dimenticato in fondo ad un vecchio scatolone polveroso: l'alternativa può essere realizzare un costume fai da te, utilizzando materiali di recupero, e scegliendo personaggi di facile realizzazione, come il classico e famosissimo mattoncino Lego.

25

Occorrente

  • Scatola in cartone
  • Colori a tempera
  • Colla
  • Forbici o taglierino
35

Il nostro costume da Lego sarà costituito essenzialmente da una struttura in cartone rigido, ottenibile da uno scatolone: le dimensioni dovranno essere leggermente maggiori di quelle del busto a cui è destinato il costume. L'altezza, deve essere pari alla distanza tra la base del collo e la zona pelvica, lo spessore dovrà essere di una decina di centimetri più grande del diametro della circonferenza del girovita, mentre la larghezza deve essere uguale alla distanza tra le due spalle.

45

Prima di sigillare la scatola, unendo le varie alette con della colla, occorre ricavare con l'aiuto di un piattino in plastica, un foro circolare si una delle facce minori del parallelepipedo di cartone, che permetterà di far uscire la testa: sul lato uguale ed opposto, è necessario ricavare per le gambe o due fori, soluzione scomoda ma migliore da un punto di vista estetico, o un unico grande foro, o addirittura rimuovere tutto il fondo.

Continua la lettura
55

Una volta ottenuto il corpo principale del costume, bisogna aggiungere i classici cilindri che permettono ai lego di unirsi tra loro: è possibile ricavarli dai tubi di cartone della carta igienica o della carta da cucina, tagliando cilindri di uguale dimensione tra loro, da incollare sul lato frontale del costume. Per verniciare il tutto, si possono usare i classici colori a tempera, sia pronti all'uso che da diluire in acqua: in ogni caso è bene utilizzare un colore abbastanza denso, per evitare un eccessivo assorbimento d'acqua da parte del cartone. Per ottenere un maggiore impatto visivo, è consigliabile indossare degli abiti in tinta unita dello stesso colore del costume.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un costume di carnevale da militare

Se siete a corto di idee e non sapete come vestirvi per Carnevale, oppure per una festa in maschera, questa guida farà al caso vostro. Soprattutto per gli uomini che, solitamente, non amano molto queste ricorrenze. Il costume da militare infatti, è...
Altri Hobby

Come realizzare il costume del Fantasma dell'Opera

Se siete amanti dei musical avrete senza dubbio visto "Il fantasma dell'Opera", il celebre capolavoro teatrale di Andrew Lloyd Webber. Questo musical, diventato in seguito anche un film, ha come protagonista principale Erik, il fantasma dell'Opera. Costui...
Altri Hobby

Come realizzare un costume di carnevale improvvisato

Durante il carnevale non si sa mai cosa indossare per partecipare allegramente a questa festa. È chiaro che ognuno vuole stupire con qualche brillante idea, ma dall'altra parte c'è chi cerca di rimediare il costume dell'ultimo minuto. Qualcosa di improvvisato,...
Altri Hobby

Come realizzare un costume di Carnevale da regina di cuori

Il Carnevale è quasi alle porte e come ogni anno i bambini sono in trepidazione per la scelta del vestito da indossare. Acquistare il costume più adatto per uscire e sfilare per le strade della propria città è un'emozione unica e divertente e, ancor...
Altri Hobby

Come fare un costume da margherita

Ogni qual volta abbiamo in programma una festa in maschera oppure siamo vicini al carnevale, si ripropone il problema della scelta del costume da indossare. Naturalmente saremo indirizzati verso un modello assolutamente originale, da mostrare agli amici...
Altri Hobby

Come fare il costume da Befana

L'Epifania rappresenta l'evento che chiude il momento delle festività natalizie ed è un giorno in cui i bambini ricevono in regalo dei dolciumi da un personaggio tipico conosciuto come Babbo Natale: specificatamente si tratta della Befana, ovvero una...
Altri Hobby

Come fare un costume da canguro

Quando capita l'occasione di partecipare ad una festa in maschera subito balzano alla mente le idee più strane e poco usuali per far si che si posso dare un colpo d'occhio alla propria presenza. Per catturare l'attenzione su di sé quindi è necessario...
Altri Hobby

5 costumi fai da te dagli scatoloni di cartone

Carnevale è alle porte, una delle feste più amate da grandi e piccini. Ogni anno, però, ci troviamo di fronte alla solita domanda: da cosa mi maschero? Niente paura, se non avete ancora nessuna idea o non volete rimettere il costume dell'anno passato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.