Come Realizzare Un Cubo Di Carta Pretagliata

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Utilizzare la carta per creare oggetti nuovi e unici è molto divertente, soprattutto se si riesce a coinvolgere i bambini che a differenza degli adulti, hanno molta più fantasia e manualità nel plasmare questo tipo di cose. In questa guida spiegherò come realizzare un cubo di carta pretagliata con delle tecniche differenti che renderanno più facile il risultato finale. Si potrà utilizzare il classico foglio bianco o riciclare fogli di giornale per avere un oggetto unico e personalizzato; tutto dipenderà dalla fantasia e dal tempo che si vorrà utilizzare per eseguire questo lavoro.

27

Occorrente

  • Carta
  • Colla
  • Asciugacapelli
  • Pittura a tempera
  • taglierino
  • metro
37

Per prima cosa occorre stabilire il modello e le dimensioni che dovrà avere avrà la scatola e in seguito segnare le misure sul cartoncino e tagliare i vari pezzi. Sarebbe buona norma rivestire anche il fondo e l'interno del cubo per avere un lavoro più pulito. Prima di incollare bisogna sempre controllare che i bordi siano lisci e uniformi, se necessario levigarlii con della carta vetrata a grane fine. Per non dimenticare nulla, il mio consiglio è quello di avere tutto a portata di mano meglio se su un tavolo di lavoro: colla, metro, taglierino e nastro adesivo avere tutto vicino faciliterà il lavoro.

47

A questo punto, si dovrà stendere un sottile strato di colla a presa rapida lungo tutti i margini esterni dei lati del cubo che verranno a contatto fra di loro. La cosa migliore sarebbe quella di controllare che la colla diventi un tutt'uno con la carta. Dopo averla stesa in modo uniforme farla asciugare per circa una decina di minuti e passare poi tranquillamente all'unione dei vari pezzi, esercitando una pressione leggera ma ferma. Per velocizzare, si potrà utilizzare l' asciugacapelli, passandolo leggermente sulla colla, in questo modo si asciuga prima, il tempo di lavoro sarà dimezzato e si potrà procedere con i passi successivi.

Continua la lettura
57

Procedere come prima incollando la base e lasciare asciugare completamente tutte le giunzioni del cubo conrtollando che siano a filo. Se necessario si può utilizzare la carta vetrata in modo da correggere eventuali irregolarità in corrispondenza dei bordi e degli spigoli. Quando la colla è totalmente asciutta, ed il cubo è completo, è possibile passare alla colorazione utilizzando la pittura a tempera di vari colori, sulle varie facciate del cubo. Se si vuole appendere il cubo sul soffitto, basterà un po' di scotch e del filo di cotone e appenderlo dove si vuole; questa opzione darà un tocco di originalità all'ambiente.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Costruire un cubo in legno

Per tutti gli amanti del fai da te non c'è niente di meglio che costruire un oggetto con le proprie mani. Veder prendere forma un qualcosa come ad esempio una figura geometrica tipo un cubo, è gratificante e nel contempo in grado di mettere in mostra...
Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

Come realizzare un portalampada di carta

Se per la tua casa intendi creare qualche oggetto decorativo, originale e soprattutto utile, puoi usare ad esempio la carta per realizzare un portalampada. Il lavoro è abbastanza semplice, e richiede pochi materiali ed attrezzi. In riferimento a ciò,...
Bricolage

Come realizzare sacchetti di carta

Spesso può capitare che in certi periodi dell'anno come in occasioni di particolari feste, come ad esempio il Natale, nei negozi i sacchetti di carta più belli finiscono velocemente ed è difficile impacchettare per bene i vari regali fatti ad amici...
Bricolage

Come realizzare una barchetta di carta

Sin dai tempi della scuola, abbiamo sempre giocato con la carta. Tutti noi almeno una volta nella vita avremo provato a costruire barche e aerei partendo da un semplice foglio bianco. Attualmente, alcuni piegano la carta per creare gli origami, altri...
Bricolage

Come Realizzare Un Ibisco Di Carta Crespa

I fiori se realizzati con la carta crespa, rappresentano un modo economico e nel contempo elegante per decorare la casa. La carta è inoltre facile da reperire presso tutte le cartolerie e nei centri commerciali. Generalmente viene venduta in rotoli...
Bricolage

Come realizzare un disegno con la carta crespa

È risaputo, i bambini amano due cose: i colori e e realizzare lavoretti con le proprie mani. Che sia pongo, das, cartoncino o carta crespa, i bambini adorano darsi da fare, dando libero sfogo alla loro sfrenata fantasia. La carta crespa, per esempio,...
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda natalizia di carta

Il periodo di Natale è quello in cui ci si diverte a decorare le abitazioni con l'albero di Natale, il presepe e moltissime altri decori tipici di questo periodo. Tuttavia, molto spesso è difficile trovare la decorazione che si adatta perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.