Come realizzare un cuore di feltro con pot-pourri di roselline

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale. Non è un tessuto, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre. Il materiale che lo compone comunemente è la lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di pelo come quello di lepre, coniglio, castoro, lontra, capra e cammello. Si caratterizza anche per essere caldo, leggero, ed impermeabile. Le fibre vengono bagnate con acqua calda, intrise di sapone e manipolate (battute, sfregate, pressate) fino a ottenerne, con processi meccanici e chimici, l'infeltrimento. La loro legatura è data dalla compenetrazione delle microscopiche squame corticali che rivestono la superficie dei peli. Il processo è progressivo e irreversibile. Il feltro tradizionale è del colore dei peli usati, ma si può produrne di colorato utilizzando lana tinta in fiocco. Le più antiche tracce di feltro risalgono al terzo millennio a. C., era usato dai Greci e dai Romani per la confezione di abiti, copricapi, mantelli. I ritrovamenti più antichi si hanno in Siberia, ugualmente si hanno importanti tracce di presenza di feltri preistorici in Turchia, ma non reperti. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come realizzare un cuore con pot-pourri di roselline.

25

Occorrente

  • carta
  • matita
  • pennarello
  • roselline secche
  • olio essenziale alla rosa
  • ciotola
  • forbici
  • feltro
  • ago e filo
  • cucchiaino
  • pennarello indelebile
  • taglierino
35

Il primo passo è quello di prendere una ciotolina, metterci dentro il pot-pourri di roselline secche e versare 5-10 gocce di olio essenziale alla rosa. Mentre le rose riposano con l'olio, così da acquisire la loro profumazione naturale, voi potete cominciare a disegnare su un foglio la sagoma del cuore. È sempre bene tracciare il cuore prima con una matita e poi quando la dimensione vi piacerà, ripassatela con un pennarello e cominciate a ritagliarlo. Prendete il foglio di feltro, piegatelo in due e poggiateci sopra la sagoma del cuore e con un taglierino tracciate i contorni del cuore. Una volta fatto ciò, avrete due cuori e con le forbici potrete procedere a rifinire bene i contorni, così da perfezionarli.

45

Il secondo passo è quello di cucire i due cuori, sovrapponeteli uno sull'altro e cominciate a imbastirli con un filo bianco, quando il cuore sarà tutto imbastito cominciate con il cotone rosso a fare la vera e propria cucitura, potete tranquillamente fare dei punti a vista, l'importante è che siano piccoli ed equidistanti, infine togliete l'imbastitura. La punta del cuore ricordatevi di lasciarla aperta così da poterci inserire i fiori. Fatto ciò con un cucchiaio prendete le roselline dalla ciotola e cominciate ad inserirle nel cuore, quando sarà bello pieno ricucitelo con ago e filo.

Continua la lettura
55

Per finire decorate il vostro cuore profuma biancheria. Potete farlo nella maniera che più vi piace, ad esempio realizzando con il feltro rimasto dei cuoricini di tante grandezze diverse che provvederete ad attaccare sul sacchetto oppure potrete realizzare una rosellina, tagliando delle striscioline di feltro, arrotolandole su se stesse e poi cucendole sulla parte anteriore del cuore. Il cuore con pot-pourri di roselline è finito, potete posizionarlo nei vostri cassetti oppure nell'armadio, se invece volete preparare dei cuori per le vostre amiche, vi consiglio una volta finito di prendere un pennarello indelebile e scrivere nella parte posteriore un messaggio, potrebbe essere davvero un regalo piacevole, utile e profumato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per fiocchi nascita bimba

Tradizionalmente, i fiocchi nascita si appendono all'esterno di ogni abitazione per annunciare a tutti l'arrivo di una nuova piccola vita. In passato, rappresentavano dei veri amuleti con lo scopo di proteggere i bambini da ogni male. Con gli anni, hanno...
Cucito

Come realizzare delle roselline in pannolenci

Realizzare in maniera autonomia ornamenti, abiti, soprammobili e altri oggetti è utile e interessante. Risveglia la fantasia, migliora la creatività e genera relax. Potete creare diversi prodotti tramite numerose procedure. Oggi vi spieghiamo come realizzare...
Bricolage

Come Fare Un Pot Pourri In Casa

Il pot pourri si compone di fiori essiccati ed oli essenziali. Il pot pourri si usa, infatti, per profumare diversi ambienti della casa. Se posti in un recipiente esteticamente bello, il pot pourri diventa anche una decorazione originale per la casa....
Altri Hobby

Come fare un pot-pourri aromatico

I pot-purri vengono creati per profumare gli ambienti domestici, utilizzando una vasta tipologia di petali di fiori secchi. È molto semplice realizzare un pot-pourri è necessario solo un po' di fantasia. Per saperne di più, basta seguire questa pratica...
Casa

Come realizzare cestelli di pout-pourri agli agrumi

Nelle nostre case i profumatori per ambienti la fanno da padroni. Utilissimo per mantenere un ambiente profumato, a volte hanno anche fragranze troppo invadenti. Una buon profumo non eccessivo viene rilasciato dal pout-pourri. Questo composto di fiori...
Bricolage

Come realizzare bustine di pannolenci con pot-pourri

Calde e praticissime, le bustine di pannolenci rosso e verde sono decorate con motivi natalizi dipinti con il pennarello bianco, specifico per tessuti. Da utilizzare per profumare vari ambienti della casa, cassetti o armadi, le bustine contengono un pot-pourri...
Bricolage

Come realizzare una sfera di corda con pot-pourri

Lo spago può risultare un ottimo alleato per arredare la nostra casa. Tutti avete visto in giro le sfere natalizie realizzate in corda, ma in pochi immaginano che si può reinventare questo oggetto per renderlo attuali in tutte le stagioni.Se allo spago...
Bricolage

Come realizzare il pot-pourri umido

Se siamo degli amanti del fai-da-te potremmo realizzare questo meraviglioso pot-pourri che renderà le nostre stanze profumate, e ci aiuterà ed eliminare i cattivi odori. Possiamo realizzare vari tipi di pout-pourri, sia secchi che umidi. Vediamo allora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.