Come realizzare un cuore portachiavi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Non c'è nulla di più rilassante e gratificante come realizzare qualcosa con le proprie mani. Inventarsi nuovi oggetti e abbellirli, vi permetterà di realizzarli personalizzati e unici, spendendo pochi soldi. A questo proposito vi spiegherò come creare un portachiavi con un morbido e colorato cuore. La guida è rivolta a tutti e non richiede nessuna capacità tecnica specifica.

27

Occorrente

  • carta velina
  • una matita
  • big shot o forbici da cucito
  • un pezzo di stoffa di feltro di colore vivace
  • un pezzo di pannolenci di colore diverso dal precedente
  • un bottone di media grandezza colorato e carino
  • ago con cruna grande
  • filo da ricamo lucido e colorato
  • anello portachiavi con catenella
37

Iniziate col disegnare con una matita o un pennarello sulla carta velina un cuore di media grandezza e ritagliatelo con precisione. Applicate il modellino ritagliato sulla stoffa di feltro rosso o del colore che preferite, appuntatela con degli spilli, quindi ritagliate dalla stoffa un cuore, seguendo il modello di carta. Ripetete l'operazione con la stoffa di pannolenci di colore diverso da quello del feltro, magari rosa o comunque contrastante o tono su tono, come preferite e ricavate un secondo cuore della stessa misura e forma.

47

Ora scegliete un bel bottone piatto colorato, o comunque un bottone che vi piace e che sia carino, magari azzurro e di grandezza tale da occupare la parte superiore a destra del cuore di feltro e cucirlo sulla stoffa stessa col filo da ricamo dello stesso colore o di colore contrastante. Fissatelo bene, terminatelo e tagliate il filo al rovescio.

Continua la lettura
57

Ora dovrete unire i due cuoricini cucendoli lungo tutto il bordo con un punto asola come illustrato nelle immagini, usando lo stesso filo con cui avete attaccato precedentemente il bottone, oppure un filo diverso, secondo le preferenze. L'importante è cercare di fare dei punti precisi e regolari. Se preferite dare al cuoricino una forma un po' bombata, basterà, prima di chiudere del tutto, introdurre una leggera imbottitura con dell'ovatta. Chiudete il cuore fissando bene il filo e tagliate. Per finire attaccate al cuore l'anello portachiavi cucendolo con dei semplici punti tra la stoffa ed il primo anello della catenella metallica. Tagliate il filo dopo averlo ben fissato. Il vostro cuore portachiavi è pronto.

67

Approfondimenti e curiosità:

In questa guida viene trattato come forma il cuore, ma potreste effettuare altri ritagli da scarti di precedenti lavorazioni e quindi effettuare nuove forme, tra le quali più vi piacciono. Ovviamente potresti aggiungere delle perline o comunque cambiare il colore al cuore o alla forma che avete scelto. Quindi nel caso fatevi aiutare dai vostri piccoli per dare un tocco di originalità al vostro portachiavi, nel caso potreste crearne uno anche a loro, per utilizzarlo con le chiavi che utilizzano a scuola o nei sport.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non buttare via mai niente, cercate di riutilizzare stoffe di altre lavorazioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un portachiavi bambolina con feltro e perline

Uno degli oggetti che oggi vanno molto di moda è il portachiavi, forse perché si ha la necessità di tenere le chiavi raccolte oppure perché è un elemento di decoro. In questa guida verranno illustrati i passaggi necessari per realizzarne uno, e più...
Altri Hobby

5 idee per realizzare portachiavi fai da te

I portachiavi possono essere un modo divertente e originale per personalizzare degli oggetti di uso comune. Spesso, inoltre, un portachiavi può diventare un'idea regalo carina e poco impegnativa, ma non è facile riuscire a colpire l'animo di chi lo...
Altri Hobby

Come realizzare un portachiavi in pannolenci

Ogni volta che usciamo di casa portare con noi le chiavi è certamente importante. Spesso e volentieri le infiliamo in borsa, senza riuscire a trovarle agevolmente. Le chiavi sono quasi sempre di piccole dimensioni, perciò è facile perderle di vista....
Altri Hobby

5 modi per realizzare un portachiavi

State cercando cinque modi diversi per realizzare un portachiavi? Se così fosse siete nel posto giusto, dato che vi spiegherò passo per passo, come riuscirci con il minimo sforzo. Il tempo a  disposizione è sempre poco, quindi ho voluto proporvi qualcosa...
Cucito

Come creare un portachiavi a forma di cuore

All'interno di questa guida, andremo a vedere come andare a creare un portachiavi a forma di cuore. Essa potrà esserci utile nel momento in cui avessimo un'ottima relazione di coppia. La seguente potrebbe essere un'ottima idea regalo per un periodo come...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi di stoffa

Creare un portachiavi personalizzato, realizzato grazie all'ausilio di una buona dose di fantasia e delle nostre mani, può dar vita a grandi soddisfazioni e alla costruzione di piacevoli oggetti da indossare o regalare. Sempre graditi, e adatti a...
Bricolage

Come realizzare un portachiavi a forma di orso

Se amiamo creare degli oggetti con le nostre mani, attualmente possiamo trovare in commercio una miriade di prodotti utili per dare vita a qualsiasi cosa che abbiamo in mente: tessuti, perline, accessori per il decoupage, nastri colorati, paste modellabili,...
Altri Hobby

Come creare un portachiavi in legno

L'arte del fai da te permette davvero di sfruttare le proprie abilità manuali e pratiche per realizzare degli oggetti fantastici con le proprie mani. Attraverso l'utilizzo di materiali comuni e reperibili, senza alcun problena, nei negozi od anche nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.