Come realizzare un dado di cartoncino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida imparerete a realizzare un originalissimo dado di cartoncino. Inoltre, la realizzazione di questo oggetto, potrà costituire un momento di incontro con i vostri bambini per introdurli al favoloso mondo della geometria e dello sviluppo dei solidi. Per quanto riguarda il materiale utilizzato, vi servirà solamente del cartoncino e un pennarello per poter disegnare su ogni faccia il numero corrispondente. In questa guida vi spiegherò come realizzarlo.

25

Occorrente

  • cartoncino, taglierino, matita, squadrette, colla per carta, pennarello nero
35

Per prima cosa recatevi in cartoleria e acquistate un bel foglio di cartoncino piuttosto spesso e sistente. Potete scegliere il colore che più vi piace, oppure potete anche prendere un cartoncino bianco e colorarlo successivamente con i pastelli. Oppure, se si vuole realozzare il classico dado prendete il cartoncino bianco senza colorarlo in modo da disegnare successovamente i numeri con un pennarello nero. Aiutandovi con le squadrette disegnate la figura riportata in basso, che rappresenta il nostro dado sviluppato su un piano. Come potete vedere sono presenti anche delle linguette.

45

Ritagliate la figura utilizzando un taglierino che ritaglierebbe più precisamente oppure utilizzando delle forbici con punta arrotondata se dovreste fare questo lavoro affiancati dai vostro nimbi. Quando effettuate tale operazione ricordatevi di collocare il foglio di cartoncino su una tavoletta di legno o su un giornale bello spesso, in modo da non rovinare col taglierino i mobili. Ora potete disegnare le varie facce che compongono il dado utilizzando un pennarello nero. Disponete i pallini neri così come rappresentato in figura. Ora piegate la figura lungo le linee tra una faccia e l'altra.

Continua la lettura
55

Richiudete le facce in modo da avere la forma di un cubo. Ad esempio, come potete osservare dalla figura, la faccia con 5 pallini se precedentemente disegnati dovrà incollarsi alla faccia con un solo pallino, ecc. Altremti potreste colorarlo dopo aver composto il vostro dado. Mettete quindi della colla vinilica sulle linguette e incollate le varie facce tra loro, aiutando questa operazione con una piccola pressione delle dita oppure potreste chiudere le faxxe con del nastro adesivo. Quando sarete alle ultime facce, prestate particolare attenzione nel pressare la linguetta con la faccia corrispondente, altrimenti rischiate di deformare il vostro dado. È consigliabile effettuare questo lavoro con il cartoncino per diversi motivi, uno dei quali è preferibile riguarda il peso. Potreste farlo anche con un semplicissimo foglio ma sarebbe troppo leggero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un megafono con il cartoncino

Quando vi trovate in mezzo ad un nutrito gruppo di persone è difficile far sentire la propria voce. Potreste riunirvi con una comitiva per un'escursione in campagna, o per una manifestazione. In questi casi è sempre meglio stare uniti e avere la possibilità...
Bricolage

Come realizzare un tavolino di cartoncino

Tanti sono i materiali che quotidianamente cestiniamo, trascurando il fatto che la maggior parte di essi possono essere riutilizzati. È infatti possibile trasformare tali materiali, per realizzare oggetti che potrebbero tornarci utili. Nella seguente...
Bricolage

Come Realizzare Farfalle Con Il Cartoncino

Il fai da te è un'ottima soluzione in moltissime situazioni. Realizzare gli oggetti a mano o ridecorare vecchi soprammobili può essere una buona idea per contrastare la crisi economica, riutilizzare ciò che stava per essere gettato via e dargli nuova...
Bricolage

Come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere

Ecco come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere. Alla creatività non c'è mai fine. Siete in vena di realizzare qualcosa di speciale e di nuovo da esporre sulle vostre pareti di casa? Bene, se non volete acquistare qualcosa di impegnativo,...
Bricolage

Come realizzare addobbi di cartoncino

Se state cercando un progetto creativo da realizzare con i vostri bambini o semplicemente volete realizzare delle decorazioni per una festa o un evento speciale avete trovato la guida che fa al caso vostro. Infatti vi insegnerò come realizzare addobbi...
Bricolage

Come realizzare un piccolo alce di cartoncino decorativo

In questo articolo che vi proponiamo, vogliamo cercare di dare una mano concreta, a tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo dei fai da te, a capire come poter realizzare un piccolo alce, di cartoncino decorativo. Grazie...
Bricolage

Come Realizzare Un Fungo Di Cartoncino Decorativo

Nel seguente articolo vi sarà spiegato passo dopo passo come poter realizzare un simpatico fungo di cartoncino, che sia del tutto decorativo per il vostro appartamento o per qualsiasi altro luogo desiderate. Grazie infatti al metodo del fai da te, che...
Bricolage

Come realizzare una girandola di cartoncino

Le girandole sono una bella decorazione per deliziare i bambini di tutte le età. Usatele per decorare il vostro giardino per una festa. Guardate felicemente i vostri bambini mentre ammirano i colori vivaci vorticosi tutti insieme. Creare una girandola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.