Come realizzare un decoupage su un cesto portagiochi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il découpage è una tecnica decorativa e il nome francese découper sta a significare ritagliare. Tecnica molto semplice e che non richiede particolari doti artistiche, è oggi molto gettonata per il grande vantaggio del riciclaggio, con un gran fiorire di materiali professionali. La varietà di carte, colle, pennelli, oggetti e scrap-art è talmente vasta da poter permettere anche a un principiante di avvicinarsi a questa tecnica e produrre decorazioni d'effetto. Quindi, perché non riciclare un cesto portagiochi dismesso per dar vita a più vivacità? Nella seguente guida vi illustreremo come realizzare un decoupage su un cesto portagiochi.

28

Occorrente

  • Cesto di paglia
  • Tovaglioli per decoupage
  • Colori acrilici
  • Pennello
  • Forbici
  • Flatting
  • Colla per decoupage
  • Vernice verde
38

L'arte del découpage è finissima e semplicissima: ritagliare illustrazioni o strisce di carta senza alcuna finitura e usarle come decorazione, Il découpage in questi ultimi anni ha visto "aggregarsi" svariate tecniche. Queste si sono sovrapposte alla tecnica del découper e hanno reso ancora più complesse le realizzazioni dei numerosi artisti. Molti sono i libri in commercio che spiegano varie tecniche. Il découpage è una tecnica ormai accessibile a tutti, grandi e piccini e l'unico ostacolo pare essere quello dell'elevato prezzo dei prodotti. Inizialmente il découpage si applicava sui mobili: oggi è impiegato per la decorazione di svariati oggetti, di diversi materiali, come legno, tessuto, vetro e metallo.

48

Le tecniche più diffuse sono: pittorico, craquelé, trompe l'oeil, stencil, découpage base con carta, découpage con pennelli o pastelli, découpage con e su tessuto, su tutti i tipi di superficie quali legno, marmo, vetro, plastica, fiori pressati, cere, metallo, 3D, mosaico, e poi si hanno anche le imitazioni di materiali quali marmo e legno. Ultimamente è molto diffusa anche la decorazione delle tele e delle tegole. Per realizzare il vostro decoupage, per prima cosa, prendete il cesto e pulitelo accuratamente rimuovendo la polvere che potrebbe essersi accumulata nel tempo. Dopo averlo lavato, aspettate fin quando si asciuga.

Continua la lettura
58

Una volta asciutto, passate la prima mano di vernice di colore verde, utilizzando un pennello morbido. Aspettate che si asciughi completamente la vernice. Eseguite la seconda mano e con l'acrilico azzurro colorate il bordo del cesto. Successivamente prendete dei tovaglioli per decoupage e disegnate su ognuno di essi un pesce. Una volta disegnato il pesce procedete col ritagliare i pesci su ogni tovagliolo.

68

Dopodiché posizionate e incollate i pesci direttamente sul cesto. Fate molta attenzione, in quanto il tovagliolo è molto facile da rompere. Prendete la colla e passatela sopra ogni pesce. Attendete che la colla si attacchi alla superficie e che si asciughi perfettamente. Una volta asciutta la colla non vi rimane che passare una mano di flatting su tutto il cesto (che serve a proteggere il legno), e il decoupage per il vostro splendido cesto portagiochi è fatto.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un cesto in legno

Spesso, quando parliamo di cesti, pensiamo immediatamente a quelli in vimini o in paglia. In commercio, come sappiamo, ne esistono di vari tipi e dimensioni: con intrecci, con lavorazioni, color naturale, tutti colorati, rivestiti oppure addirittura in...
Bricolage

Come realizzare un cesto in carta riciclata

Ogni giorno, ci capita sicuramente di gettare via moltissima quantità di carta sotto forma di volanti pubblicitari, vecchi giornali o riviste, documenti che non ci servono più e molto altro ancora. In realtà potremo evitare di produrre tutta quella...
Bricolage

Come Realizzare A Mano Un Cesto Per La Biancheria Pulita

Se per la vostra casa intendete divertirvi nel realizzare qualcosa di utile, potete ad esempio cimentarvi nella costruzione a Mano di un funzionale cesto per contenere la biancheria pulita. Il lavoro non è difficile ma richiede soltanto pazienza ed...
Bricolage

Come riciclare le audiocassette creando una scatola portagiochi

Creare oggetti con il fai da te, è certamente un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante che ci permette in alcuni casi di risparmiare tanto denaro. Moltissimi sono infatti gli oggetti che possiamo creare come ad esempio una capiente scatola...
Bricolage

Come Realizzare Un Cesto Con Narcisi, Ranuncoli E Candele

La realizzazione di mazzi o decorazioni con fiori è facile e divertente al tempo stesso. Per creare composizioni belle come quelle dei fiorai, non serve essere degli esperti; con i giusto consigli e magari un po' di esperienza, diventerete addirittura...
Bricolage

Come Realizzare un sacco interno per un cesto rotondo portagiocattoli

Chissà quante volte avete inciampato tra i giochi dei vostri figli, e avete pensato che sarebbe meglio acquistare ceste dove poterli ordinare. I cesti di vimini che avete a casa potranno andare bene, però potrebbero rovinare i giochi, specialmente i...
Bricolage

Come realizzare un cesto porta dolci con il furoshiki

La parola “furoshiki” indica praticamente un “fagotto” e rappresenta una tecnica tradizionale giapponese, nata intorno al "700 d. C." ed impiegata soprattutto per avvolgere e trasportare il “bentō” (schiscetta), che consente la trasformazione...
Bricolage

Come realizzare un cesto con mollette in disuso

L’ ambiente domestico è una realtà che il più delle volte cela oggetti e materiali che una volta ricordavamo di aver messo da qualche parte e che magicamente dichiariamo scomparsi dopo estenuanti ricerche. Conclusi dei lavori ci capita di lasciare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.