Come realizzare un diorama marino

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siete amanti del mare e del bricolage, questa guida è ciò che fa per voi. Vi forniremo tutte le informazioni utili su come realizzare un diorama marino. Questo progetto vi permetterà di riprodurre in scala uno stupendo angolo di mare. Non sono necessarie doti o conoscenze particolari. Se avete dei bambini, si può rivelare un'ottima occasione per coinvolgerli. Inoltre, li aiuterete a sviluppare la loro creatività. Potrete utilizzare le conchiglie ed i sassi che avete raccolto assieme in vacanza o durante un'escursione. Potrete appendere il vostro diorama nella cameretta come un piccolo, grazioso e colorato quadro. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

27

Occorrente

  • Scatola in metallo, legno o cartone
  • carta tema marino
  • cartoncino
  • pesci di carta ritagliati
  • colla a caldo
  • conchiglie
37

Per procedere con la realizzazione di un diorama marino, avete bisogno di pochi materiali di facile reperibilità. Per prima cosa, dovete procurarvi un supporto sul quale realizzare l'opera. Potete utilizzare sia un vassoio in legno od in metallo che una scatola di cartone. Se optate per quest'ultima soluzione, fate in modo che i bordi non superino i 4 centimetri di altezza. Una volta scelta la base del vostro diorama marino, dovete occuparvi della carta a tema che lo rivestirà. Sceglietela di tinta unita azzurra o blu. In alternativa, potete optare per una cartina dell'Oceano o comunque a tema marino. Questa fungerà da sfondo, quindi evitate che sia troppo ricca di particolari.

47

Ritagliate la carta della stessa misura del supporto. Incollatela su di un cartoncino di medio spessore. Inserite quest'ultimo sul fondo della scatola. Fissatelo con della colla a caldo. Così facendo, avete terminato lo sfondo del diorama marino. Procedete procurandovi delle immagini che raffigurino dei pesci. Potete fare una veloce ricerca su internet e stampare le fotografie che preferite. Ritagliatele con cura e precisione. Incollate dietro a ciascun pesce un pezzo di cartone. Se non ha uno spessore di almeno un centimetro, sovrapponete diversi strati. Questo farà sì che i singoli soggetti siano più rigidi e resistenti.

Continua la lettura
57

Mettete della colla a caldo dietro ad ogni singolo pesce. Posizionateli a piacere sul fondo della scatola. Cercate di creare diversi livelli, mettendone alcuni più in alto ed altri più in basso. Giocate con lo spessore del cartone, in modo da donare movimento al vostro diorama marino. Per rendere il progetto più ricco, potete aggiungere altri elementi a piacere. Ne sono un esempio una piccola rete, alcune conchiglie e via dicendo. Sempre con il cartoncino, potete ricreare delle pietre o dei graziosi coralli. Per finire, decorate i bordi del quadretto con delle conchiglie o delle stelle marine. Il diorama marino sarà un ricordo delle vacanze ed un perfetto decoro per la stanza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzare il progetto con i vostri bambini si può rivelare un'ottimo metodo educativo
  • Scegliete la carta di sfondo di tinta unita azzurra o blu. In alternativa potete optare per una cartina dell'Oceano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come aggiungere il fumo in una diorama

Creare con le proprie mani può dare enormi soddisfazioni ed indurre ad un risparmio notevole. Per questo motivo il fai da te in ambito domestico e creativo si sta diffondendo a vista d'occhio, un ritorno alle origini che consente di svagarsi e divertirsi...
Bricolage

Come realizzare un dipinto marino

Grazie a questo articolo o guida, che dir si voglia, si riuscirà ad imparare come realizzare in pochi passi, un dipinto marino, in maniera tale, da poter avere in casa, il mare, le conchiglie ed anche i pesci. Iniziamo subito con il dire che la risoluzione...
Bricolage

Come creare un acquario marino con la carta

In questa guida ci occuperemo di come creare un acquario marino con della semplicissima carta colorata e cartoncini. Infatti, chi non sa che con della semplice carta, è possibile realizzare un divertente ed originale acquario marino? Inoltre se vi piace...
Bricolage

Come sigillare il compensato marino

Se si possiede una barca o si sta pianificando la costruzione di un oggetto che sarà immerso nell'acqua, allora il compensato marino è il materiale giusto in quanto è più spesso del normale compensato perché è composto da un minimo di 7 ad un massimo...
Bricolage

Come creare un collage marino

Nei caldi mesi d'estate non c'è niente di meglio che dare sfogo alla vostra fantasia creando uno splendido collage marino facilissimo e divertentissimo da costruire. Questa bellissima idea è fatta con materiali semplici e facili da reperire e darà...
Bricolage

Come realizzare un filtro per acquario

Per chi ama i pesci ed il mondo marino sa perfettamente che si possono realizzare dei piccoli acquari che possono contenere in miniatura la flora e la fauna marina. Sono degli elementi fantastici da tenere in un qualsiasi ambiente, sia a casa che di lavoro,...
Bricolage

Come realizzare il presepe con i Lego

Durante le feste di Natale le case si decorano in modo particolare. Infatti, insieme al tradizionale albero di Natale, spesso viene allestito il presepe. Esistono vari modi per prepararlo, basta prendere in considerazione altri materiali. Una simpatica...
Bricolage

Come realizzare le foglie delle palme finte

Le palme ci ricordano sempre paesi tropicali, spiagge e luoghi esotici, e rientrano un po' nel nostro immaginario per le vacanze e il relax. Se non ci è possibile poter raggiungere questi posti meravigliosi, possiamo pur sempre ricreare il nostro angolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.