come realizzare un dipinto astratto in acrilico con la tecnica del nastro e dell'intaglio

Tramite: O2O 12/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli acrilici garantiscono gli stessi effetti espressivi dei colori ad olio ma, rispetto ad essi, sono costituiti da una lunga serie di vantaggi. Innanzitutto sono molto versatili e si stendono con estrema facilità su diversi tipi di materiali. Inoltre si asciugano piuttosto rapidamente, lasciando sulla superficie dipinta solamente una sottile pellicola di colore. Infine non necessitano dell'impiego di solventi, infatti si può usare senza problemi l'acqua sia per stendere il colore, che per la pulizia finale dei pennelli. Per tutte queste ragioni, si prestano veramente bene alla realizzazione di dipinti con l'impiego della tecnica del nastro e dell'intaglio. In questa guida, a tal proposito, vi sarà spiegato come realizzare un dipinto astratto con acrilico, utilizzando proprio questa tecnica.

26

Occorrente

  • Pannello di cartone gessato
  • Colori acrilici e pennelli
  • Nastro adesivo di carta
  • Righello e compasso
  • Lama affilata
36

Delineate la figura centrale

Su di un pannello di cartone gessato disegnate con una matita l'abbozzo di un disegno astratto geometrico a vostra scelta, magari ripreso da uno schizzo precedentemente realizzato su carta. Aiutatevi con un righello per tracciare le rette e di un compasso per disegnare le forme circolari. Completato il disegno, iniziate a delineare la figura centrale applicando sulle linee del suo perimetro delle strisce di nastro adesivo di carta. Iniziate a colorarla, pennellando verso l'interno della figura, utilizzando un colore più scuro rispetto a quello che intendete usare per le figure di contorno. Dopo aver completato la figura centrale, togliete delicatamente le strisce di nastro adesivo, strappandole via dal centro verso l'esterno.

46

Proseguite nella colorazione delle altre figure geometriche

Solo rimuovendo il nastro adesivo i margini della figura geometrica appena dipinta appariranno netti e senza sbavature di colore. Proseguite nella colorazione delle altre figure geometriche del dipinto aiutandovi con la tecnica del nastro adesivo appena illustrata. Ricordate che quest'ultimo può essere applicato sulle zone già dipinte solamente dopo mezz'ora, il tempo necessario affinché il colore risulti perfettamente asciutto, per evitare di impasticciare di colore tutto il dipinto.

Continua la lettura
56

Dipingete la zona tagliata

Per creare degli intagli ad arco sulle figure tracciate, copritele completamente con il nastro e disegnate su di esso con il compasso la curva; successivamente tagliate via, con una lama affilata, l'eccedenza di nastro adesivo. Dipingete la zona tagliata di un colore contrastante rispetto a quello della figura sottostante. Data la natura coprente degli acrilici, il colore sottostante non apparirà. All'interno del primo arco potete realizzare altri intagli ad arco, colorandoli con gradazioni di colori più chiare. Potete anche lasciare in bianco alcune forme, per donare al dipinto particolari effetti di luce. Lasciate adesso asciugare il tutto e potrete incorniciarlo e fissarlo alla parete. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Solo rimuovendo il nastro adesivo i margini della figura geometrica appena dipinta appariranno netti e senza sbavature di colore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un dipinto marino

Grazie a questo articolo o guida, che dir si voglia, si riuscirà ad imparare come realizzare in pochi passi, un dipinto marino, in maniera tale, da poter avere in casa, il mare, le conchiglie ed anche i pesci. Iniziamo subito con il dire che la risoluzione...
Bricolage

Come realizzare un fiocco perfetto con un nastro

Il fiocco rappresenta uno degli elementi decorativi più utilizzati ed apprezzati. Esso infatti può rivelarsi molto utile per decorare un pacchetto regalo, un complemento d'arredo, un capo d'abbigliamento, per rendere un'acconciatura più originale o...
Bricolage

Come eseguire l'intaglio su osso

Prima di parlare di come eseguire l'intaglio su osso è bene sapere cos'è un intaglio. L'intaglio è un sistema antico che veniva utilizzato per segnare quantità numeriche, ma non solo di fatti veniva usato anche per annotare una qualsiasi cosa che...
Bricolage

Come arricciare il nastro di un pacco regalo

Quante volte capita di acquistare un bel regalo per amici o parenti magari anche molto bello e dispendioso e poi, di sminuire il tutto con un pacco regalo fatto male od un nastro mal messo? Eppure realizzare un pacco regalo fantastico con un bel nastro...
Bricolage

Realizzare una decorazione con la tecnica dello spolvero

Lo spolvero è una tecnica pittorica che permette di riportare un disegno su varie superfici. Nello “spolvero” si disegna dapprima a grandezza naturale la rappresentazione su un cartone preparatorio, con un ago o un'altra punta si perforano fittamente...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...
Bricolage

Come Rifinire E Lucidare Il Materiale Acrilico

Se abbiamo appena usato del materiale acrilico, ovvero dei pannelli, oppure applicato della vernice della stessa natura, ed intendiamo lucidare le superfici, bisogna seguire delle linee guida ben precise al fine di massimizzare il risultato. A tale proposito...
Bricolage

Come Creare Una Vetrinetta Con Il Materiale Acrilico

Se sei un appassionato di modellini o un collezionista di piccoli oggetti, avrai certamente bisogno di una vetrinetta. Esporre le proprie collezioni in una vetrinetta è una soluzione elegante ed ordinata. Una vetrinetta risulta utile per esporre piccoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.