Come realizzare un disegna pentagramma

Tramite: O2O 06/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se in classe non avete la fortuna di avere una lavagna pentagrammata e vi occorre disegnare il pentagramma in maniera veloce e pratica potete creare voi stessa lo strumento di cui necessitate. Di seguito leggerete una guida, semplice e veloce, ma anche molto originale, che vi sarà di sicuro molto utile. Vi illustreremo in maniera semplice e veloce come realizzare un disegna pentagramma che non solo sarà funzionale ma sarà anche molto economico. L'occorrente e i passi da eseguire per la sua realizzazione, sono riportati di seguito. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • bacchetta di legno
  • trapano
  • matite o gessi
37

La prima cosa che dovete fare per la realizzazione del disegna pentagramma, è quella di procurarvi un pezzo di legno. Potete facilmente chiedere ad un falegname di vendervi o regalarvi un pezzo di scarto, sarà sufficiente un semplice asse che poi potrà essere tagliato e trasformato in una bacchetta. Procedete prendendo un trapano e scegliendo una punta con la quale realizzare dei buchi dello stesso diametro dei gessi o delle matite che adopereremo per la realizzazione del pentagramma e cioè delle matite per lavagne di carta e gessetti per le classiche lavagne.

47

Adesso, segnate circa cinque punti equidistanti direttamente sull'asse di legno, esattamente in prossimità del bordo e a non oltre tre o quattro centimetri. Adoperando il trapano che avete preparato in precedenza bucate questi punti ed avrete ottenuto la base. Una volta eseguita questa prima fase, ovvero la creazione della basetta, potete procedere con il tagliare l'asse di legno in modo da creare la bacchetta bucata di cui avete bisogno.

Continua la lettura
57

A questo punto non vi resta che inserire le vostre matite o i gessi all'interno dei buchi. In alternativa, ptete decidere di adoperare una bacchetta di legno più lunga sul quale poter successivamente applicare tutta una serie di matite, come ad esempio per creare il doppio pentagramma, per pianoforte, chiave di volino e di basso o ancora, per disegnare anche un numero maggiore di pentagrammi. Ovviamente i buchi dovranno essere sempre equidistanti tra loro nell'atto della realizzazione. Il totale dei fori da realizzare sarà stabilito dipendentemente ed esclusivamente dal numero di pentagrammi che avete intenzione di realizzare.
Ed ecco che con pochi passi e con estrema facilità, potrete anche creare e dar vita a qualcosa di davvero unico e speciale, che vi possa aiutare, come e quando desiderate spendendo pochi spiccioli e con la soddisfazione di aver creato qualcosa con le vostre mani.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare degli elfi di Natale

Le feste si avvicinano e non sai come addobbare casa? Prova a creare una serie di elfi. Questi buffi personaggi rallegreranno piacevolmente ogni stanza e piaceranno a tutti. Creare con le proprie mani gli elfi di Natale è abbastanza semplice. Il materiale...
Bricolage

Come realizzare un simpatico gioco del tris

Se ami realizzare con le tue mani dei piccoli oggetti per decorare la tua casa o da regalare agli amici, questa è una guida decisamente adatta a te! Se poi ami anche i piccoli giochi da tavolo, allora è proprio il caso che tu segua le indicazioni di...
Bricolage

Come realizzare delle automobiline con i rotoli di carta

Tra i giochi più annoverati tra i bambini ci sono sicuramente le macchinine. Ci hanno appassionato fin da piccoli, ci abbiamo giocato ricreando gare mozzafiato o percorsi per la casa. Al giorno d'oggi questi giocattoli sono quasi soppiantati dalle console...
Bricolage

Come Realizzare Un'antica Urna Greca Con Un Palloncino

Le urne greche venivano spesso usate come contenitori per l'acqua o per il vino. La loro funzione assolveva molti compiti ed erano delle vere e proprie opere d'arte. Grazie ad esse si è potuto risalire a quella che era la mitologia greca, infatti sulla...
Bricolage

Come realizzare delle decorazioni con i sassi

Con sassi è possibile realizzare tantissime idee originali, e non serve essere neanche dei bravi artisti o esperti del fai da te. Tutti possiamo creare delle piccole creazioni con l'ausilio dei sassi. In genere si utilizzano i sassi della spiaggia,...
Bricolage

Come realizzare una coccarda

La coccarda, nastro pieghettato a forma di rosa, viene in genere impiegata per confezionare regali di diversa natura. Dai colori, fantasie e formati differenti, la trovi in tutte le cartolerie, librerie o nei negozi per il fai da te. Tuttavia, con una...
Bricolage

Come realizzare una scatolina con il feltro

Il feltro si ottiene dall'infeltrimento delle fibre animali, in particolare della lana cardata della pecora. Si presta a numerosi utilizzi e creazioni. Economico e dai colori differenti, è ideale per realizzare dei giocattoli, delle eleganti borse, delle...
Bricolage

Come realizzare un biglietto d'auguri pop-up

I biglietti d'auguri si prestano a tante festività ed occasioni, rendendo contenti i piccoli ed emozionando i grandi. Non esistono però solo i biglietti da acquistare in cartoleria. Se ne possono creare tanti con le proprie mani rendendo molto più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.