Come realizzare un due pezzi nero

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un due pezzi nero è un costume molto elegante, poiché risalta l'abbronzatura. Per realizzarlo è necessario conoscere bene la lavorazione all'uncinetto. Il due pezzi proposto in questa guida, presenta un piccolo ricamo ma volendo è possibile anche non realizzarlo o crearne un altro. Il filato e l'uncinetto, possono essere acquistati in un qualsiasi negozio di merceria o anche per la casa. Nei passi a seguire sarà spiegato nel dettaglio come realizzare un due pezzi nero all'uncinetto e sarà illustrata anche una piccola variante del reggiseno.

25

Occorrente

  • Gr. 100 di cotone n.8
  • Tondino elastico
  • Uncinetto n.8
35

Realizzazione dello slip

Per realizzare la parte davanti dello slip, avvolgere 16 catenelle e lavorarle a punto tunisino. Dalla diciannovesima riga aumentare 2 maglie per lato, ogni 2 righe sino alla trentottesima riga. Alla riga successiva aumentare 10 maglie per lato; continuare sino alla quarantaseiesima riga senza variazioni. Per il dietro dello slip riprendere la lavorazione sulle catenelle iniziali e lavorare la quarta riga a punto tunisino; nelle 10 righe seguenti aumentare una maglia per lato ogni 2 righe e nelle 22 righe aumentare 2 maglie per lato ogni 2 righe. Nella trentesima riga seguente distribuire gradatamente 9 maglie per lato. Eseguire ancora 12 righe senza variazioni e unire lo slip sui fianchi. Rifinire con un giro a maglia mezza alta, inserendo l'elastico; ricamare con il cotone giallo un motivo a stella a punto catenella.

45

Realizzazione del reggiseno

Per il reggiseno iniziare la lavorazione dal centro, avvolgendo 22 catenelle e lavorare a punto tunisino; nel corso delle prime 4 righe, distribuire 12 aumenti. Dopo la quarantesima riga, diminuire una maglia per lato ogni 6 righe, sino ad avere 10 maglie; continuare sino alla settantesima riga, senza variazioni. Eseguire l'altra metà dello slip, riprendendo la lavorazione sulle catenelle d'avvio. Rifinire il reggiseno con un giro a maglia mezza alta e ricamare 2 stelle in giallo come lo slip; unire con piccoli punti le due estremità di ciascuna coppa e annodare un nastrino al centro del reggiseno.

Continua la lettura
55

Alternativa alla realizzazione del reggiseno

In alternativa per realizzare il reggiseno, per ciascuna coppa volgere 35 catenelle e lavorare a punto tunisino. Dalla diciassettesima riga diminuire una maglia per lato ogni due righe per 8 volte; continuare la lavorazione diminuendo una maglia anche al centro della coppa fino ad esaurire le maglie. Rifinire la coppa con un giro a maglia bassa, un giro a punto gambero lungo i 2 lati obliqui e unire le 2 coppe mediante un anellino; fare dei laccetti da fissare ai lati e al vertice delle coppe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un due pezzi in lurex all'uncinetto

Un due pezzi in lurex è adattabile a tutte le taglie, in quanto questo tipo di materiale è elasticizzato e si modella sia ai fianchi, che al seno. Il lurex è presente in commercio in tantissimi colori. Per realizzare un due pezzi di questo genere,...
Cucito

Come Realizzare Un Costume Due Pezzi Con L'Uncinetto

La situazione economica di crisi che sta attraversando il nostro paese da diversi anni, ci sta portando a dover spendere in modo decisamente oculato le poche risorse a nostra disposizione. Con questo presupposto, ciò che non è strettamente necessario...
Cucito

Come realizzare uno scialle lurex e nero a forcella

Uno scialle lurex e nero a forcella, è un capo di abbigliamento abbastanza facile da realizzare ai ferri. Questo tipo di scialle può essere abbinato con facilità sui maglioni invernali ma anche sulle maglie di cotone primaverili e autunnali. Ecco...
Cucito

Come fare un vestito con pezzi di stoffa

Utilizzare dei pezzi di stoffa che altrimenti finirebbero per essere buttati via, è un ottimo modo per realizzare dei capi d'abbigliamento in maniera economica ed ecologica. Ovviamente, per la buona riuscita di un lavoro del genere, è necessario avere...
Cucito

Come estrarre i pezzi di un cartamodello dai fogli dei tracciati

Poter mettere un vestito creato da noi è veramente una cosa molto bella, in quanto si potrà soddisfare tutti i desideri che abbiamo: conosciamo i difetti, i punti forti del nostro fisico, perciò si potrà creare un abito ideale per il nostro corpo....
Cucito

Come confezionare un collo montante in due pezzi per un abito

Il collo montante si differenzia da quello piatto poiché, intuibile già dal nome stesso, monta leggermente sulla base, per poi piegarsi verso il vestito a formare il risvolto. Ovviamente, realizzare un collo montate non è affatto semplice, ma la guida...
Cucito

Come disporre e tagliare i pezzi di un cartamodello

Dopo aver imparato a cucire, è un passaggio naturale confezionare un capo usando un cartamodello. Essere in grado di cucire sulla base di un cartamodello ti darà la possibilità di confezionare biancheria, costumi, decorazioni per la casa, giocattoli...
Cucito

Come Realizzare Una Gonna Con Gli Avanzi Di Stoffa

Quante volte vi sarà capitato di trovare per casa, pezzi di stoffa inutilizzata, magari anche avanzata da qualche lavoro precedente, pezzi colorati, pezzi a tinta unica, pezzi di pieghe di pantaloni o gonne. Questi pezzi di stoffa che, all'apparenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.