Come realizzare un fermacapelli con le cialde da caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Siete delle patite del riciclo e volete ricavare qualche oggetto nuovo, originale e unico, riutilizzando i materiali di scarto che giacciono dimenticati in un angolo della vostra casa, o siete delle incallite consumatrici di caffeina e avete in casa decine di cialde usate che possono essere riciclate con facilità? Niente paura, esistono decine di modi creativi in cui riciclarle dando vita a degli oggetti dagli usi inimmaginabili per la loro funzione di partenza. In questa guida vedremo insieme passo dopo passo come realizzare un fermacapelli originale riciclando appunto delle cialde da caffè usate.

28

Occorrente

  • Cialde caffè usate
  • Colla attaccatutto
  • Filo metallico
  • Forcina clip a scatto
  • Martello o batticarne
  • Brillantini in polvere
38

Il primo passo è pulire la cialda da eventuali residui di caffè, sia all'esterno che all'interno, rimuovendo le incrostazioni più solide con la punta di un coltello e risciacquando accuratamente sotto l'acqua corrente: l'ultima cosa che desideriamo è che il nostro accessorio per capelli sia sporco, appiccicoso e dall'odore sgradevole.

48

Quando la cialda sarà pulita, procediamo con la lavorazione vera e propria: utilizzando un martello e un batticarne, appiattiamo la cialda battendovi sopra sino a che non si sarà trasformata in un dischetto perfettamente piatto. Diamo più colpi non troppo forti invece che un unico colpo ben assestato, per non rischiare di distorcere troppo il dischetto, e ripetiamo lo stesso procedimento per un totale di 5 cialde.

Continua la lettura
58

Ora che abbiamo appiattito tutte le cialde, pieghiamole leggermente con le dita come se volessimo piegarle e metà, ma senza chiuderle. Una volta piegate tutte le cialde applichiamo lo stesso procedimento allo stesso identico numero di cialde di un colore diverso, possibilmente che si abbini a quello delle cinque precedenti: nero con grigio, marrone con oro e così via.

68

Incolliamo ora la cialda di base al fermacapelli a scatto utilizzando la colla e facciamo pressione con le dita per qualche secondo in moto che la colla faccia presa. Ora mettiamo da parte l'elemento appena creato e prendiamo la perlina, vi facciamo passare all'interno il filo metallico e, sovrapponendo tra loro le cialde su due strati come se fossero dei petali di un fiore, la utilizziamo per bucare le punte di ciascun "petalo".

78

Una volta fissato questo ultimo pezzo possiamo passare a incollare il fiore vero e proprio alla base creata in precedenza. Possiamo procedere sia utilizzando nuovamente la colla che facendo passare l'estremità del filo metallico anche attraverso la cialda attaccata alla forcina a clip.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vogliamo possiamo decorare il nostr fermacapelli aggiungendo una spolverata di brillantini dorati o argentati su ciascun petalo, mettendo prima un po' di colla per farli aderire al meglio.
  • Scegliamo più cialde dai colori diversi: il nostro fermacapelli sarà ancora più originale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare una collana con le cialde del caffè

Oramai, sono numerose le persone che adorano riciclare svariati materiali, allo scopo di realizzare degli oggetti meravigliosi: infatti, spesso è possibile ottenere dei risultati veramente incredibili, grazie ad un pizzico di creatività e ad una spesa...
Altri Hobby

Come fare dei lavoretti creativi con le cialde del caffè

Negli ultimi anni c'è stata una crescita di vendite esponenziale, delle macchinette da caffè in cialde; questo perché hanno la praticità di essere già ben dosate come quantitativo concentrato nelle cialde stesse e non lasciano residui di polvere...
Altri Hobby

Come trasformare le capsule del caffè in bomboniere

In questa guida vogliamo parlarvi del riciclo creativo, un elemento che oramai va molto di moda e attraverso il cui aiuto, è possibile riutilizzare dei vecchi oggetti, che non venivano più impiegati in casa, per crearne dei nuovi, del tutto originali.Grazie...
Altri Hobby

Come fare orecchini con capsule del caffe

Noi italiani siamo i maggiori consumatori di caffe al mondo, quindi gettiamo ogni giorno una grande quantità di capsule del caffe. Perché buttarle quando possiamo riutilizzarle in altri mille modi. Molte persone creative hanno provato a trasformare...
Altri Hobby

Come fare un lampadario con le capsule del caffè

Oggigiorno è diventata una pratica comune quella di riutilizzare i prodotti di scarto per realizzare nuovi oggetti o strumenti utili nel quotidiano. Tutto ciò si muove da un principale interesse verso il nostro pianeta ma soprattutto per le nostre tasche,...
Altri Hobby

Come fare un porta saponetta con le capsule del caffè

Il caffè è uno di quei piaceri a cui pochi italiani sanno rinunciare. La mattina, dopo pranzo o nel pomeriggio, gustare un buon caffè è un ottimo modo per prendersi una pausa rilassante. Molti di noi hanno deciso di optare per una macchina del caffè...
Altri Hobby

Come fare un vassoio con le capsule del caffè

In questa guida, pratica e veloce, che abbiamo deciso di proporre ai nostri lettori, desideriamo mettere in pratica ancora una volta il classico metodo del fai da te ed anche del riciclaggio, per ottenere degli oggetti veramente utili. Si sa che sia il...
Altri Hobby

Come fare un paralume con le capsule del caffè

Esistono tipi di capsule che una volta svuotate si gettano via! Queste di solito contengono piccole dosi di bevande come il caffè. Questo accade perché si pensa che non hanno più alcuna utilità. Di conseguenza si va a creare una grande quantità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.