Come realizzare un fidget spinner

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

C'è una nuova moda che sta spopolando tra giovani e giovanissimi: quella del fidget spinner, un piccolo dispositivo antistress che, usando alcuni cuscinetti a sfera, viene fatto girare su se stesso a velocità molto sostenute. Ideale come passatempo e scacciapensieri. Il fidget spinner è divenuto ormai un vero e proprio oggetto di culto, ambito da tutti e per questo molto ricercato sul mercato. Se non lo si vuole acquistare, ma si desidera personalizzarlo in modo davvero esclusivo, è anche possibile costruirlo in poche mosse e utilizzando occorrenti davvero semplici da reperire. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come realizzare un fidget spinner.

27

Occorrente

  • Skateboard
  • Cacciavite
  • Fascette plastificate
  • Taglierino
  • Panno morbido
  • Carta vetrata
  • 4 cuscinetti
  • Spray lubrificante
37

Estraete i cuscinetti

La realizzazione di un fidget spinner è davvero semplicissima: prendiamo uno skateboard e andiamo a rimuovere due delle quattro ruote con l'aiuto di un apposito cacciavite. Ora occorrerà prelevare i due cuscinetti posti tra le ruote e gli altri due posti all'interno delle stesse. Eliminate lo skateboard che a questo punto non vi servirà più. I quattro cuscinetti così ottenuti, dovranno poi essere puliti con un panno morbido intriso di liquido sgrassante, oppure levigati con della carta vetrata. Verificate che, sulla loro superficie, non vi siano avvallamenti o abrasioni.

47

Legate i cuscinetti con una fascetta

Con un taglierino andate poi a rimuovere la parte superiore ed inferiore di un solo cuscinetto, lasciando gli altri tre cuscinetti così come sono. Prendete poi la fascetta di plastica e disponete opportunamente i cuscinetti, lasciando al centro quello senza la parte inferiore e posteriore. Il cuscinetto al centro dovrà essere quello che gira in modo migliore, dunque sceglietelo con molta attenzione, verificando quale sia il più adatto dei quattro. Chiudete il tutto con le varie fascette fissandole tra loro, nel modo descritto sul video allegato a questa guida. Tagliate poi la fascetta in eccedenza e verificate che i quattro cuscinetti siano ben legati tra loro. In pratica, il vostro fidget spinner potrà dirsi realizzato.

Continua la lettura
57

Lubrificate con dello spray

Ora si tratterà solo di farlo funzionare al meglio, utilizzando un piccolo, decisivo accorgimento. I cuscinetti, infatti, dovranno girare con grande velocità: per consentire al vostro fidget spinner di ruotare in modo perfetto, aggiungete alle quattro sfere di cuscinetti un liquido spray lubrificante. Verificate la corretta rotazione dello strumento. Lasciate asciugare il tutto per alcuni minuti e sarete subito pronti per divertirvi e passare il tempo col vostro fidget spinner fai da te!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricavate i quattro cuscinetti necessari alla realizzazione del fidget spinner prelevandoli da uno skateboard
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

7 modi per realizzare un piattino portaoggetti

Siete disordinati? Siete pieni di piccoli oggetti che perdete per la casa? Allora avete assolutamente bisogno di realizzare un piattino portaoggetti! Sono degli arredi semplici da realizzare. Per farli potete usare anche materiali di riciclo! Ma vediamo...
Altri Hobby

5 accessori per la casa di Barbie da realizzare in casa

La casa delle Barbie è da sempre il giocattolo preferito dalle bambine, in quanto riproduce esattamente la propria casa dei sogni. Realizzare i complementi d'arredo per la casa di Barbie è molto semplice e richiede piccole prestazioni nel fai da te;...
Altri Hobby

Come realizzare un portacandela con fiore di carta

Come vedremo in seguito, realizzare dei piccoli capolavori con la carta è semplice ed economico, basta un po' di fantasia per realizzare dei suppellettili graziosi e adatti a decorare la casa con originalità, senza investire cifre economiche esagerate...
Altri Hobby

Come realizzare dei cuori di gesso

Realizzare oggetti in gesso è un'attività divertente e facile da realizzare. Con le dovute attenzioni è possibile coinvolgere anche i più piccini. Grazie all'impiego di appositi stampi nessuna forma risulterà eccessivamente complicata da realizzare....
Altri Hobby

Come realizzare decorazioni originali con i fiori secchi

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con i fiori secchi si possono realizzare tante decorazioni originali per la casa, senza investire cifre economiche esagerate e ricorrendo spesso al riciclo creativo di oggetti apparentemente inutili e vecchi....
Altri Hobby

Come realizzare degli origami 3d

Esistono innumerevoli tipi di hobby, molti dei quali usati per creare delle vere e proprie opere d'arte, come gli origami. Questi ultimi sono dei divertentissimi passatempi che consistono nel realizzare delle forme tramite fogli di carta, ottenute piegandole...
Altri Hobby

Come realizzare una scarpiera in cartongesso

In questo articolo abbiamo deciso di proporre un argomento veramente interessante e nello specifico vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare una scarpiera in cartongesso, con le proprie mani e grazie alle proprie fantasie e voglia di fare, grazie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.