Come realizzare un filtro per acquario

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per chi ama i pesci ed il mondo marino sa perfettamente che si possono realizzare dei piccoli acquari che possono contenere in miniatura la flora e la fauna marina. Sono degli elementi fantastici da tenere in un qualsiasi ambiente, sia a casa che di lavoro, ma come ben si sa occorre la giusta e corretta manutenzione, quasi frequente. Infatti un acquario necessita un continuo risciacquo e filtrazione dell'acqua, in quanto la normale acqua potabile non è adeguata per l'ambiente marino dei pesci che si vogliono mettere. Bisogna quindi riprodurre un po' quell'abitatat naturale, prendendo i giusti accorgimenti. Il filtro infatti serve a depurare l'acqua che viene di volta in volta inserita, in modo tale da depurarla da scorie e presenza di calcare. Quindi vediamo attraverso questa guida come realizzare un filtro per acquario.

28

Occorrente

  • Una bottiglia da un litro e mezzo di plastica
  • Una piccola pompa ad immersione
  • Una manciata di cannolicchi di ceramica
  • Un po’ di lana sintetica per filtri
  • Un tubicino che si adatti all’uscita della pompa
  • Un ferro da maglia e delle forbici
38

Tagliare la bottiglia

Recuperato quindi tutto il materiale occorrente si può iniziare a realizzare il filtro. Tagliare la bottiglia da un litro e mezzo e eliminando via la cima. Per non sbagliare ricordare che il taglio deve essere poco più alto (circa 2 cm) del pelo dell’acqua in cui si vuole inserire il filtro. In pratica la bottiglia, una volta adagiata sul fondo, deve uscire di circa due centimetri.

48

Fare i fori

A circa sei centimetri di altezza dal fondo della bottiglia fare dei fori tutti intorno alla circonferenza col ferro da lana, una decina di fori dovrebbero bastare, in modo da far entrare l’ acqua all’interno. Se questa pompa serve per una vasca di avannotti ovviamente i fori devono essere più piccoli dei pesciolini, per non correre il rischio che finiscano dentro.

Continua la lettura
58

Riempire con i cannolicchi di ceramica

Fatto questo riempire fino ai buchi con i cannolicchi di ceramica, e il resto della bottiglia con la lana sintetica. Lasciare solo lo spazio in cima per inserire la pompetta, e se si vuole si può fissare ad uno dei bordi della bottiglia con una fascetta di plastica.

68

Mettere la pompetta

Mettere la pompetta all’interno in modo che l’ augello di uscita dell’acqua sia rivolto verso l’ alto ed inserire quindi il tubicino per l’uscita dell’acqua filtrata nella parte dell’acquario che si preferisce (ricordarsi che nella zona dell'uscita dalla pompa l'acqua sarà più fresca). Si può anche lasciare il tubicino fuori dall’acqua facendo in modo che l’acqua cada e vada a formare un piacevole effetto cascata che i pesci adorano.
Una volta adagiato il filtro sul fondo dell'acquario questo verrà tenuto fermo dallo stesso peso dei cannolicchi, così potrà essere azionato in tranquillità ed efficienza.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di realizzare una piccola fontanella per deliziare i vostri pesci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un filtro in spugna

I filtri sono dispositivi usati per la filtrazione (separazione da un solido) di fluidi o per depurare l'aria dalle impurità come la polvere. Vengono impiegati in particolar modo nell'industria automobilistica e motociclistica; quello in spugna è un...
Bricolage

Come realizzare un presepe nell'acquario

Esiste forse qualcosa di più coinvolgente e famigliare come l'addobbare la propria casa per le feste natalizie? Un momento magico fatto di alberi da decorare, delicate palle di vetro, porporina d'orata e muschio verde. L'aria si riempie della magia del...
Bricolage

Come Realizzare Una Sagoma Di Babbo Natale Con Il Filtro Della Cappa

Considerando che Natale non è poi così lontano, addobbare la casa a festa, non vuol dire per forza dover spendere un sacco di soldi per l'acquisto di decorazioni particolari, specie in un periodo come questo caratterizzato da ristrettezza economica....
Bricolage

Come creare un acquario all'interno di un vecchio televisore

Se anche voi possedete un vecchio televisore che non funziona non dovrete necessariamente buttarlo via, ma anzi potrete riciclarlo, creando voi stessi con le vostre mani, un acquario davvero originale e soprattutto autentico. Nella guida che segue vi...
Bricolage

Come costruire un acquario in pochi passi

Un acquario dona eleganza alla stanza in cui viene posizionato, sia che ospiti dei pesci che altri animali acquatici. Solitamente non richiedono eccessive cure, ma è raccomandabile una certa manutenzione periodica. Di acquari ne esistono di grandezze...
Bricolage

Come creare un quadro acquario

Uno degli elementi arredativi in grado di migliorare l'estetica di una casa è rappresentato senza dubbio da un acquario. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, possederne uno richiede impegno e sacrificio, oltre ad una notevole spesa economica per l'acquisto....
Bricolage

Come decorare un acquario di acqua dolce

In questa guida, siamo propensi ad aiutare tutti coloro che amano gli animali ed in particolar modo i pesci, as imparare come poterli avere nel proprio appartamento, in modo del tutto sano ed equilibrato. Nello specifico desideriamo imparare come decorare,...
Bricolage

Come costruire la vasca di un acquario

Negli ultimi anni, stanno andando sempre più di moda gli acquari, sia piccoli che grandi. Questo perché un acquario può dare una luce totalmente diversa alla casa e in più, se ben realizzati, possono renderla anche più moderna. Comprare un acquario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.