theWOM

Come realizzare un finto orlo

Tramite: O2O 28/06/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Cucire un finto orlo è un lavoro piuttosto facile e veloce. Ma pur essendo nella sua semplicità di esecuzione, può creare dei problemi nel eseguire alcune fasi. Per fare un orlo finto basta seguire alcuni accorgimenti utili, utilizzando il metodo che preferisci. Esistono molti metodi per realizzare un finto orlo e ognuno di questi comprende dei passaggi più o meno simili. L'unica differenza è dovuta al tipo di materiale usare e come lavorare i punti di cucitura. Capita spesso che dopo aver lavato in acqua un nuovo capo d'abbigliamento ti accorgi che l'orlo non è provvisto di stoffa sufficiente per poterlo allungare, niente paura anche a questo inconveniente c'è rimedio. Se a tale scopo stai cercando un valido suggerimento per realizzare un finto orlo e non sai come fare leggi con attenzione ed esegui poi consigli che trovi in questa guida.

27

Occorrente

  • 1 striscia di tessuto
  • Ago
  • Filo
  • Ferro da stiro
  • Macchina da cucire
  • Metro
  • Forbici
  • Spilli
  • Gesso sartoriale
37

Scucire l'orlo

La prima cosa che devi fare è quella di scucire l'orlo. Quindi prendi la forbicina e solleva i punti. Dopo con un ago togli un punto per volta. Fai attenzione a non tirare mai il filo altrimenti rischi di lasciare dei buchi e rovinare irrimediabilmente la stoffa. Quando hai finito, bagna leggermente il tessuto con un spruzzino contente acqua e stira l'orlo prima dal rovescio e poi dal diritto. Ricordati di utilizzare un panno di cotone tra la stoffa ed il ferro, per non lasciare antiestetiche strisce lucide. Adesso prendi una striscia di stoffa larga cinque centimetri preferibilmente dello stesso colore del capo o perlomeno che si avvicini, appunta con gli spilli l'estremità della striscia alla cucitura del tuo capo e poi piano piano imbastiscila intorno all'orlo. Arrivato alla fine imbastisci insieme le due estremità.

47

Cucire l'orlo

A questo punto puoi cucire un finto orlo. Quindi metti il tessuto da trattare sotto il piedino della macchina e procedi con la cucitura dell'orlo e delle due estremità. Ora togli tutti i fili dell'imbastitura e gira la striscia verso il rovescio del capo e imbastisci accuratamente tutto il giro della cucitura. Fatto questo, stira bene prima la striscia di stoffa e poi fai una passata di ferro sul diritto. Finisci il tuo lavoro girando un centimetro di stoffa dalla striscia che hai già attaccato, verso l'interno e imbastire così come se stessi facendo un orlo normale. Fatto ciò, puoi cucire il tuo finto orlo a macchina o puoi fermarlo con piccoli punti di ago e filo a punto mosca.

Continua la lettura
57

Utilizzare gli altri metodi

Per concludere, per realizzare un orlo finto puoi utilizzare altri metodi. Per esempio se devi allungare il tuo capo per solo pochissimi centimetri, puoi adoperare un pezzo di stoffa e procedere come ti ho spiegato nei passaggi precedenti. Conclusa la prima fase attacca una striscia di stoffa intorno all'orlo, soltanto che questa volta la larghezza della striscia deve essere di tre centimetri. Sempre per finire poi il finto orlo devi cucire a macchina o a mano, utilizzando il punto mosca con ago e filo. Un altra tecnica per fare un orlo finto consiste nel seguire lo stesso procedimento spiegato prima soltanto che la striscia di stoffa può essere attacca al contrario, vale a dire che devi farla girare sul diritto del capo e risulterà così come un bordo che abbellire il tuo capo, però questa volta il tuo finto orlo deve essere per forza passato con cura sotto la macchina da cucire. Per terminare, vi suggerisco un sistema velocissimo ed economico. Acquistate in merceria un filato termoadesivo e procedete a fare il finto orlo. Quindi avvolgete la bobina della vostra macchina da cucire il filato. Infilate l'ago nel filo nel cucirino normale e passatelo alla base del tessuto. Dopodiché, passate alla fase più importante: la stiratura. Piegate l'orlo o l'eventuale margine sul rovescio del capo. Posizionate il ferro da stiro e pressate con decisione per quindici secondi la parte di tessuto da trattare, vaporizzandolo in abbondanza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stirate l'orlo dal diritto sempre utilizzando una stoffa di cotone
  • Se per realizzare un finto orlo hai utilizzato un filato termoadesivo e hai sbagliato le misure, puoi sempre rimediare. Per farlo basta vaporizzare abbondantemente l'orlo senza appoggiare il ferro. Dopo stacca l'orlo e riposizionalo sul punto che desideri. Infine stira l'orlo. Attenzione quest'operazione la puoi eseguire solo due volte, perché dopo il filato termoadesivo perde la perfetta aderenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Realizzare I Punti Per L'Orlo

In questa pratica guida, vogliamo capire come poter realizzare, con le proprie mani e non solo, i famosi punti per l'orlo. Proprio così, capita spesso di avere necessità di dar vita a questo genere di punti, per definire o perfezionare un capo o anche...
Cucito

Come realizzare l'orlo semplice ripiegato

Fare l'orlo a un capo (soprattutto se si tratta di una tovaglia da tavola o di un lenzuolo), è la cosa più semplice che si possa fare, nel campo della cucitura. Anche chi non ha molta esperienza con ago e filo, può cimentarsi a realizzare quello semplice...
Cucito

Come lavorare una balza ad orlo doppio

I tessuti generalmente vengono utilizzati per fare tende, copriletti e cuscini, ma anche per rivestire qualcosa che esteticamente non piace in una stanza. Per fare questo lavora si usa la balza, ossia un tipo di stoffa non troppo sottile da cucire però...
Cucito

Come fare l'orlo dei pantaloni a mano

Essere capaci di aggiustare un orlo a mano, rappresenta un'abilità davvero notevole e non sarà difficile effettuare questa operazione una volta averla imparata. Ma non solo: un urlo fatto a mano è davvero invisibile alla vista e rappresenta dunque...
Cucito

Come fare l'orlo senza la macchina da cucire

Realizzare l'orlo dei pantaloni, è un'operazione molto importante, ed è davvero semplicissima. Se avete acquistato dei pantaloni e risultano troppo lunghi, vi basteranno poche e semplici mosse per regolarli alla vostra altezza e realizzare un perfetto...
Cucito

Come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio

Quando si decide di cucire una tovaglia occorre definire tutti i particolari. Partendo dal taglio che deve avere una forma perfettamente squadrata. Quindi è importante osservare i margini e renderli perfetti. Questi devono corrispondere all'altezza del...
Cucito

Come fare un orlo a giorno a fascetti incrociati con nodo

Per impreziosire i bordi della vostra biancheria (specialmente se è di lino) oppure delle tende o dei centrini, si possono realizzare con l'ago o con l'uncinetto delle semplici applicazioni. La procedura da seguire non è eccessivamente complicata, ma...
Cucito

Come fare un orlo ondulato

Nella seguente guida vedremo come fare un orlo ondulato. Per fare l'orlo ad una gonna, dobbiamo procurarci il materiale che troveremo in merceria. Compriamo del filo di plastica che deve avere necessariamente la misura di 1 mm: questo perché servirà...