Come realizzare un fiocco di tulle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Amate il fai da te? Vi piace realizzare oggettini e decorazioni con materiali comuni e con tanta fantasia? Questa è sicuramente la guida che fa per voi! Vi illustreremo come fare a creare una decorazione forse un po' banale, ma sicuramente d'effetto e semplice da realizzare: un doppio fiocco! Per farlo utilizzeremo un materiale veramente comune, il tulle. Potrete usarlo come decorazione per le sedute di un ricevimento di matrimonio, appenderlo alla porta di casa della vostra amica che ha appena partorito, oppure applicarlo con della colla a caldo sul cerchietto della vostra bambina. Insomma, gli usi possibili di un doppio fiocco di tulle sono veramente infiniti!

26

Occorrente

  • Nastro di tulle
  • Nastrino di raso
36

Il tulle è un tessuto molto leggero e vaporoso. Si caratterizza per la moltitudine di fili che si intrecciano e che creano una rete trasparente e versatile. Proprio per quest'ultima caratteristica trova facile impiego in moltissimi campi. Tra questi ad esempio l'arredamento, con la realizzazione di tendaggi. Nella danza, come elemento fondamentale per confezionare i tutù. E ovviamente nell'ambito del matrimonio, dove trova spazio dalla confezione del velo da sposa, agli addobbi, alla decorazione delle bomboniere. Vediamo ora come realizzare un doppio fiocco con il tulle.

46

Procuratevi innanzitutto un nastro di tulle lungo all'incirca 65 cm. Con questa misura otterrete un fiocco di tulle grande abbastanza per decorare una bella scatola regalo di medie dimensioni. Utilizzate un nastro di tulle di dimensioni differenti a seconda dell'uso che ne dovete fare. Più piccolo per abbellire delle minute bomboniere, più grande per usare i fiocchi come decorazioni alle pareti per una festa. Prendete dunque il nastro e avvolgetelo per tre volte intorno alla vostra mano. Non sovrapponete il nastro mentre lo girate, ma accostate alla fine il lato destro con quello sinistro.

Continua la lettura
56

Stringete bene con il pollice e l'indice di entrambe le mani al centro del tulle. Circondate il centro del tulle con un nastrino di raso e praticate un nodo. Fatevi aiutare da un altro paio di mani nel caso non riuscite da sole. Stringete bene il nastro di raso e allargate tutte e quattro le girate del fiocco. Realizzare un fiocco di tulle è molto più semplice di quanto si pensi! Basta soltanto un po' di manualità e passione per il fai da te! Per un fiocco di raso ancora più originale, utilizzate due nastri di raso di colori diversi e sovrapposti, lo renderete ancora più unico!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decorate il doppio fiocco di tulle con colori e perline a seconda dell'uso che ne farete!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come riciclare il tulle

Il tulle è un tessuto che ha iniziato ad essere prodotto nel lontano 1806 in Gran Bretagna. Il suo nome deriva dall'omonima città francese. Questo materiale è impiegato largamente in differenti ambiti che vanno dall'abbigliamento ed in particolare...
Altri Hobby

Come fare una fiocco nascita ad uncinetto

Se per la nascita del nostro bambino o di quello di un'amica speciale intendiamo realizzare un fiocco che attesti il lieto evento, possiamo crearlo all'uncinetto seguendo delle linee guida ben precise e, soprattutto, scegliendo il punto che ci è più...
Altri Hobby

Come confezionare un fiocco nascita in gomma crepla

Se intendiamo confezionare un fiocco nascita in un modo decisamente insolito ma non per questo raffinato, possiamo usare un materiale diverso dal classico raso. Infatti, è possibile acquistare la gomma crepla che è molto facile da lavorare, e ci consente...
Altri Hobby

Come decorare un fiocco nascita col das

La nascita di un bebè è uno degli eventi più belli che arricchiscono la vita di emozioni piacevoli e felicità. Un bambino che nasce è una fortuna per ogni famiglia e per questo, la sua nascita va segnalata al resto della comunità. È tradizione...
Altri Hobby

Come fare un fiocco di neve con la colla a caldo

La colla a caldo è uno strumento molto utile per incollare velocemente alcuni materiali leggeri come la carta, la plastica, il legno, etc. Essa normalmente viene venduta sotto forma di bastoncini di forma cilindrica, i quali vanno inseriti in un'apposita...
Altri Hobby

Come fare un fiocco in macramè

Le celebrazioni hanno bisogno di una decorazione adeguata. Nel periodo natalizio ad esempio si cerca di abbellire ogni angolo della casa con fiocchi, angioletti e merletti. Ma accade anche in feste diverse, anche personali, come compleanni o feste per...
Altri Hobby

Origami: fiocco di neve

I fiocchi di neve realizzati con la tecnica dell'origami sono in grado di rendere brillanti gli ornamenti di Natale senza spendere una fortuna. Si possono appendere sugli alberi di Natale, possono decorare pareti, finestre, regali, biglietti di auguri...
Altri Hobby

Idee per fiocchi nascita bimbo

Non esiste evento più bello e gioioso della nascita di un bambino. Quando viene al mondo una nuova vita, tutti si rallegrano ed è davvero difficile non lasciarsi trasportare dalle emozioni. Se siete delle mamme in dolce attesa, delle zie o delle nonne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.