Come realizzare un fodero per coltello in pelle e cuoio

Tramite: O2O 24/02/2021
Difficoltà: difficile
111

Introduzione

Molte spesso può capitare che con il passare del tempo, il fodero del vostro coltello si rovini, a causa del continuo sfregamento del coltello stesso. Se avete intenzione di rimediare, costruendo voi stessi il vostro fodero ultraresistente, utilizzando materiali come il cuoio e la pelle, questa è la guida che fa per voi. Andiamo ora a vedere come realizzare il vostro fodero.

211

Occorrente

  • Pelle
  • Cuoio
  • Mastice
  • Taglierino
  • Macchina da cucire
311

Creare un modello

La prima cosa che dobbiamo fare prima di iniziare una guaina è creare un modello su carta rigida (io uso vecchie cartelle di file). Disegna una linea sulla carta da un lato all'altro, che sarà la linea centrale della guaina. Appoggia il coltello centrato su quella linea, con la lama rivolta verso l'alto. Quindi arrotolare il coltello, facendo attenzione che non scivoli, su un lato. Ora arriva la parte che verrà solo con la pratica. Disegna intorno alla lama lasciando circa ½ "per il guardolo da inserire, e disegna il guardolo. L'area in cui il coltello verrà estratto dal fodero può essere complicata, ma dopo aver sprecato una certa quantità di pelle, starai meglio. Vorrei poter essere più preciso, ma continuo a creare modelli che a volte sono troppo piccoli o grandi al termine.Se hai intenzione di utilizzare una cinghia di fissaggio, anche questa deve essere aggiunta al modello a questo punto. Per prima cosa assicuratevi di avere a disposizione del cuoio e della pelle, mentre per le giunture andremo ad utilizzare del mastice che poi andrà rinforzato con robuste cuciture, quindi prima di iniziare, ci tengo a precisare che bisogna avere un minimo di conoscenza della macchina da cucire. A questo punto, se avete a disposizione tutto il materiale, potete procedere senza particolari problemi.

411

Verificare la misura

Di solito disegno un lato e poi taglio solo quel lato, fino alla linea centrale. Quindi ripiego il modello sul coltello vero e proprio per verificare la misura. Quindi uso il primo taglio per disegnare l'altro lato in modo che entrambi i lati siano uguali. Andiamo a creare la parte fondamentale del fodero, quella che sosterrà il peso del coltello e la terrà ancorata alla nostra cinta, assicuratevi di avere un pezzo di cuoio lungo quanto il vostro coltello più un'altra meta della lunghezza. La larghezza invece dovrà essere 2 volte e mezza quella della lama.

Continua la lettura
511

Disegnare i bordi del coltello

Prendete il pezzo di cuoio, disponete il coltello con la lama rivolta verso il basso e con il filo a destra, nella parte in basso a destra del cuoio. Prendete una penna e disegnate i bordi del coltello. Giunti a questo punto, prendete un taglierino e iniziate a rimuovere le parti che non servono. Per prima cosa rimuovete le parti laterali al manico, fino all'altezza del guardamano, lasciando intatta la fascia al di sopra, che andrà poi ripiegata verso dietro, servirà per attaccarla alla cinta.

611

Ripiegare la fascia

Una volta rimossa la parte alta, ripiegate la fascia di cuoio che andrebbe a coprire la lama e ritagliate perfettamente i due strati di cuoio, lasciando sufficiente spazio nel mezzo, in modo da contenere la lama senza problemi.
Rimosso il cuoio in eccesso è giunto il momento di passare alla fase di incollaggio e cucitura.

711

Rivestire il cuoio

Prendete la pelle che volete utilizzare per rivestire il cuoio, passate del mastice su entrambe le parti, sia sul cuoio sia sul retro della pelle e iniziate a rivestire il tutto. Ricordate che in mastice va messo su entrambe le parti altrimenti non incolla.
Altra cosa molto importante da ricordare, se il cuoio è lucido, prima di spalmare il mastice, va grattato con un coltello o con della carta abrasiva di grana grossa.

811

Creare un'asola

Ora che tutto è rivestito, ripiegate la fascia alta che si trova al di sopra del manico in modo da creare un'asola, dove andrà infilata la cinta, durante il trasporto. Grattate il lucido della pelle, nella parte bassa, e servendovi di un pennello sottile, spalmate il mastice su entrambe le parti da incollare. Fatto questo, effettuate la prima cucitura.

911

Incidere il nome

Ora il nostro fodero è quasi pronto, ripiegate la fascia di cuoio che andrà a contenere la lama e grattate la parte interna con un coltello, spalmate il mastice lungo il perimetro delle parti interne e incollate. Attendete alcuni minuti e rinforzate la fascia con la macchina da cucire.
Ora il vostro fodero è pronto, se volete, potete anche incidere il vostro nome o qualche decorazione, utilizzando un pirografo o un saldatore a stagno.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • È necessario continuare a controllare l'adattamento della sagoma al coltello prima di terminare la sagoma. La vestibilità della guaina finita sarà buona quanto il modello.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un porta agenda in cuoio

Realizzare degli oggetti con le proprie mani, è sempre una brillante idea per fare dei regali. Per un'occasione speciale, un oggetto realizzato a mano è sicuramente un dono prezioso. A tal proposito, questa guida, vi aiuterà a realizzare un bellissimo...
Bricolage

Come realizzare un bracciale in cuoio

Ormai chiunque è abituato a portare accessori per rendersi ancora più bello ed attraente, per dare un'immagine di se ancora più interessante. E uno degli accessori più usati, sia da uomini che da donne sono i braccialetti. Quelli di cuoio sono i più...
Bricolage

Come rivitalizzare il cuoio delle vecchie scarpe

Il loro valore è inestimabile, perché non solo sono belle, ma anche molto comode, la loro unica pecca è l'aver perso lo splendore di un tempo a causa dell'uso eccessivo. Bene, non vi rammaricate, potete ancora recuperarle, basterà solo prendersene...
Bricolage

Come lavorare il cuoio

L'artigianato è la vostra passione e vi state chiedendo come realizzare degli accessori col cuoio? Niente paura, con questa guida apprenderete come lavorare questo materiale pregiato in pochi semplici passi. Per iniziare è consigliabile optare per un...
Bricolage

Come creare una cintura di cuoio

La cintura è un accessorio piuttosto utilizzato dagli uomini, per i quali spesso si rivela essere anche un ottimo regalo, ma anche dalle donne. Esistono ormai davvero tantissimi tipi di cintura, ma quella classica rimane senza dubbio quella semplice...
Bricolage

Come riparare un pallone di cuoio bucato

Da sempre il pallone è oggetto del desiderio di grandi e piccini. Regaliamo un pallone ad un bambino e lo vedremo felice. Ve ne sono in commercio di svariati tipi: dai più comuni in plastica, a quelli in tela, fino a quelli in cuoio, decisamente più...
Bricolage

Come intrecciare braccialetti di cuoio

La creazione dei gioielli è un hobby molto apprezzato da coloro che nel tempo libero si dedicano a delle attività di artigianato. È una pratica molto che, in una persona, aumenta la manualità e la creatività. Si possono creare tanti bei bracciali...
Bricolage

Come dipingere i mobili in pelle

I mobili in pelle aggiungono un tocco classico agli arredamenti moderni, ma necessitano di cura costante altrimenti possono rovinarsi. Ma se ciò dovesse accadere, la verniciatura rappresenta un rimedio efficace ed economico. Tuttavia, dipingere i mobili...