Come realizzare un forcone decorativo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il forcone rappresenta senza ombra di dubbio uno degli oggetti più utili e funzionali da tenere in casa. Adatto per i più disparati usi, esso viene normalmente venduto presso tutti i negozi specializzati in articoli per la casa. Ma se desiderate risparmiare soldi e vi piace cimentarvi nell'attività del fai da te, in questa guida vi illustreremo come realizzare in pochissimi tempo e con poca spesa un forcone decorativo interamente fatto con le vostre mani. La procedura non è affatto difficile e non richiede competenze specifiche particolari.

26

Occorrente

  • Compensato, seghetto per legno, carta vetrata a grana fine, matita, righello.
36

Innanzitutto procuratevi o acquistate un foglio di compensato delle dimensioni di un 1 metro per 30 centimetri. Il foglio di compensato si potrà facilmente reperire presso un qualsiasi negozio di bricolage o fai da te. Tenete presente che il foglio di compensato dovrà avere buone caratteristiche di resistenza e spessore. Ora prendete una matita e disegnate la sagoma del forcone che desiderate realizzare. Se volete, potete anche aiutarvi con un righello.

46

Disegnate la sagoma precedente nella parte superiore del compensato. Da lì scendete verso il basso e disegnate la parte inferiore del vostro forcone. Anche in questo caso potete aiutarvi con un righello per le linee dritte (per quelle curve disegnate a mano libera). Ora prendete un seghetto per legno e cominciate a ritagliare con molta cura la sagoma disegnata, partendo dalla parte inferiore. Prestate particolare attenzione ai rebbi del forcone. Essi rappresentano infatti un elemento caratteristico di questo oggetto e vanno costruiti con grande perizia.

Continua la lettura
56

Prendete ora della carta vetrata a grana fine e levigate per bene tutta la superficie del forcone. Rifinite in particolar modo i rebbi. Terminata questa fase, potete dedicarvi alla procedura decorativa. Questa fase rappresenta il momento decisivo e finale del lavoro. Una buona decorazione sarà quindi necessaria per ultimare nel modo giusto il lavoro e per garantire al forcone un aspetto anche esteticamente apprezzabile. Procedete dunque come segue: prendete dei fogli per stencil (potete anche crearli voi) e scegliete un motivo floreale che si adatti al vostro camino. Collocate il foglio sul manico del forcone e passatevi sopra un pennello imbevuto in un colore a tempera. Togliete il foglio e aspettate che la decorazione asciughi completamente. Ecco decorato nel modo migliore un moderno e funzionale forcone: bello, utile e funzionale. Proprio quello di cui avevate bisogno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la costruzione del forcone, prestate particolare attenzione alla formazione dei rebbi, rifinendoli opportunamente nella fase della decorazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come rifare il tetto del garage

Il tetto in generale con lo scorrere del tempo subisce delle erosioni a causa dei vari agenti atmosferici ai quali è sottoposto. Anche l'invecchiamento incide negativamente, in quanto può iniziare a curvarsi causando delle perdite. Nel caso il tetto...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare il sarchiello

Quando si parla di sarchiello, si intende un piccolo sarchio, ovvero un attrezzo da giardino munito di lunghi rebbi atto a lavorare la terra, per smuoverla e frantumarla, in modo da renderla morbida e pronta per l'innaffiatura e la semina. Come si può...
Giardinaggio

Come preparare il giardino per l'inverno

In inverno, il giardino va protetto dal freddo, dalle gelate e dalle piogge torrenziali. Arbusti, piante in vaso ed il prato, richiedono accorgimenti semplici ma indispensabili. Cure adeguate faranno rifiorire e rinverdire le piante in primavera. Saranno...
Giardinaggio

Come concimare il terreno in maniera corretta

La concimazione del terreno è una pratica eseguita ciclicamente per rendere la terra più produttiva e favorire la crescita sana e rigogliosa delle piante. Proprio come noi necessitiamo di cibo, anche la pianta ha bisogno di nutrimento: altrimenti avrà...
Bricolage

Come Realizzare Le Corna Di Diavoletto

Quando si avvicina il Carnevale oppure Halloween, che sono feste in maschera, si inizia subito a pensare a quale costume si potrebbe mettere per andare in discoteca, oppure a qualche festa tra bambini. Sia per gli adulti che per bambini appunto, un personaggio...
Giardinaggio

Gli attrezzi giusti per l'orto

Se abbiamo l'intenzione di allestire e coltivare un orto, è fondamentale avere a disposizione degli attrezzi adatti. Infatti, a seconda della tipologia dell'orto, sono necessari alcuni strumenti, e la maggior parte sono poco costosi. In questa guida,...
Giardinaggio

Come realizzare un kit per il giardinaggio

Un kit da giardino di buona qualità con strumenti adatti e pratici, rendono sicuramente l'attività facile e piacevole per un buon raccolto dell'orto, o una fioritura rigogliosa e vivace. In questa guida a tale proposito vediamo come realizzare un...
Giardinaggio

Come raccogliere le carote

Le carote sono degli ortaggi ricchi di beta-carotene e facili da coltivare, soprattutto in un giardino con terreno profondo. Imparare come si effettua la coltivazione e la raccolta delle carote è un ottimo modo per approfittare dei loro benefici nutrizionali....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.