Come realizzare un frutteto biologico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, con un po' di impegno e pazienza è possibile realizzare un efficiente frutteto biologico, senza investire cifre considerevoli. È sufficiente infatti seguire alcuni trucchi basilari per realizzare un lavoro ottimale ed efficiente nel tempo, evitando di commettere errori apparentemente banali. Se dunque possiedi il pollice verde e desideri scoprire come sia possibile realizzare un frutteto biologico casalingo in pochi e semplici passi segui con attenzione i suggerimenti di seguito, ti indicherò come procedere senza errori.

24

Prepara il terreno

La prima cosa importante da fare per realizzare e gestire un perfetto frutteto biologico, consiste nel preparare adeguatamente il terreno. Tieni conto che un terreno destinato ad un impianto biologico, deve necessariamente essere preparato, soprattutto mediante l'uso di appositi concimi organici di tipo biologico (ti consiglio inoltre di usare un terriccio naturale e particolarmente ricco di humus). Per avere informazioni sui prodotti necessari da usare ti consiglio di recarti presso un vivaista, per ottenere tutte le informazioni necessarie sull'argomento. In questo modo conserverai la produttività naturale del tuo terreno, conservando a lungo le sue potenzialità.

34

Scegli una varietà di frutti antichi

Un altro consiglio importante che ti suggerisco di seguire, consiste nello scegliere una varietà di frutti antichi, tipici del tuo territorio (ad esempio il melo, il ciliegio, l'arancio). Tieni conto che alcune varietà di frutti (come appunto il ciliegio), richiedono maggiore spazio per la crescita (informati presso un vivaista per maggiori informazioni). Ti consiglio inoltre di orientarti su una varietà di frutti maggiormente rispettosi dell'ambiente (se si opta per frutti antichi è più semplice realizzare un frutteto biologico, soprattutto se i frutti in questione sono tipici della tua zona territoriale). In questo modo potrai realizzare il tuo progetto, rispettando l'ambiente e scegliendo varietà meno sensibili a parassiti vari.

Continua la lettura
44

Rispetta il suolo

Tieni in considerazione infine, che se vuoi realizzare un frutteto biologico devi sempre rispettare il suolo. Ti consiglio dunque di mantenerlo coperto da un folto manto erboso, in modo da conservare l'umidità costante e ridurre così la necessità di irrigarlo. Cerca di mantenere costante l'umidità naturale del terreno, rispettando il suolo nel corso del tempo, in modo da disporre di una quantità sufficiente di frutti per tutto l'anno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un orto biologico

La genuinità, se acquistata, ormai non esiste più. Quindi, non resta altro da fare che coltivare da se i prodotti primari, così da mangiare in modo sano e con gusto. In questa guida infatti, vi verranno date alcune dritte sul come realizzare un orto...
Giardinaggio

Come piantare un frutteto e quali piante scegliere

In questa guida, dedicata soprattutto al giardinaggio, vi spiegherò come piantare un frutteto e nel contempo quali piante scegliere. Oltre ad avere ottimi prodotti, godrete anche di un bellissimo spettacolo della natura. Procedere non è proprio semplicissimo,...
Giardinaggio

Come coltivare un frutteto

Se avete un ampio giardino ed intendete coltivare un frutteto, potete farlo seguendo delle specifiche linee guida. Si tratta infatti, di periodiche potature che devono essere effettuate almeno due volte all'anno. Altri sono poi gli accorgimenti da adottare...
Giardinaggio

Come scegliere le piante per un frutteto

Se avete la fortuna di avere un pezzo di terra di moderata estensione potete valutare la possibilità di gestire un frutteto. La cosa necessaria per coltivare alberi da frutto è avere molta pazienza e soprattutto amore per la natura. Senza questi requisiti...
Giardinaggio

come curare l'orto biologico con la paglia

Negli ultimi anni si sente sempre di più l'esigenza di acquistare e consumare prodotti biologici. Per contrastare l'inquinamento e tutti i danni che da esso derivano si cerca di riscoprire un modo di vita differente, più autentico e naturale. Per tutti...
Giardinaggio

Orto biologico: gli insetticidi adatti

Mantenere l’orto biologico sano e produttivo non è cosa facile se non si adottano le misure necessarie. L’agricoltura biologica non prevede l’uso di insetticidi chimici ma soltanto l’utilizzo di insetticidi bio-naturali più adatti, composti...
Giardinaggio

Come coltivare il peperoncino biologico

Il peperoncino è una pianta molto utile sia in cucina che nella vita di tutti i giorni. Ai nostri giorni sono acclarate da moltissimi studi scientifici le sue proprietà antiossidanti, che fanno di questa pianta un'alleata preziosa contro l'invecchiamento....
Giardinaggio

5 consigli per l'orto biologico

In questa lista andrete a vedere 5 consigli per l'orto botanico. Questo perché se avete voglia di intraprendere questo percorso il cammino è duro. Dovrete conoscere delle determinate pratiche da attuare sulle piante. Queste serviranno a far crescere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.