Come realizzare un gazebo di tulle

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molte coppie scelgono di celebrare il proprio matrimonio in estate perché è la stagione più indicata per festeggiare il lieto l'evento all'aperto, invitando tanti amici e parenti. I locali moderni sono ben organizzati per far cenare gli ospiti a bordo piscina o semplicemente sotto un bel pergolato. Il Sacro rito del "si" però va celebrato in chiesa e quindi bisogna patire il caldo per più di un'ora circa. Se hai scelto di sposarti nel periodo estivo e stai cercando un' idea originale per sposarti all'aperto senza chiuderti tra le mura di una chiesa, qui trovi il suggerimento che fa per te. Con pochi soldi puoi realizzare un bellissimo gazebo di tulle e fiori.

27

Occorrente

  • 4 tubi d'acciaio di 3 metri e mezzo, 2 centine, tulle, yuta, fiori, spago grosso, piante d'edera
  • pala, mazza, filo di ferro, pinza
37

Preparazione del gazebo

Se hai scelto di sposarti in mezzo ad un verde prato è tutto più semplice quindi; scava quattro fosse e forma quattro angoli ad una distanza di 3 metri una dall'altra. Metti il primo tubo tubi d'acciaio dentro la prima fossa e aiutandoti con una mazza battici sopra e falla scendere il più possibile, copri il tubo con la terra che hai scavato e spingila forte, affinché il tubo regga bene e non si muova. Fai così con tutti gli altri 3 tubi, quando hai finito prendi la prima centina in ferro ed infila le due punte dentro i fori di due tubi in trasversale e poi metti l'altra centina allo stesso modo nei fori degli altri due tubi, le centine devono risultare a forma di croce. Per assicurarti che le centine non si muovano, attaccali tra di loro, al centro dove si incrociano, con un poco di filo di ferro aiutandoti con una pinza. Il gazebo è pronto adesso andiamo ad addobbarlo.

47

Chiusura con tulle e yuta

La prima cosa che devi fare adesso, devi passare lo spago tra i tubi uno, chiudendo il gazebo da tre lati, passalo per almeno due volte e alla fine legalo molto bene. Adesso prendi i teli di tulle in doppio e passali tra i due fili di spago, fai in modo che lo spago fermi il tulle proprio al centro del telo, in modo che scenda da tutte e due i lati. Copri tutto lo spago con tutti i teli di tulle. Quando hai finito con il tulle prendi il telo quadrato di yuta e poggialo sulle centine, con ago e filo cuci un pezzo di nastro di yuta ad ogni angolo e poi con questi lega e ferma il telo di yuta ai tubi d'acciaio. Hai così chiuso completamente il gazebo.

Continua la lettura
57

Addobbo del gazebo

Il tuo gazebo di tulle è pronto, ora lo devi addobbare ed abbellire con fiori e piante. Prendi adesso le piantine di edera e legane una, sul lato superiore del tubo e fai scendere l'edera lungo l'altezza del tubo, in modo da coprirlo. Metti una piantina d'edera per ogni tubo. Se non fa caldo eccessivo ferma dei fiori freschi sul tulle con degli spilli, altrimenti adopera fiori di seta ed impreziosisci tutti i lati del gazebo. La tua casetta esterna è pronta per accogliere il tuo sacro rito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Puoi realizzare il gazebo anche con bastoni in legno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare le tende del gazebo da giardino

Possedere un giardino è spesso una grande fortuna e un lusso che non tutti si possono permettere, anche se, molte volte, richiede una certa manutenzione, oppure, necessita di essere decorato nel migliore dei modi. L'abbellimento del proprio spazio esterno...
Cucito

Come realizzare una gonna in tulle

Se in casa ci sono delle bambine quasi sicuramente capiterà l'occasione in cui dovranno indossare una gonna in tulle, che sia in occasione di una recita scolastica oppure di una festività come il Carnevale. In questo caso la soluzione ideale sarebbe...
Cucito

Come realizzare una spilla con il tulle

Spesso ci si ritrova in casa con avanzi di stoffe differenti, cui risulta difficile dargli una destinazione utile. Con un po' di fantasia e creatività, è però possibile dare nuova vita a materiali inutilizzati, realizzando oggetti belli ed utili. Con...
Cucito

Come realizzare un abito da sposa in tulle

Non avete la minima idea di come sarà il vostro abito da sposa e non sapete a chi rivolgervi? Potete crealo voi stesse con le vostre mani. Ideare e creare il proprio abito da sposa può infatti dare un tocco personale di originalità a questo evento...
Cucito

Come realizzare un fiocco nascita in raso e tulle

La nascita di un figlio è un evento davvero unico, che riesce a regalare una gioia immensa. I preparativi impegnano molti mesi. Generalmente è necessario preparare un corredino con lenzuolini, copertine, vestitini di prima nascita. Tra le altre cose,...
Cucito

Come creare una stola in tulle

Il tulle è un tessuto molto particolare che, grazie al fatto di essere composto da fili che si intrecciano in maniera molto aperta, ha una trasparenza straordinariamente elegante. La nascita del tulle è avvenuta in Inghilterra all'inizio dell'800, successivamente...
Cucito

Come fare dei tulipani di tulle

Tulipani di tulle, delicati, eleganti, colorati. L'ideale per adornare una tavola romantica, oppure da esporre in un bel vaso all'ingresso o in soggiorno. E alla domanda "dove li hai comprati", potrete rispondere con grande soddisfazione "li ho fatti...
Cucito

Come fare un coprivivande con il tulle

La cucina è il luogo dove si trascorre gran parte del proprio tempo e per molti è una vera e propria passione. Un oggetto che non deve mancare in cucina per chi cucina molto e ama servire le sue prelibatezze con un tocco di classe è il coprivivande....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.