Come realizzare un giacchino all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, attraverso una serie di utili e semplici passaggi, vi illustrerò come realizzare un giacchino all'uncinetto. Realizzare tale indumento con la tradizionale lavorazione all'uncinetto, è un lavoro abbastanza semplice che richiede la conoscenza di alcuni punti impiegati, tra cui: la maglia bassa, il punto fantasia e il punto gambero; è inoltre consigliato l'utilizzo di due uncinetti, uno numero 5 e l'altro numero 6. Per la realizzazione del punto fantasia, utilizzate l'uncinetto numero 6 e lavorate la prima riga a maglia bassa; eseguite il secondo giro lavorando a maglia bassa e puntando l'uncinetto orizzontalmente sul rovescio del lavoro, fra le maglie sottostanti. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Ferri per uncinetto
  • filo di lana
37

Innanzitutto, come prima operazione, eseguite una lavorazione verticale iniziando dal fianco destro del dietro del giacchino; avvolgete 10 catenelle e lavorate a punto fantasia, Al termine della seconda riga aumentate 20 catenelle e al termine della quinta riga aumentatene 18 per il giro manica. Dopo la quarantaseiesima riga, eseguite ancora 5 righe simmetriche alle 5 righe iniziali. Per l'esecuzione del davanti iniziate sempre dal fianco, avvolgendo 15 catenelle e lavorando a punto fantasia; aumentate al termine della prima riga 8 catenelle. Eseguite 7 catenelle al termine della terza riga.

47

Dopo la decima riga, per arrotondare il bordo del davanti, diminuite una maglia per 7 volte e 2 maglie per 11 volte. Contemporaneamente sul lato opposto, per realizzare lo scollo, diminuite 4 maglie alla ventiduesima riga, 5 maglie alla ventiquattresima riga 6 maglie alla ventiseiesima e alla ventottesima riga. Eseguite l'altro davanti in modo simmetrico. Per creare le maniche, avvolgete 10 catenelle e lavorate a punto fantasia, aumentando 9 maglie al termine della terza riga e aumentando 12 maglie al termine della quinta riga. Aumentate una maglia all'inizio della settima riga (per il giro manica) e 13 maglie al termine della stessa riga.

Continua la lettura
57

Successivamente, continuate il lavoro aumentando sul lato del giro manica una maglia ad ogni riga per 10 volte. Non eseguite nessuna variazione fino alla venticinquesima riga; lavorate 24 righe in modo contrario alle 24 iniziali. Unite le parti del giacchino e modellatele ulteriormente, creando alcune cuciture lungo i fianchi. Eseguite un bordino a maglia bassa da cucire con punti piatti intorno la giacca (con l'uncinetto numero 5 avvolgete 7 catenelle e lavorate per la lunghezza necessaria).

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come realizzare animali all'uncinetto

Se siete brave a lavorare a maglia o all'uncinetto potreste pensare di realizzare degli amigurumi. Gli amigurumi sono degli animali realizzati a maglia o con l'uncinetto e hanno visto la loro origine in Giappone. In Giappone l'arte di realizzare questi...
Cucito

Come realizzare un cardigan all'uncinetto

Un cardigan è un tipo di indumento a maglia che presenta il fronte aperto, che lo si può cucire a macchina o a mano. Realizzare un cardigan all'uncinetto è un lavoro abbastanza impegnativo, che richiede la conoscenza di alcuni punti, tra cui: la maglia...
Cucito

Come realizzare un paralume all'uncinetto

Se il nostro hobby è quello di lavorare all'uncinetto, possiamo realizzare non solo sciarpe e cappellini ma anche degli accessori per la casa come un paralume. Il lavoro non è affatto complicato, ma ci vuole soltanto un po' di pazienza e del tempo a...
Cucito

Come realizzare un bracciale all'uncinetto

Se siete appassionati di accessori particolari e originali e, allo stesso tempo, conoscete almeno i punti base per lavorare con l'uncinetto, ecco una simpatica guida che fa proprio per voi. Nello specifico, grazie ai passi presenti in questa guida realizzeremo...
Cucito

Come realizzare un cappello ad uncinetto con visiera

Realizzare un cappello lavorandolo all'uncinetto non rappresenta un qualcosa di particolarmente difficile. Basta solo un pizzico di abilità nel fai da te e qualche elementare nozione nel ricamo. Le cose tuttavia possono complicarsi non di poco se il...
Cucito

Come realizzare dei braccialetti di cotone all'uncinetto

In estate torna il desiderio di indossare capi leggeri, freschi ed essenziali. Anche gli accessori e i gioielli si fanno decisamente più easy e meno impegnativi. Per "vestire" i nostri polsi con delicatezza e in modo originale, perché non lasciarci...
Cucito

Come realizzare un gilet all'uncinetto

Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre una cosa che ci riempie di orgoglio, in quanto viene trasmessa la nostra passione per le piccole cose. L'arte di creare oggetti o indumenti all'uncinetto, è molto antica infatti le nostre nonne realizzavano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.