Come realizzare un giardino provenzale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Provenza è una regione a sud della Francia, famosa per i suoi giardini. Nel dettaglio vedremo all'interno di questo tutorial come realizzare il tipico giardino provenzale e come collocarlo nei nostri spazi all'aperto. Bucolico, fiorito e soprattutto scenografico, queste sono le caratteristiche che lo contraddistinguono e che anche noi potremo riproporre nelle nostre case. Se siete curiosi e volete sapere come realizzarlo, leggete con attenzione il contenuto di questa mia semplicissima e utile guida. Attenzione: questa è una guida redatta a solo scopo informativo, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità dell'uso che se ne farà.

26

Scegliere i giusti mobili

Oltre ai fiori che dovranno essere tendenti al pastello, il giardino provenzale si caratterizza per la presenza del mobilio. A tal proposito, il consiglio è quello di allestire lo spazio a disposizione con delle sedie e dei tavolini in modo da richiamare i colori dei fiori. Per fare ciò prediligete mobili in legno e scegliete tonalità come il lilla, il verde chiaro, il bianco sporco e il grigio.

36

Selezionare i materiali

Rimanendo sui materiali potrete scegliere dunque sia il legno che il ferro battuto. Mentre nel primo caso il mobilio avrà bisogno di una manutenzione e dunque di una verniciatura più frequente, il ferro battuto risulterà pratico, elegante ma meno impegnativo. Da consigliare è anche il vimini: questo materiale, di origine naturale, si sposerà alla perfezione con l'ambiente circostante e lo stile che contraddistingue il provenzale.

Continua la lettura
46

Scegliere la pavimentazione

Ricco di particolari, questo ambiente si caratterizza anche per la particolare pavimentazione. Per intonarla dunque alla spazio circostante, prediligete della pietra naturale, del legno trattato per esterni o ancora della ghiaia. Consigliata è anche la presenza di un gazebo: questo potrà fungere da veranda per il relax o ospitare un piccolo angolo bar.

56

Scegliere l'illuminazione

In un giardino provenzale, è considerata molto fondamentale anche l'illuminazione. Per rendere dunque l'ambiente piacevole e godibile anche di sera, posizionate delle stupende e pratiche lampade o dei lampioni nei vari angoli. In questo modo ogni parte del giardino sarà valorizzata e gli ospiti non dovranno rinunciare alla bellezza e alle emozioni che questo tipo di ambientazione suscita nelle ore notturne e in estate. Non dimenticate, in questo tipo di arredo, la presenza dei cuscini. Oltre a conferire al giardino un tocco di eleganza, questi accessori lo renderanno confortevole ed accogliente. Anche in questo caso scegliete delle tinte non troppo aggressive ed intonate il tutto con il colore dei fiori e dei mobili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un dondolo da giardino

Fin da bambini, moltissimi di noi hanno amato alla follia farsi cullare delle orbite intuite dai dondoli. Sarò onesto con voi lettori, con questa guida su come realizzare un dondolo da giardino punto al premio Pultzer. Se nel giardino vogliamo realizzare...
Altri Hobby

Come arredare il giardino con le pedane

Oggigiorno possiamo contare su tante tecniche innovative per arredare e migliorare gli esterni della nostra casa. Soprattutto se abbiamo un bel giardino, possiamo intervenire con tanti complementi d'arredo, in grado di rendere il nostro giardino bello...
Altri Hobby

Come progettare un giardino per bambini

Hai necessità di progettare uno spazio esterno destinato ai più piccoli? Vuoi regalare uno parte del tuo giardino ai tuoi figli o ai tuoi nipoti? Possiedi un locale e vuoi rendere lo spazio esterno adatto anche alle famiglie o ai più piccini? Progettare...
Altri Hobby

Come addobbare un giardino in stile hawaiano

La bella stagione è alle porte e si fa sentire la voglia di sole e mare. C’è chi organizza le vacanze estive e chi parte per mete esotiche, sogno di ogni cittadino. C'è poi chi aspetta con ansia ogni week end per fuggire dalla routine e comincia...
Altri Hobby

5 giochi fai da te da giardino

Avere una casa con giardino è il sogno di molte persone: uno spazio personale all'aperto in cui poter coltivare, far divertire eventuali animali da compagnia o in cui far giocare i propri figli. Per i più fortunati per cui questo sogno è realtà, vi...
Altri Hobby

Come realizzare un divano amaca

Per arredare la nostra casa o il giardino in modo elegante, funzionale ed innovativo, possiamo realizzare una struttura molto somigliante ad un divano, ricavandola da un'amaca acquistata in un negozio, oppure costruirne una nuova e con della tela. In...
Altri Hobby

Come realizzare un muro di cinta

Se abbiamo una casa con giardino e di comune accordo con il vicino intendiamo tutelare la privacy, possiamo optare per un muro di cinta che è possibile realizzare in proprio, seguendo delle specifiche linee guida. In riferimento a ciò, vediamo dunque...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in legno

Creare delle piccole girandole in legno può essere un divertente passatempo per intrattenere i bambini o per trascorrere un piacevole e tranquillo pomeriggio di fai-da-te, ed al tempo stesso permette di realizzare un oggetto utile per il proprio giardino,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.