DonnaModerna

Come realizzare un giardino zen fai da te

Di: Team O2O
Tramite: O2O 20/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come realizzare un giardino zen fai da te

Siete sempre state affascinate dai giardini zen e vorreste riproporne uno nel vostro giardino, ma non sapete come fare? Ecco una piccola guida su come realizzare un bellissimo giardino zen fai da te!


Oltre ad essere belli, semplici ed eleganti, i giardini zen hanno anche la capacità di donare benessere e rilassamento a chi decide di trascorrere un po' di tempo al loro interno. Questo può essere un valido motivo per decidere di creare un piccolo angolo di relax nel proprio giardino. Grazie al loro aspetto gradevole ed essenziale trascorrere del tempo in questo ambiente permette al fisico e alla mente di giovarne considerevolmente, garantendo anche di raggiungere un senso di rilassamento completo. Questi giardini sono molto utilizzati nell'estremo oriente, in quei paesi dove è molto sviluppata la cultura della ricerca della propria pace interiore.

24

Giardino zen: cosa sapere

Per iniziare bisogna capire che costruire un giardino zen è una vera e propria arte e per questo motivo vi sono dei principi fondamentali da tenere in conto. Questi sono rispettivamente: l'asimmetria, la disparità, il contrasto e la natura.
L'asimmetria riguarda ciò che andrà inserito nel giardino in quanto si crede che tutto ciò che è simmetrico sia artificiale. Il contrasto è fondamentale, infatti spesso si accostano alberi grandi e piccoli, oppure rocce ed acqua, ma il tutto deve risultare anche piacevole. La disparità si collega nuovamente all'asimmetria, spesso si dispongono gli elementi in modo da richiamare un triangolo. La natura è il punto cardine, il giardino zen vuole proprio ricreare, in un piccolo spazio, un vero e proprio paesaggio naturale.

34

Come costruire un giardino zen

Gli elementi principali di ogni giardino zen sono la ghiaia, la sabbia bianca e le pietre. Quest'ultime devono essere semilavorate, o ancora meglio grezze, in modo che siano irregolari. Possono essere usate per realizzare un percorso che non deve mai essere chiuso o circolare. Deve anche essere presente dell'acqua (laghetti o cascatelle), in modo che il suo suono permetta il rilassamento. Se non avete la possibilità di inserire della vera acqua allora potete rappresentarla con la sabbia e la ghiaia, questo perché possono essere movimentate creando delle similitudini con le increspature dell'acqua. Per le piante potete invece optare per quelle tipiche giapponesi, ovvero bambù, pino e rododendro, meglio se dalla forma arrotondata.

Continua la lettura
44

Giardino zen in miniatura

Se non avete posto nel vostro giardino potete optare per un giardino zen in miniatura, facilmente trovabile sul mercato. Essi ricreano l'atmosfera del giardino zen spesso attraverso l'uso di una vasca piena di sabbia e un bonsai e solitamente non superano le dimensioni di 200 x 150 cm.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino zen

Sempre più di moda stanno diventando i giardini zen: chiunque abbia spazio ed ami la cultura orientale non potrà non farsi affascinare da un giardino zen. Sinonimo di pace e relax, non si tratta solo design e di stile, ma di una vera filosofia, dove ogni...
Giardinaggio

Come progettare un giardino zen

Le persone appassionate di giardinaggio sono numerose e alcuni prediligono ricavare un orticello (anche in città) rubando una piccola quantità di spazio al balcone o terrazzo: gli altri, invece, adorano molto le piante grasse e succulente oppure preferiscono...
Giardinaggio

Come realizzare delle fontane fai da te meravigliose e sostenibili per il tuo giardino

I possessori di un giardino lo sanno bene: decorare il proprio angolo di paradiso utilizzando dettagli come fontanelle e fontane ha sempre il suo fascino.Quando si cerca di ritagliare uno spazio alle scelte sostenibili è possibile creare le proprie fontane...
Giardinaggio

Come realizzare un salottino da giardino con il riciclo dei pallet

Con l'arrivo dell'estate, si avvicina il momento di rinnovare e organizzare il giardino, per creare degli spazi accoglienti ed eleganti. Per realizzare un'oasi di relax, dove trascorrere delle ore di divertimento in compagnia di amici e familiari, si...
Giardinaggio

Come realizzare un'aiuola rocciosa in giardino

Le aiuole rocciose sono molto apprezzate nei giardini perché li possono abbellire in modo semplice e minimale, conferendogli anche un tocco "zen". Solitamente le aiuole rocciose sono chiamate in questo modo perché sono costruite principalmente da rocce,...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino pensile

Oggi dedichiamo una guida a tutte quelle persone che amano il giardinaggio ma per loro sfortuna non possono praticarlo perché vivono in grandi città o comunque in case prive di giardino. Crearsi un angolo verde su un balcone o una terrazza può essere...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino delle fate

Chi non ha mai sperato almeno una volta che le fate e i folletti esistessero davvero? E chi ha detto che non esistono realmente? Con la fantasia e un po' di impegno, possiamo divertirci e capire come realizzare un giardino delle fate per rendere magico...
Giardinaggio

Come realizzare un giardino ecosostenibile

Per avere un giardino rispettoso della natura è importante prestare attenzione ad alcuni elementi apparentemente banali, come la scelta delle piante e del terriccio, per realizzare e mantenere nel tempo un giardino rigoglioso ma coltivato nel rispetto...