Come realizzare un girasole in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il feltro è un materiale di facile manipolazione. Si tratta di una stoffa particolarmente leggera e semplice da lavorare. Non si sfila e non implica particolari rifiniture. Se desiderate realizzare un girasole in feltro, avete trovato la guida adatta a voi! Nei passi che seguono, infatti, vi indicheremo come procedere. Per un buon risultato, dovete scegliere adeguatamente il colore del feltro. Per la corolla, potete optare per il giallo, o per un arancione intenso. Al centro, va bene un marrone bruciato. Per ritagliare la stoffa, raccomandiamo l’uso di un cutter ben affilato. Vi permetterà di ottenere dei bordi perfetti.
Le misure indicate nel tutorial vi permetteranno di ottenere un girasole di circa 10cm di diametro. Naturalmente, potrete modificarle a vostro piacimento.

27

Occorrente

  • Feltro giallo, o arancione (per la corolla)
  • Feltro marrone (per gli stami)
  • Cartoncino, matita, forbici e gomma (per il modello)
  • Gessetto da sarta (o matita)
  • Cutter
  • Ago e filo (o colla a caldo)
37

MODELLO.
Prima di realizzare il vostro girasole in feltro, dovete progettare il modello. Questo espediente vi aiuterà a definire correttamente le dimensioni del fiore. Inoltre, eviterete di commettere errori durante la fase di assemblaggio. Prendete un cartoncino e tracciate un cerchio di 10cm di diametro. Vi servirà per determinare la lunghezza dei petali del girasole. All’interno del cerchio, disegnate un’altra circonferenza di 2cm, per gli stami. Vi consigliamo di usare una matita morbida, per cancellare facilmente in caso di errore. Proseguite con la realizzazione dei petali, lunghi ed affusolati. Infine, ritagliate il tutto con un paio di forbici ben affilate.

47

TAGLIO.
Posizionate il cartoncino sopra il feltro e fermatelo con gli spilli. Segnate accuratamente i contorni del fiore per due volte, aiutandovi con un gessetto da sarta. In alternativa, potete usare anche una matita. I contorni risulteranno molto più sottili e definiti. Ritagliate le due sagome di feltro con il cutter, seguendo attentamente i bordi. Vi consigliamo di eseguire l’operazione con estrema cautela. Un errore in questa fase, infatti, andrebbe a compromettere irrevocabilmente il risultato finale. Per il centro del girasole, avrete bisogno di un cerchio di 2cm di feltro marrone.

Continua la lettura
57

ASSEMBLAGGIO.
Prendete ago e filo ed assemblate le parti in feltro del girasole. Appuntate prima le due corolle, cercando di posizionare i petali in maniera alternata. Impartirete maggiore realismo al vostro girasole in feltro. Quindi, rifinite con il feltro marrone degli stami. Per un manufatto impeccabile, vi suggeriamo di cucire i ritagli con punti piccoli e regolari.
Un ultimo consiglio. Se non siete particolarmente pratici con ago e filo, potete unire il girasole con della colla a caldo. L’importante è non esagerare con le dosi. Congiungete le parti con attenzione ed attendete i tempi di asciugatura necessari.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete decorare il vostro girasole in feltro anche con delle foglioline verdi. L’importante è posizionarle sul retro del fiore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un cappellino di Natale in feltro

Ecco una guida, molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di preparare con le proprie mani, degli elementi decorativi natalizi, da utilizzare in questo periodo che andremo a vivere. Nello specifico vogliamo capire come realizzare un cappellino...
Altri Hobby

Come realizzare dei gufi con il feltro

Se amate le lavorazioni realizzate con il feltro, in questa guida vi illustrerò un progetto davvero particolare e divertente che, a prima occhiata, può sembrare difficile, ma dopo un po' di pratica risulterà sempre più semplice. Nei passi a seguire...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come realizzare una cucina giocattolo in feltro

I giocattoli per i bambini sono degli oggetti che si è soliti regalare per le feste di compleanno e le altre festività e che nella maggior parte dei casi svolgono anche una funzione didattica o di supporto alla crescita del nostro figlio. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare un ricettario in feltro

Tutti i più famosi chef del mondo hanno, nella loro cucina, un ricettario, il quaderno che contiene tutti segreti per la riuscita di un buon piatto e che, magari per via dell'elaborazione più o meno complicata, non riescono a tenere a mente i vari passaggi....
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro a forma di matita con il feltro

Questa guida propone un progetto adatto agli amanti del bricolage che non hanno dimestichezza con ago e filo. Spiegherò infatti come realizzare un facilissimo segnalibro a forma di matita senza la necessità di cucire. Non è vero che l'ago e il filo...
Altri Hobby

Come realizzare un lume a fiore in feltro

Il lume è un elemento spesso presente nelle nostre case, ed è facile abbellirlo per renderlo un vero elemento decorativo. Un'idea fantasiosa e colorata è quella di realizzarne uno a fiore, in feltro, e in questa guida vedremo facilmente come fare:...
Altri Hobby

Come creare un girasole di carta

Purtroppo non è sempre possibile avere a disposizione i fiori freschi in casa. Infatti hanno un costo maggiore e una durata molto limitata e non tutti i fiori sono disponibili in ogni stagione. Inoltre recidere un fiore può essere una pratica non gradita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.