Come realizzare un girello giocattolo in legno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come sappiamo, un bambino ha bisogno di un utile sostegno per poter cominciare ad imparare a camminare da solo, oltre all'aiuto della sua mamma o del suo papà. Per questo motivo vi è in commercio ormai da parecchi anni il girello, che altro non è che la prima macchinina del nostro bambino che si muove per mezzo di rotelle e che permette al nostro pargolo di muoversi in tutta tranquillità fortificando le sue gambe a suon di divertimento. Esiste di diversi materiali ma quello in legno è certamente la variante più solida.
Vediamo dunque, con questa guida, come realizzare un girello giocattolo in legno.

26

Occorrente

  • Colla vinilica
  • Assi di legno
  • Rotelle
  • Strutture tubolari in alluminio
  • Campanellini
  • Vernici assortite
36

Per realizzare un girello giocattolo in legno, iniziamo costruendo l'abitacolo. Prendiamo quindi quattro assi di legno, magari di bosso che è più duro e compatto, e con l'aiuto della colla vinilica formiamo un rettangolo che sarà il telaio dove all'interno andremo a fissare un sacchetto di tessuto resistente che sarà il "sedile" del nostro bimbo. Potete scegliere colori e motivi che volete, o se avete qualcuno che lo sappia fare, potrete farvelo personalizzare nel modo che più vi aggrada. Non dimentichiamo di praticare due fori in corrispondenza delle gambe del nostro piccolo, in modo che esse possano facilmente passarvi attraverso.

46

Prendiamo adesso due strutture tubiformi in alluminio che faremo incrociare e tenere insieme, mediante l'utilizzo di un apposito raccordo tubo collettore a quattro uscite tipo quelli che si usano per gli impianti di irrigazione. Ciò servirà a collegare la struttura realizzata nel passo precedente, con quella rotante, che andremo a creare in seguito. Aspetto da non sottovalutare di questo passo è l'altezza del girello: se troppo alto non permetterà al bambino di toccar terra e di conseguenza avremmo costruito un girello "che non gira".

Continua la lettura
56

Prendiamo altri quattro assi di legno di lunghezza maggiore di quelli scelti per la prima parte del nostro girello e assembliamoli per formare un rettangolo in modo che possiamo dare anche una maggior stabilità e sicurezza ai movimenti del nostro bimbo. Adesso bisogna pensare a far muovere la "macchinina" e quindi abbiamo bisogno di rotelle di quelle che girano a 360° che verranno quindi applicate ai lati del rettangolo di base. Per rendere più carino esteticamente il nostro girello, possiamo pitturarlo dei colori che vogliamo e applicare sul davanti dei campanellini, come quelli delle biciclette in modo che il bambino, ascoltandone il suono, sarà più stimolato a compiere i primi passi e far felici gli osservatori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire uno stetoscopio giocattolo

Lo stetoscopio è uno strumento di forma tubolare, allargato ad imbuto in una estremità, originariamente di legno, usato dai medici per auscultare i suoni originati nel corpo del paziente, come ad esempio quelli prodotti dal cuore e dagli organi della...
Altri Hobby

Come realizzare una trottola in legno

La trottola è un gioco classico che da piccoli tutti abbiamo avuto. È un giocattolo per tutte le età sia per i bambini sia per gli adulti. Essendo portatili si possono portare in ogni luogo dove ci si può divertire per ore. I prezzi di questo simpatico...
Altri Hobby

Come costruire una città giocattolo

Se state pensando di realizzare un divertimento speciale per i vostri figli e disponete di uno spazio libero in una stanza oppure in veranda, allora questa guida è ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passi infatti, attraverso semplici ed utilissimi...
Altri Hobby

Come realizzare il modellino di un treno in legno

Senza dubbio i giochi in legno sono sempre più apprezzati da grandi e piccini. Il modellino in legno, per esempio, ha il merito di passare di bambino in bambino, senza rompersi o cedere il passo alle mode. Tuttavia, i modellini in legno, non trattati...
Altri Hobby

Come fare un giocattolo rumoroso per neonati

In questa guida vi mostrerò come fare un giocattolo rumoroso adatto per i neonati. Tutti sanno che i bambini adorano giocare, ma la cosa più divertente è che spesso passano il loro tempo con tutto fuorché con i giocattoli acquistati nei negozi. Viene...
Altri Hobby

Come realizzare una panca in legno

Se avete la passione per il fai da te ed in particolare per il bricolage del legno, potete realizzare tantissimi mobili utili per la casa come ad esempio una panca. Si tratta infatti, di un lavoro semplice e che richiede soltanto alcuni attrezzi ed un...
Altri Hobby

Come realizzare uno spaventapasseri in legno

Lo spaventapasseri è un oggetto veramente funzionale quando si hanno dei prati coltivati. Ottenere questo semplice artificio non risulta complicato, basta un pochino di fantasia ed una buona manodopera. Si ha l'opportunità di impiegare numerosi materiali...
Altri Hobby

Come realizzare una montatura in legno per occhiali

Oggigiorno gli occhiali con la montatura in legno son molto di moda. Questa scelta di optare per montature tradizionali nasce da un nuovo gusto estetico. Il legno non sarà verniciato o trattato, ma viene lasciato al naturale con i suoi colori e venature....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.