Come realizzare un guanto con faccine

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Impiegare il tempo libero dedicandosi ad attività che permettono di esprimere liberamente le vostre doti creative è molto importante e consente di ottenere molteplici benefici. Ad esempio, coinvolgere i vostri bambini negli hobby creativi, li aiuta molto a sviluppare le loro capacità creative e stimola la loro mente. Con la grande diffusione tecnologica che sta pervadendo la nostra società, il rischio che i bambini crescano dedicando il loro tempo ai videogames o all'utilizzo di dispositivi elettronici, piuttosto che attività manuali formative è elevato, per cui sarebbe opportuno cercare di porre un freno a questa pericolosa tendenza. In questa guida verrà proposta una divertente ed interessante attività, in particolare vi verrà descritto nei prossimi passi come realizzare, insieme ai vostri figli, un guanto con cui potranno giocare con voi, su ogni dito del quale, andrete ad apporre delle divertenti faccine colorate! Vedrete che questo lavoro sarà semplice e veloce da realizzare! Buon lavoro!

25

Occorrente

  • Spugna per piatti blu
  • Paglietta per piatti gialla
  • Lana marrone chiaro e scuro
  • Perline bianche
  • Pennarello rosso, azzurro e nero
  • Spillatrice
  • Forbici
  • Colla vinilica
35

La operazione da compiere consiste nell'appoggiare una delle vostre mani sopra la spugna per piatti blu che vi siete procurati in precedenza e tracciate, con un pennarello nero, il contorno della vostra mano, mantenendovi però a circa 2 cm di distanza dal profilo. In questo modo il guanto con faccine che otterremo sarà bello comodo per le nostre mani. In secondo luogo, ritagliate dalla suddetta spugna due sagome uguali, seguendo ovviamente il contorno della vostra mano che avete appena disegnato con il pennarello.

45

Dopo aver ritagliato dalla spugna le due sagome uguali, posizionatele una sopra all'altra e pinzatele una con l'altra con la vostra spillatrice, lungo il loro profilo.
A questo punto prendete la paglietta gialla per piatti e ritagliate da essa cinque cerchietti della stessa dimensione. Adesso potrete divertirvi nel disegnare le faccine dei cinque amici che andrete, in seguito, a posizionare sopra ogni dito del vostro guanto in spugna.

Continua la lettura
55

Arrivati a questo punto, incollate centralmente ad ogni cerchietto una perlina bianca e poi disegnate con il pennarello rosso la bocca dei cinque amici e con il pennarello azzurro i loro occhi. Poi incollate, al posto dei capelli, dei fili di lana più o meno lunghi. Ad esempio, potete usare la lana marrone chiaro per le faccette con i capelli lunghi, e la lana di marrone scuro per le faccette con i capelli corti! Infine incollate le faccette su ogni dito del guanto in spugna. Attendete qualche ora, in modo tale da permettere che la colla asciughi perfettamente ed avrete realizzato così il vostro guanto con faccine! Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un guanto da forno

I guanti da forno sono indispensabili per poter utilizzare il forno quando è caldo, senza la paura di bruciarci prendendo le teglie roventi solo con uno strofinaccio che, fine e poco adatto all'uso, potrebbe rivelarsi un pericolo per le nostre mani....
Cucito

Come realizzare un guanto da bagno per bambini

Se abbiamo dei bambini piccoli e dobbiamo mantenerli nell'acqua per il bagnetto, li facciamo giocare con degli oggetti da noi stessi realizzati. Infatti, con un po' di fantasia e tanta manualità, possiamo realizzare dei giochi per il bagno che ci aiutano...
Cucito

Come realizzare un guanto da forno all'uncinetto

Quando si è in cucina e si ha a che fare con oggetti che emanano calore, come ad esempio i forni e le pentole, è buona cosa usare i guanti, essi hanno un isolamento termico dovuto al cotone, ma ce ne sono altri invece che sono dotati di silicone, rendendoli...
Cucito

Come fare un guanto da forno natalizio

Ormai mancano pochi giorni al Natale, ci troviamo nel pieno dell'aria natalizia e la creatività si fa sentire sempre di più. Quando si è in compagnia di amici e familiari, un buon passatempo potrebbe essere quello di creare ed ideare con materiali...
Cucito

Come realizzare dei guanti di lana

Se si è bravi a cucire o comunque si possiede una buona manualità, è possibile realizzare dei guanti in lana da usare o da regalare a chi vogliamo. Il procedimento per la loro realizzazione non è complicato: è semplicemente necessario seguire alcuni...
Cucito

Come Lavorare I Guanti A Un Dito Con Due Ferri

Nel caso in cui bisogna lavorare dei guanti a un dito con due ferri, si va incontro ad una particolare cucitura sul lato interno della mano (del guanto). Questo guanto è praticamente uno dei più semplici da realizzare usando i ferri, nonché probabilmente...
Cucito

Come realizzare un costume da pattinatrice per bambola

Se vogliamo trovare un bellissimo regalo per i nostri figli o i nostri nipoti, anziché acquistarlo già confezionato recandoci in appositi negozi, potremo provare a realizzarlo con le nostre mani. In questo modo potremo rendere il nostro regalo sempre...
Cucito

Come realizzare un vestito da Freddy Krueger

Tra poco più di un mese arriverà il Carnevale, una ricorrenza durante la quale le strade ed i locali si affollano di abiti dai colori sgargianti indossati da bambini e adulti. Questi ultimi tendono a scegliere ogni anno travestimenti originali per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.