Come realizzare un gufo in macramè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso quando abbiamo bisogno di qualche orecchini, collane, ecc. Preferiamo recarci presso appositi negozi per acquistare questi oggetti già confezionati ed essere sicuri di fare sempre una bella figura, ma spendendo la maggior parte delle volte cifre molto elevate. In alternativa, potremo realizzare con le nostre mani dei bellissimi oggetti che potremo indossare in ogni occasione, semplicemente seguendo una delle moltissime guide presenti su internet, che ci illustrerà quale tecnica utilizzare per riuscire a realizzare l'oggetto da noi desiderato. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a realizzare con le nostre mani, un bellissimo gufo utilizzando la tecnica del macramè.

26

Occorrente

  • rettangolo di macramè
  • paillettes
  • brillantina
36

Se siamo capaci di lavorare a macramè, allora basterà semplicemente seguire uno schema per realizzare un grazioso gufetto (ve ne sono tantissimi che possono essere trovati e scaricati in maniera molto semplice direttamente sui vari siti internet), oppure, in alternativa potremo anche scegliere di dare libero sfogo alla nostra creatività e creare un gufetto molto personale e originalissimo. Potremo realizzarlo direttamente all'interno del cerchio o su una stecca come è solito lavorare il macramè.

46

Avviamo un lavoro molto semplice in modo da realizzare un rettangolo con il lato maggiore un po' più lungo del lato inferiore. Il lato maggiore dovrà essere quello sospeso. A questo punto, applichiamo due bottoncini rotondi di colore marrone al posto degli occhi, quindi prendiamo un filo e, annodandolo a mo di macramè dividiamo in due metà la lunghezza del rettangolo. Spargiamo qua e là delle paillettes cucite sopra il cotone come fossero i riflessi delle penne. A questo punto, applichiamo alla base una serie di delle pietruzze forate per abbellire il gufetto.

Continua la lettura
56

Se invece non sappiamo lavorare utilizzando la tecnica del macramè, potremo acquistare direttamente in merceria un rettangolo semplice e addobbarlo, nel vero senso della parola, con brillantini, palline di legno, paillettes, lustrini e cotone grosso per delineare i limiti delle alucce, magari adoperando un colore marrone scuro.

66

Con queste ultimissime indicazioni la nostra guida è finalmente terminata. Adesso non ci resta altro da fare che acquistare tutto il necessario come riportato nella guida, recandosi presso una qualsiasi merceria. Seguendo tutte le indicazioni riportate in precedenza riusciremo finalmente a realizzare il nostro bellissimo gufo, utilizzando la particolare tecnica del macramè.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare un gufo all'uncinetto

Se amiamo lavorare all'uncinetto, ma non ci siamo mai cimentati nel creare delle figure particolari e magari da imbottire, allora vale la pena seguire le linee guida dettagliate che sono elencate nei passi successivi. A tale proposito, troviamo le istruzioni...
Altri Hobby

Come realizzare un ciondolo in macramé

Il macramé è una tecnica che si basa sull'intrecciare diversi fili. Questa tecnica è impiegata per realizzare molti oggetti e permette di mettere in atto molte combinazioni di colori per creazioni uniche e d'effetto. Tra le realizzazioni più di successo...
Altri Hobby

Come fare un gufo in stoffa

In questa bella ed interessante guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo insegnarvi come poter fare un gufo, completamente realizzato in stoffa. Sarà molto divertente e carino, realizzare qualcosa con le nostre mani e grazie alla nostra buona...
Altri Hobby

Come creare un gufo con un rotolo di cartone

Nella guida che seguirà andremo a parlare di fai da te. Lo faremo, nel particolare caso odierno, per argomentare sulla creazione di un gufo con un rotolo di cartone. Ci porremo questa specifica domanda: come si fa a creare un gufo con un rotolo di cartone?...
Altri Hobby

Come fare un fermaporta a forma di gufo con il feltro

Se state arredando casa o semplicemente vi trovate in una fase di ristrutturazione sicuramente sarete alla ricerca di nuovi arredi e complementi di arredo per abbellire e rendere la vostra casa il più possibile accogliente. Ma cosa c'è di meglio che...
Altri Hobby

Come fare un bracciale con filo metallico a macramè

Il macramè è un tipo di stoffa che, opportunamente intrecciata, permette di realizzare diversi oggetti decorativi; infatti, oltre a centrini, finiture per cuscini e lenzuola, è anche possibile creare dei bracciali. In questa guida, nello specifico,...
Altri Hobby

Come fare un gufo con il fimo

Con il fimo, pasta polimerica modellabile, è possibile dare vita a deliziose e originali creazioni, tutte rigorosamente handmade. Un'ottima idea regalo, da confezionare con questa pasta sintetica, è indubbiamente rappresentata da un simpatico gufo,...
Altri Hobby

Macramè: tecniche di lavorazione base

I tessuti sui quali è più semplice effettuare la lavorazione a macramè sono quelli realizzati in lino. Il macramè rappresenta un'arte molto antica, che veniva praticata fin dal XII secolo dagli Arabi. Per chi non ha una base di ricamo e non possiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.