Come realizzare un lampadario bilanciere in ferro battuto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La lavorazione del ferro battuto è da sempre un'arte raffinata che permette di realizzare qualsiasi oggetto, sia esso derivato dalla fantasia dell'artista sia da copie di modelli preesistenti oppure da vecchie foto. In questa guida parleremo nello specifico del lampadario bilanciere, al giorno d'oggi sempre meno diffuso nelle case moderne ma ancora presente nelle vecchie locande, nei borghi turistici o nelle abitazioni arredate in stile rustico. Ecco spiegato qui di seguito come realizzare un lampadario bilanciere in ferro battuto in modo intuitivo e veloce.

27

Occorrente

  • Aste in ferro
  • Portalampada
  • Saldatrice
37

Procuriamoci tutto l'occorrente

Per la realizzazione del lampadario bilanciere in ferro battuto bisogna innanzitutto procurarsi l'occorrente presso un rivenditore all'ingrosso di materiali ferrosi oppure in un negozio specializzato in bricolage, nel quale acquistare delle aste in ferro malleabile larghe circa un centimetro. In alternativa, potremo comprare alcuni fregi in ferro battuto già sagomati che, una volta composti, daranno vita al lampadario bilanciere. Se abbiamo optato per la prima soluzione, ossia le aste in ferro da sagomare, dovremo lavorarle in base a un disegno ben preciso affinché i vari sostegni assumano una forma ellittica, con richiami a ricciolo.

47

Lavoriamo le aste in ferro

Per piegare il ferro utilizziamo un tubolare da bloccare in una morsa grande, in modo da poter sfruttare la sua forma tondeggiante allo scopo di sagomare ellissi e riccioli con l'aiuto di pinze e martello. Terminato il procedimento di piegatura e lavorazione delle aste di ferro, potremo passare all'assemblaggio del lampadario bilanciere. Per farlo utilizzeremo una saldatrice ad arco voltaico che, con piccoli punti di saldatura, ci consentirà di assemblare sia i braccioli di forma ellittica che il gancio sulla parte alta degli stessi. Arrivati a questo punto prendiamo due semisfere di ferro (anch'esse acquistate in precedenza) e su ognuna pratichiamo un foro nella parte centrale che avrà la funzione di far passare sia il filo che il portalampada.

Continua la lettura
57

Assembliamo i vari componenti

Procederemo ora all'assemblaggio dei vari componenti montando i due portalampada nelle semisfere con il relativo filo elettrico a forma di treccia, che andrà inserito nell'asse centrale della struttura fino al gancio. Esso sarà poi collegato al soffitto in corrispondenza del punto luce disponibile. Intorno al filo, nella parte alta andremo ad avvolgere una catena a maglie larghe, tipica per i lampadari, che darà sostegno alla struttura metallica e consentirà di nascondere alla meglio il filo elettrico. Fatto ciò, il lampadario bilanciere in ferro battuto è da considerarsi ultimato e pronto per essere agganciato in bella mostra al centro della soffitta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare le massima attenzione all'esecuzione di ogni singolo passaggio
  • La scelta dei colori dei materiali da impiegare è assolutamente libera e andrà fatta tenendo conto dello stile di arredo presente nell'ambiente che si desidera impreziosire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Realizzare Un Lampadario candeliere In Filo Di Ferro

Arredare la propria casa con stile e ricercatezza è davvero importante se si vuole creare un ambiente originale e soprattutto completo di tutto ciò che necessita e, che rispecchi le nostre aspettative. Ad esempio, se si vuole realizzare uno stile medievale,...
Bricolage

Come decorare il ferro battuto

In questo articolo, attraverso dei semplici ed utili passaggi, vi mostrerò come poter decorare il ferro battuto, una superficie molto particolare ma davvero unica nel suo genere. Può, infatti, capitare di voler decorare con disegni o altro, una superficie...
Bricolage

Come sverniciare il ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale plastico che dopo un po' di tempo può subire dei cambiamenti. Questo accade poiché tende a corrodersi facilmente. Infatti, quando viene usato per le costruzioni viene sempre verniciato. Dal momento in cui si deve sverniciare...
Bricolage

Come modificare e imbottire le testate in ferro battuto

Questo tutorial ha l'obettivo di dare alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile modificare e imbottire le testate in ferro battuto. Questa operazione può essere effettuata tranquillamente utilizzando il metodo fai da te....
Bricolage

Come Applicare Colori Spray Sul Ferro Battuto

Molte volte ci ritroviamo per casa degli oggetti che si sono degradati con il trascorrere del tempo oppure che non vanno più bene con l'arredamento esistente. In alcuni casi potremo evitare di buttarli via, tentando di sistemarli accuratamente, magari...
Bricolage

Come migliorare la parte estetica di una vecchia lanterna in ferro battuto

Una lanterna in ferro battuto è un elemento veramente utile e funzionale se si vuole illuminare in un ambiente, e avrà un tocco di fascino soprattutto se questa è vecchia, un po' vintage. Una vecchia lanterna può essere un ottimo decoro, ancora meglio...
Bricolage

Come ridipingere una recinzione in ferro battuto

Una recinzione in ferro battuto, per rimanere a lungo in buone condizioni, ha bisogno di una regolare manutenzione: l'abitudine di trascurare i periodici ed adeguati interventi può, nel tempo, essere causa di un graduale deterioramento. In questo caso,...
Bricolage

Come Realizzare Un Lampadario Da Giardino Con Le Candele

In questa guida ti darò alcuni consigli su come realizzare un lampadario da giardino contornato da candele e foglie che troviamo nel periodo autunnale. Un'idea innovativa, ricca di gusto, unica ed originale che andrà ad arredare ogni angolo del giardino,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.