Come realizzare un lettino con sbarre per bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se per la camera dei bambini avete intenzione di realizzare un lettino con le sbarre, per evitare che durante la notte possano cadere, esistono alcuni criteri da seguire assolutamente, proprio per ottenere una struttura funzionale, elegante e sicura. In questa guida infatti, elencherò passo dopo passo i vari metodi di realizzazione ed assemblaggio. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • murali in legno di 4x4 centimetri
  • collante
  • viti a legno
  • anilina
  • attrezzi di falegnameria
37

Innanzitutto, il primo passaggio da compiere per realizzare le sbarre, è sicuramente quella di acquistare in un centro di bricolage, dei murali in legno della misura di 4x4 centimetri, scegliendo tra l'abete, il faggio e il ramino, ossia tutti legni naturali e resistenti, adatti proprio per realizzare strutture portanti e il cui costo si aggira intorno ai sette euro per ogni asta. Oltre al legno, avrete bisogno di un collante, di alcune viti a legno, dell'anilina per equiparare il colore a quello del letto e alcuni attrezzi di falegnameria. Dopo aver recuperato tutto il materiale necessario, sagomate le traverse laterali con un seghetto, che dovranno essere uguali alla lunghezza del letto, e fate lo stesso per la testiera e per il lato dei piedi.

47

Successivamente, dopo aver tagliato su misura questi quattro lati, assemblateli con colla vinilica e delle viti a legno. Ottenuta questa cornice, sagomate altri piccoli murali corrispondenti alla larghezza, e uno ad uno fissateli nella cornice, lasciando tra ogni sbarra una distanza di almeno 10 centimetri. Ottenuta la prima sbarra, con lo stesso procedimento, realizzatene un'altra per il lato opposto e altre due più piccole corrispondenti alla testiera e ai piedi del letto. Adesso, collegate le quattro strutture tra loro, con colla e viti a legno, ottenendo in tal modo una gabbia da applicare direttamente sulla struttura portante del letto.

Continua la lettura
57

A questo punto, bisognerà fissarla in modo definitivo, per cui utilizzate delle viti a legno che applicherete con un trapano avvitatore, in modo da rendere il lavoro più veloce. Il letto adesso è corredato di sbarre, e con la sicurezza, che durante la notte, il vostro bambino non possa cadere. Terminata dunque la lavorazione, non vi resta che procedere con la finitura, che prevede una prima fase di carteggio, per eliminare eventuali porosità del legno, dopodiché applicate il colorante a base di aniline: per quest'ultimo, conviene orientarvi su vernici ecologiche, ed in particolare quelle ad acqua, per evitare che possano creare problemi alla salute del vostro bambino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Decorare Il Lettino Del Tuo Bambino

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Bricolage

Come preparare un lettino per il cane

Se avete un cane e vorreste compragli un bel lettino comodo ed anche carino esteticamente, potreste pensare anche di crearlo con le vostre mani senza spendere dei soldi. Risparmiando alla fine sarete sicuramente soddisfatti del vostro lavoro. In più,...
Bricolage

Come realizzare un calendario per bambini

Un'ottima idea per passare del tempo con i vostri bambini, potrebbe essere quella di realizzare manualmente degli oggetti che possano poi risultare funzionali, in maniera tale da unire l'utile al dilettevole. Con il fai da te, è possibile realizzare...
Bricolage

Come realizzare strumenti musicali per bambini

La maggior parte dei bambini ama la musica tanto quanto i loro giochi, per questo motivo alcuni strumenti musicali possono risultare loro divertenti, ma soprattutto incoraggiare il gioco e la creatività. Come ben sappiamo, però, questi strumenti molto...
Bricolage

Come realizzare una sabbiera per bambini

Giocare con la sabbia, oltre ad essere uno dei passatempi preferiti dai bambini, rappresenta un'attività che favorisce la socializzazione. A tal proposito, in questa guida, come avrete sicuramente già potuto leggere, vi spiegherò come realizzare una...
Bricolage

Come realizzare una scrivania per bambini

Un ambiente consono alle esigenze dei propri bambini, dall'impatto visivo colorato ma nello stesso tempo semplice e funzionale, aiuta i più piccoli a focalizzare al meglio la loro attenzione sulle prime attività. Senza investire grosse somme di denaro...
Bricolage

Come Realizzare Un Quadretto Per Bambini

Se volete passare un po' di tempo di qualità con vostro figlio, senza l'ausilio di TV o smartphone, questa è la guida che farà al caso vostro. Infatti, cercherò di spiegarvi, passo dopo passo, come realizzare un simpatico quadretto per i vostri bambini,...
Bricolage

Come realizzare un sacco a pelo per bambini

Siete in procinto di organizzare un simpatico campeggio con i vostri bambini, anche semplicemente nel giardino di casa, e desiderate realizzare un sacco a pelo personalizzato e su misura? In questa guida ci occuperemo di realizzare un sacco a pelo per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.