Come realizzare un letto a scomparsa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il letto è fondamentale poiché serve per far riposare il corpo dopo un'intensa giornata di lavoro e conciliare al meglio il sonno. Tuttavia spesso capita che a causa dello spazio ridotto, diventa un ingombro non indifferente, per cui è necessario trovare un'adeguata soluzione al problema. In tal caso potete optare per un letto a scomparsa, seguendo i passi successivi della guida, in cui ci sono alcuni consigli utili su come procedere per realizzare questa tipologia di struttura.

25

Occorrente

  • Struttura base di un letto, 4 assi di legno, sega, carrucola meccanica, trapano, rondelle.
35

Rilevare le misure

Le moderne soluzioni di arredamento hanno dato la possibilità di poter creare una serie di composizioni molto efficaci. La mancanza di spazio, come già accennato, è un problema domestico comune a molti. È necessario dunque stabilire un'adeguata sistemazione per il posto letto. La soluzione maggiormente adottata è quella di acquistare un divano letto. Questo genere di letti, tuttavia, nella maggior parte dei casi risultano scomodi per chi ci dorme e poco decorativi per l'arredamento di casa. Per realizzare un letto a scomparsa fai da te è molto semplice e richiede poche risorse. Innanzitutto bisogna rilevare le misure relative agli spazi, per cui dopo aver valutato accuratamente quello disponibile, iniziate a mettervi all'opera.

45

Costruire un cassettone

Esistono centinaia di soluzioni diverse per i letti a scomparsa, ed ognuna di queste si focalizza sia su esigenze pratiche sia su quelle decorative. Se si possiede già un letto, se ne può ad esempio aggiungerne un altro costruendo un cassettone per un secondo materasso. Questo verrà riposto sotto il letto già esistente, così da utilizzarlo solo quando serve. Costruendo poi dei binari ai lati del cassettone, sarà possibile nascondere ed estrarre il letto con facilità. Questo procedimento porterà sicuramente ad una notevole ottimizzazione dello spazio. Per eseguire questa tipologia di lavoro, sistemate l'ossatura base del letto ed operate le relative misurazioni. Procuratevi 4 assi in legno delle stesse dimensioni dell'altezza del letto e iniziate a tagliarle in modo obliquo lungo tutte le estremità.

Continua la lettura
55

Applicare delle carrucole

A questo punto applicate una carrucola. Quest'ultima è un elemento molto importante, poiché sarà proprio grazie ad essa, che il letto potrà salire o scendere ed anche scomparire all'interno della struttura preesistente. Una volta verificato il corretto funzionamento del macchinario, non vi rimarrà altro che provvedere al fissaggio. Per questa operazione utilizzate un trapano e delle rondelle. Infine nel caso intendete inserire un materasso più piccolo quindi per un bambino, il consiglio è di sfruttare il restante spazio del cassettone per inserire il cuscino e le lenzuola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare la testata di un letto

Avere un letto con la testata è molto comodo perché permette, ad esempio, di leggere appoggiando la schiena alla testata invece che al nudo muro. Inoltre una bella testata è anche un elemento di arredo capace di valorizzare la camera da letto senza...
Casa

Come costruire una scrivania a scomparsa

Se gli ambienti all'interno di una casa o di un ufficio sono ridotti e non c'è molto spazio, è consigliato impiegare un arredamento che abbia dei mobili a scomparsa, poiché occupano poco spazio, in quanto possono essere ribaltati verso il muro, quando...
Casa

Come mettere le mensole di legno con i tasselli a scomparsa

Se in casa si ha la necessità di installare delle mensole, ma non si vogliono far notare i ganci ed i braccetti di sostegno si possono utilizzare i cosiddetti tasselli "a scomparsa". È un modo abbastanza semplice, anche se bisogna prestare particolare...
Casa

Come fissare le mensole a scomparsa

Se nella nostra casa dobbiamo fissare delle mensole del tipo a scomparsa, poiché il design impostato non è adatto per quelle tradizionali, per il reggimensola abbiamo bisogno soltanto di un trapano elettrico e di una punta abbastanza lunga, tale da...
Casa

Come costruire delle mensole a scomparsa

Le mensole a scomparsa sono un modo molto elegante per mostrare pezzi da collezione, souvenir di viaggio, foto, libri, e altri tipi di decorazioni. Questi tipi di mensole utilizzano una struttura speciale che le fanno sembrare tutt'uno con il muro al...
Casa

Come Diamo Luce Ad Un Letto Di Legno Antico O Ad Un Letto In Ottone Ormai Opaco

Coloro che possiedono un letto in legno antico oppure in ottone sanno bene che col tempo esso si può scurire e opacizzare: nel complesso, un letto così può rendere la camera da letto più rendere più buia e scura la camera da letto. Si rende quindi...
Casa

Come realizzare le doghe per il letto

Al giorno d'oggi la crisi sta diventando sempre più determinante nella vita di tutti: bisogna risparmiare quanto più è possibile e allora si cerca di non farsi mancare niente dedicandosi all'arte del fai-da-te. Questa attività sta prendendo sempre...
Casa

Come costruire un portascarpe a scomparsa

Ciao, in questa breve guida ti mostrerò come costruire un portascarpe a scomparsa. La guida ha puro scopo dimostrativo; sebbene sia perfettamente congeniale allo scopo preposto, non mi assumo alcuna responsabilità di eventuali danni a cose o persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.