Come realizzare un lume a fiore in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il lume è un elemento spesso presente nelle nostre case, ed è facile abbellirlo per renderlo un vero elemento decorativo. Un'idea fantasiosa e colorata è quella di realizzarne uno a fiore, in feltro, e in questa guida vedremo facilmente come fare: il procedimento è semplice e sarà sufficiente utilizzare i materiali qui di seguito riportati. Il risultato sarà di notevole impatto estetico, e darà un tocco di originalità al luogo in cui andremo ad inserirlo.

25

Occorrente

  • Lampada in metallo
  • Lana cardata in diversi colori
  • Carta a bolle
  • Spruzzino
  • Acqua e aceto
  • Sapone
  • Pinze
  • Colore acrilici
  • Pennello e spatola
  • Colla a caldo
  • Pennarello a punta spessa
  • Un paio di forbici
35

Creazione delle piccole strutture di lana e feltro

La prima cosa da fare è elaborare una specie di campioncino, della grandezza di circa 18 x 18 cm, utilizzando tra gli otto e i dieci grammi di lana cardata, di un colore a scelta; con essa sarà necessario creare una proporzione della lana necessaria per realizzare il lume. Dopo aver fatto questo, dividi l’area del cappello della tua lampada fai da te per l'area del campioncino ricavato; il quoziente va moltiplicato per i grammi di lana usata in precedenza, così da avere come risultato proprio la quantità di lana necessaria per la lampada vera. A questo punto prosegui il lavoro tracciando le misure ottenute in precedenza sul retro di un foglio di carta a bolle, utilizzando un pennarello scuro dalla punta grossa; poi stendi le parti di lana necessarie su due strati incrociati, in modo da far risultare un gradevole effetto sfumato di tonalità.

45

Trattamento dei ritagli

Giunti a questo punto, la lana che avete utilizzato deve essere bagnata: fate molta attenzione a non abbondare, bastano pochissime gocce allo scopo e utilizzate, se potete, dell'acqua saponata. Fatto questo, con le vostre mani, massaggiate delicatamente i petali per qualche minuto, e lasciateli ad asciugare. Una volta completato questo processo bisogna iniziare ad arrotolare la lana avvolgendola nella carta a bolle e, una volta raggiunte le dimensioni desiderate, usando un paio di forbici, si devono tagliare gli strati di lana infeltrita e colorata ottenuti prima, a forma di petali. Grazie a questo attento ritaglio il lume potrà in seguito diventare come un fiore. Una volta ottenuti dei bei petali dalla lana, essi vanno lavorati un po' con le mani: devono essere massaggiati bene e sciacquali con un po' d'acqua e aceto. Infine strizza con attenzione i ritagli di lana creati e fai asciugare all'ombra.

Continua la lettura
55

Assemblaggio del cappello del lume

In questo ultimo passo della guida, ci occuperemo degli ultimi passi per terminare il nostro lavoro: prendete le forbici e ritagliate altri due piccoli quadrati di lana, delle solite dimensioni dei precedenti, possibilmente di un colore più scuro. Prendete il cappello della vostra lampada e con un paio di pinze, ripiegate le asticelle che lo mantengono in posizione. Fatto questo sarà possibile modificare la forma dello stesso per renderlo il più simile ad un fiore. Con i colori acrilici dipingete la parte superiore del cappello, del colore che più preferite. Una volta fatto questo, con la colla a caldo e una piccola spatola coprite il cappello con le strutture in feltro che avete creato. Terminata questa parte, il vostro lume sarà finalmente completato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come realizzare dei fermagli in feltro

L'ambizione è senza dubbio una delle caratteristiche del genere femminile ed è sempre soddisfacente riuscire a realizzare qualcosa con le proprie mani. Bellissimi sono i fermagli per capelli, e realizzarli non è affatto difficile. Un materiale che...
Altri Hobby

Come realizzare un cappellino di Natale in feltro

Ecco una guida, molto utile, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di preparare con le proprie mani, degli elementi decorativi natalizi, da utilizzare in questo periodo che andremo a vivere. Nello specifico vogliamo capire come realizzare un cappellino...
Altri Hobby

Come realizzare dei gufi con il feltro

Se amate le lavorazioni realizzate con il feltro, in questa guida vi illustrerò un progetto davvero particolare e divertente che, a prima occhiata, può sembrare difficile, ma dopo un po' di pratica risulterà sempre più semplice. Nei passi a seguire...
Altri Hobby

Come realizzare una girandola in feltro

La girandola, rappresenta ancora oggi un simpatico ed allegro oggetto decorativo. Essa può essere utilizzata per decorare una stanza della casa oppure un angolo di giardino, o può essere un idea regalo per i bambini che come si sa amano molto gli oggetti...
Altri Hobby

Come realizzare un fiore con i palloncini

Siamo alla vigilia di una festa e abbiamo l'incarico di occuparci delle decorazioni. Un compleanno, la laurea di un amico o una festa per bambini... Qualunque sia l'occasione possiamo dare allegria all'evento con tanti colori. E ci sono poche cose che...
Altri Hobby

Come realizzare una cucina giocattolo in feltro

I giocattoli per i bambini sono degli oggetti che si è soliti regalare per le feste di compleanno e le altre festività e che nella maggior parte dei casi svolgono anche una funzione didattica o di supporto alla crescita del nostro figlio. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare una maschera da fiore margherita

L'arte del fai da te è di grande aiuto in molte circostanze, feste incluse. Sinonimo di allegria e spensieratezza, anche le feste creano qualche malumore. Di solito è l'organizzazione a creare ansia e preoccupazione. Per ogni problema c'è però la...
Altri Hobby

Come realizzare un ricettario in feltro

Tutti i più famosi chef del mondo hanno, nella loro cucina, un ricettario, il quaderno che contiene tutti segreti per la riuscita di un buon piatto e che, magari per via dell'elaborazione più o meno complicata, non riescono a tenere a mente i vari passaggi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.