Come Realizzare Un Mazzo Di Rose Con La Carta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se non potete affrontare la spesa di una dozzina di rose vere per farne dono ad una persona speciale, potete semplicemente creare un bouquet di splendide rose di carta. Date un tocco tradizionale ai fiori, usando della carta rossa o rosata e vedrete che il destinatario ne sarà felicissimo, proprio come se si trattasse di un vero mazzo di fiori. Nei passi della guida a seguire troverete le giuste indicazioni su come realizzare un mazzo di rose con la carta.

25

Per prima cosa tagliate una striscia di carta velina del colore che preferite, dell'altezza 8 centimetri e della larghezza di 70 centimetri. Preparate il gambo con dei pezzi di fil di ferro lunghi 40 centimetri. Prendete una strisciolina di carta e avvolgetela su se stessa; mentre avvolgete la striscia, fate attenzione a tenere ben fermi e schiacciati i vari strati alla base. Continuate ad arrotolare la carta dandole la forma di tanti petali (così facendo, vedrete pian piano la rosa prendere forma e aumentare di volume.)

35

Prendete il gambo e ponetelo alla base dei petali; con un filo di cotone, fissate insieme il gambo e la parte inferiore dei petali, avvolgendoli fermamente. Tagliate una striscia di carta verde ed eventualmente anche dei pezzettini a forma di foglioline. Applicate della colla lungo tutto il fil di ferro e anche attorno al filo utilizzato per fissare il fiore al gambo. Prendete la striscia di carta verde e avvolgetela attorno al fil di ferro. Successivamente incollate anche le foglioline alla base. Per realizzare le successive rose, ripetete gli stessi passaggi, finché non avrete ottenuto un vero e proprio bouquet di rose finte.

Continua la lettura
45

Un altro metodo per realizzare un mazzo di rose con la carta, consiste nel trasformare un tovagliolo di carta in una rosa: prendete un tovagliolo e arrotolate uno dei lati. Strappate uno degli angoli per dargli una forma più arrotondata. Arrotolate il lato del fazzoletto per creare il gambo della rosa. Decidete quale sia il pezzo di tovagliolo che sarà il bocciolo e arrotolatelo su se stesso con entrambe le mani. Rigirate lo stelo e create le foglie; ripetete lo stesso procedimento per le altre rose.

55

In alternativa ai metodi precedenti, è possibile realizzare un mazzo di rose con la carta, utilizzando dei fogli di giornale; ritagliate dei cerchi di almeno 25 cm di diametro. Ripiegate un angolo su se stesso e arrotolate il cerchio, in modo da formare il fiore. Colorate le rose ottenute con la tempera rossa oppure utilizzate ricopritele con la carta velina o con la carta di riso rossa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una bomboniera con spighe e margheritine

Per la realizzazione di una piccola, semplice, facile e molto ma molto originale bomboniera, il tutto sarà realizzato mettendo assieme semplicemente un piccolo bouquet realizzato con alcune spighe, alcune margheritine e pochissimi altri semplicissimi...
Bricolage

Come realizzare un mazzo di fiori multicolore a forma di spirale

La splendida tecnica del fai da te riesce a coinvolgere oggi moltissima gente, dal momento che permette di realizzare oggetti davvero belli ed originali. Se desideriamo arricchire il nostro appartamento, dei fiori colorati possono essere una soluzione...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet in stile provenzale

Se per il matrimonio o per qualsiasi altro evento, decidiamo di realizzare un bouquet, tra i tanti modelli e stili possiamo optare per quello provenzale, ovvero un mix di colori dalla tonalità pastello, peraltro tipici proprio dei campi di lavanda della...
Giardinaggio

Come fare un bouquet di rose rosse

Senza dubbio, l'arte di realizzare un mazzo di fiori, richiede una certa esperienza, che solo i fioristi possono avere! Tuttavia, se l'omaggio floreale nasce dai vostri pensieri per rendere omaggio alla persona a cui esso è destinato, perché non provate...
Giardinaggio

Consigli sulla scelta dei fiori da regalare ad una donna

I fiori sono una delle più delicate e splendide manifestazioni di bellezza che la natura ci regala ogni giorno. Nascoste tra le innumerevoli sfumature di colore, tra le tenere pieghe dei petali e negli inebrianti profumi si celano parole e promesse....
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet estivo

I fiori accompagnano la sposa in ogni momento delle nozze. Questi vanno sistemati in casa, in chiesa. Oppure in municipio e perfino durante il rinfresco. Ma i fiori che simboleggiano l'ultimo regalo del fidanzamento è il bouquet che apre la fase con...
Bricolage

Come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere

Ecco come realizzare un mazzo di fiori in cartoncino da appendere. Alla creatività non c'è mai fine. Siete in vena di realizzare qualcosa di speciale e di nuovo da esporre sulle vostre pareti di casa? Bene, se non volete acquistare qualcosa di impegnativo,...
Bricolage

Come costruire un mazzo di carte Magic

"Magic: The Gathering" è un gioco di carte collezionabili in cui ogni giocatore ha in compito di cercare di sfruttare le caratteristiche delle proprie carte per sconfiggere uno o più avversari. Esistono diverse tipologie di carte, che possiedono differenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.