Come realizzare un memo da un quadrato di polistirolo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il post-it è una mano santa per chi ha l'abitudine di formulare un promemoria di azioni su strumenti cartacei. La sua utilità, però, si limita alla durata della colla della fascia semi-adesiva posta sul resto, che nell'arco della giornata perde la sua proprietà adesiva e fa smarrire la nota in giro per casa.
Un' alternativa più solida risulta essere la lavagnetta con i gessetti o i pennarelli, da poggiare alla parete. Anche questo strumento però risulta essere limitato; il suo limite sta nella sua staticità. L'essere posizionato in un solo luogo non permette di avere la nota sempre a disposizione, perché disogna ricercarla sulla parete in cui è collocata la lavagnetta.
Ad unire la praticità e la solidità dei due strumenti precedenti, ci pensa il memo in polistirolo; ecco quindi come realizzare un memo da un quadrato di polistirolo, per avere le note in ordine ed a portata di mano.

27

Occorrente

  • quadrato di polistirolo
  • seghetto per polistirolo
  • colla per polistirolo
  • carta carnone
  • carta vetrata finissima
  • colori acrilici e tempere all'acqua
  • vernice brillante colorata
  • gesso per fondi
  • figurine autoadesive
  • pittura effetto lavagna
  • pennelli
  • nastro o cordoncino
37

Parti procurandoti il foglio di polistirolo alto almeno due centimetri. Puoi riutilizzarne uno riciclato da un imballo, o acquistarlo presso un negozio di bricolage.
Modellalo nelle dimensioni o forme che preferisci, in relazione allo spazio che andrà ad occupare e ai fogli che andrà a contenere. Serviti di un seghetto per compiere questa operazione.
Una volta ottenuta la sagoma, leviga i bordi con della carta abrasiva.

47

Ora che la nostra base è completa ma grezza, orna i bordi del foglio con dei motivi realizzati con li seghetto elettrico, altrimenti disegna su un foglio di carta dei motivi geometrici o floreali e, con l'ausilio della carta carbone, riportali sul polistirolo; in tal caso, prima di eseguire il disegno passa una mano abbondante di gesso bianco per fondi.
Colora il disegno che hai realizzato con i colori acrilici all'acqua oppure con le tempere.
In alternativa ai disegni puoi realizzare con lo stesso sistema una scritta che sia d'impatto, come ad esempio: "da non dimenticare".

Continua la lettura
57

Un suggerimento simpatico per rendere la tua bacheca di polistirolo ancora più funzionale e completa è di dipingere una larga striscia con della pittura effetto lavagna, la puoi trovare in vari colori presso un buon colorificio, sulla quale una volta asciugata puoi scrivere con i gessetti. In questo caso dai almeno tre mani di pittura effetto lavagna, facendo asciugare bene tra una mano e l'altra.

67

Adesso non ti resta che fissare i fogli sulla tua bacheca in polistirolo. Legali con del nastro (o dello spago) come se fosse un taccuino, co sì da poterli strappare via quando avrai eseguito tutti i compiti scritti su.
Inizia ad annotare i tuoi impegni e ricordati di tenere accanto a te la lavagnetta per non dimenticarli.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se vuoi appendere alla bacheca delle foto senza danneggiarle con le puntine fissa un elestico alto per le due estremità e infila dentro le foto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come montare dei pannelli in polistirolo

Un soffitto dalla superficie integra richiede, di regola soltanto la ripulitura e una nuova mano di vernice. La rifinitura di un soffitto, però, può essere realizzata in modo diverso: i pannelli di polistirolo offrono numerose possibilità di decorazione...
Casa

Come montare un controsoffitto in polistirolo

Nelle case con camere dotate di soffitti abbastanza alti, è possibile ridurre la metratura cubica di qualsivoglia stanza, abbassandole con un controsoffitto; ottenendo un look certamente piacevole e moderno con un occhio di riguardo anche al risparmio...
Casa

Come realizzare un pouf a sacco

Il pouf è un elemento che viene utilizzato da anni nelle camere da letto di tutto il mondo. Si tratta di un oggetto che ha una duplice funzione: quella di permettere alle persone di sedersi su di esso, evitando di poterlo fare sul letto, e inoltre permette...
Casa

Come realizzare delle finte travi per il soffitto

Siete amanti delle case antiche che venivano costruite con le travi a vista e vorreste trasformare la vostra ma non sapete come fare? Allora questa guida è proprio ciò che fa per voi! Nei passi successivi vi spiegheremo come realizzare delle finte travi...
Casa

Come realizzare l'isolamento termico per una vecchia parete

L'isolamento termico per una vecchia parete è molto importante a livello economico. Ci fa risparmiare sui consumi per riscaldare la casa in inverno. Inoltre, ci fa risparmiare i consumi, dovuti a condizionatori o ventilatori, per rinfrescare la casa...
Casa

Come realizzare una poltroncina pouff

Una poltrona è un elemento d'arredo orientato all'eleganza e al comfort, è quindi imbottito e dotato di schienale e di braccioli, talvolta anche quest'ultimi dotati di imbottitura. Si tratta di un mobile concepito per accogliere la persona che si siede...
Casa

Come realizzare palline di pepe assorbiodori

Molto spesso nelle case vengono utilizzati dei profumatori per ambienti che servono ad eliminare i cattivi odori. In commercio ne esistono moltissimi ma non tutti sanno che è possibile realizzarne uno anche da soli. Nella seguente guida pertanto verrà...
Casa

Come Realizzare Un Divano Con La Carta: origami

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter realizzare un divano con la carta, utilizzando la tecnica dell'origami. Ora mai l'origami è diventata una vera e propria arte, che ci aiuta a realizzare dei capolavori davvero unici. Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.