come realizzare un mostro spaventoso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che vi porterà alla realizzazione di un fantastico mostro spaventoso da utilizzare ad esempio ad Halloween o Carnevale. Senza dubbio riuscirai ad insegnare ai tuoi figli a realizzare un "mostro spaventoso". Non mi resta che augurarvi un buon lavoro e, soprattutto, un buon divertimento. Vediamo come realizzare la creatura ...

28

Occorrente

  • giornali
  • carta da cucina
  • palloncini gonfiabili
  • palline di polistirolo
  • pennarello indelebile
  • pellicola trasparente
  • carta igienica
  • nastro adesivo
  • colori acrilici
  • pennello
  • colla vinilica
38

Come primo passo non devi fare altro che gonfiare un palloncino e appoggiarlo su una ciotola. Mescola colla vinilica e acqua in parti uguali. Ricopri il palloncino con carta igienica, fissandola con la colla e lasciando fuori il nodo. Quando l'impasto di carta e colla sarà asciutto, taglia il nodo. Per formare i tentacoli del mostro, arrotola un foglio di giornale. Adesso prendi una pallina di polistirolo.

48

Posiziona la pallina di polistirolo al centro del foglio di giornale arrotolato. Quindi attorciglialo per bloccare la pallina. Fissa la carta di giornale con il nastro adesivo. Ora posiziona il tentacolo sul palloncino, attaccandolo con il nastro adesivo. Con lo stesso procedimento crea altri due tentacoli e fissali al palloncino. Arrotola della carta di giornale e fissala al palloncino con del nastro adesivo. Seguite per ulteriori dettagli.

Continua la lettura
58

Dai alla carta la forma di una bocca. Con lo stesso procedimento crea altri due tentacoli e fissali al palloncino. Allo stesso modo realizza le narici. Crea la lingua piegando in tre, due fogli di carta da cucina. Ricoprili con la carta di giornale, poi fissali utilizzando la pellicola trasparente. Adesso, non devi fare altro che attaccare la lingua, facendo molta attenzione, al centro della bocca. All'ultimo passaggio altri consigli utilissimi per voi.

68

Fai altri rotolini di giornale: ti serviranno in seguito per costruire le zampe. Fissale sul fondo del palloncino. Rivesti il mostro con pezzetti di carta igienica imbevuti di acqua mescolata a colla. Forma più strati. Quando il mostro è asciutto, puoi colorarlo con gli acrilici: con il verde tingi il corpo, con il rosso la lingua. Poi, con il giallo e il blu fai delle sfumature. Colora anche le pupille con pennarelli indelebili. Ed ecco delineate le linee guida essenziali per a realizzazione della tua creatura.

78

Come hai notato non è un procedimento tanto difficile, anzi è senz'altro divertente e farai felici sicuramente i bambini. È anche carino organizzare festicciole a tema per i compagnetti dei tuoi figli che si divertiranno a giocare assieme divertendosi coi loro mostri personalizzatissimi. Sbizzarrisci la tua fantasia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un vestito da strega

Per la festa di carnevale o Halloween può essere divertente sfoggiare un costume realizzato con le proprie mani e personalizzato secondo i propri gusti. In queste occasioni vestirsi da strega è un vero e proprio classico: le ragazze di tutte le età,...
Bricolage

Come fare una maschera da yeti

Di questi tempi i ragazzi fin da piccoli vengono abituati ad andare alle feste di Halloween e di Carnevale con costumi appariscenti e meravigliosi. Ogni anno però vogliono essere sempre più originali e indossare costumi che altri ragazzi non abbiano...
Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.