Come realizzare un muretto di recinzione

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A volte abbiamo la necessita di dover delimitare la spazio di un nostro terreno. Per farlo possiamo utilizzare diverse soluzioni. Quella che andremo a vedere in questa guida è una specifica. Infatti attraverso semplicissimi e chiarissimi passaggi, vedremo molto semplicemente come poter realizzare un muretto di recinzione.

24

Preparare il terreno

Per poter costruire un muretto di recinzione è necessario avere un minimo di manualità e di esperienza nel campo dell'edilizia. Inoltre andrebbe preparato preventivamente anche il terreno, in modo da renderlo idoneo per la posa del nuovo muretto. Per quanto riguarda la posa il terreno va opportunamente scavato fino a trenta centimetri di profondità circa, in modo da costituire un minimo di fondamenta, che si riveleranno importanti ai fini della stabilità e della sicurezza. La posa va fatta con mattoni appoggiati l'uno sull'altro ed in modo sfalsato, tale da farli incatenare tra loro. Il materiale da utilizzare come collante è la malta poiché questa risulta molto resistente alle intemperie grazie alla sua capacità di idrorepellenza.

34

Utilizzare alternative ai mattoni rossi

In alternativa ai mattoni rossi, si possono tuttavia utilizzare altri tipi di pietra, come ad esempio i blocchi di tufo è delle tavelle in gres, e la posa è pressoché identica. Un muretto di recinzione, a volte può essere anche multifunzionale; infatti, oltre a delimitare un'area e garantire sicurezza e privacy, può anche ritornare utile come fioriera. Se quindi utilizzate dei blocchi in cemento con doppia vasca, perfettamente levigati, e di circa 80 centimetri di larghezza, 30 di altezza e profondità, potrete affiancarli gli uni agli altri, ed ottenere un muretto solido e nel contempo veloce da realizzare.

Continua la lettura
44

Passare alla rifinitura

Quando avrete terminato con l'assemblaggio dei blocchi di calcestruzzo, non dovrete far altro che passare alla rifinitura attraverso la tinteggiatura. Finito anche questo passaggio dovrete riempire i buchi al loro interno con del terriccio fertile così da poterli sfruttare come vasi per coltivare piante ornamentali e fiori. I blocchi in calcestruzzo sono ovviamente disponibili anche senza le suddette vasche, ed anche la posa è identica, ma la superficie liscia naturale, vi consentirà di applicare facilmente a lavoro ultimato, una cancellata, che può essere fissata con dei ficher, e se dipinta in nero, tipico colore del ferro battuto, si sposa bene con il bianco naturale dei blocchi, rendendo l'opera particolarmente elegante, per un giardino con un'impronta decisamente classica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come dipingere un muretto esterno

Chi ha un giardino sa anche quanto sia bello prendersene cura. Non è soltanto una mansione faticosa, perché mantenerlo curato e splendente concede una gratificazione enorme. A volte per sentirsi ancora maggiormente gratificati, sarà bello rinnovare...
Casa

Come costruire un muretto in giardino

Quante volte vi è venuto in mente di creare nel vostro giardino un muretto? Avete mai pensato di fingervi muratore per un giorno e provare a rendere il tutto realtà? Grazie a questa guida, vedremo insieme come costruire un muretto in giardino, analizzando...
Casa

Come collocare un rinforzo in una recinzione

Il rinforzo per una recinzione dipende molto dal tipo di bestiame che intendiamo mettere all'interno, quanto vogliamo spendere, i materiali che intendiamo usare e dalla sua grandezza. Naturalmente i recinti da allevamento devono essere più resistenti...
Casa

Come costruire uno steccato in giardino

Qualora il nostro giardino necessitasse d'una recinzione, potremmo optare tra: quella in muratura, apponendo sul perimetro un cordolo in cemento, oppure andare a realizzarlo direttamente in mattoni. Se l'impostazione del giardino fosse in stile rustico,...
Casa

Come decorare il giardino

Se avete un giardino ed intendete renderlo particolarmente raffinato, tanto per farlo somigliare ad uno in stile inglese oppure tipo Zen, allora potete farlo adottando alcune tecniche e seguendo delle linee guida specifiche. A tale proposito nei passi...
Casa

Come realizzare un angolo cottura

Specialmente quando in casa non c’è molto spazio, dobbiamo organizzarci per cercare di rendere il più funzionale possibile gli ambienti adattandoci anche a ricavare degli spazi che diano anche una certa estetica all’appartamento. Di solito la...
Casa

Come delimitare la proprietà privata

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a capire meglio come e cosa fare per delimitare la proprietà privata. Cercheremo di eseguire tutto questo, mediante il metodo del fai da te, che ci permetterà di evitare errori ed...
Casa

Come costruire una veranda

Oggi sfruttare al meglio gli spazi è fondamentale per usufruire di una maggiore agiatezza e, per rendere la nostra casa funzionale. Se ad esempio avete un ampio balcone nella vostra casa, potrete sfruttarlo in tanti modi, anche se l'idea migliore sarebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.