Come Realizzare Un Originale Quadro Da Una Vecchia Cornice

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Oggigiorno molto diffusa è la passione di recuperare vecchi oggetti da cui realizzare le cose più disparate ed originali. Creare quadri inediti, ad esempio, non è solo un passatempo ma è a tutti gli effetti un'arte, una passione da coltivare avendo anche a disposizione il giusto materiale. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come realizzare un originale quadro da una vecchia cornice. Ecco dunque come procedere.

25

Occorrente

  • Vecchia cornice
  • Carta abrasiva
  • Stracci di cotone e di panno
  • Pennello
  • Cera novecento per mobili
  • Appendi quadri
  • Stampante
35

Il primo passaggio da compiere è smontare con molta cautela la cornice, togliendo il retro e il vetro, mentre con un po' di carta abrasiva strofinate leggermente la cornice in qualche punto in modo tale da darle un effetto antico ed usurato in stile shabby chic. Con uno straccio di cotone o un panno eliminate tutta la polvere in eccesso e con un pennello ripulite bene tutti gli angoli. Lavate il vetro con un po' acqua tiepida e con del detersivo per i piatti, facendo molta attenzione a non tagliarvi e a non romperlo, poi asciugate per bene.

45

A questo punto iniziate la vostra navigazione sulle immagini di internet e sui quadri più belli e scegliete quella che preferite. Se siete bravi nel dipingere, potete realizzare personalmente un disegno. Il quadro ottenuto potrà poi essere posto dove desiderate. Un'idea potrebbe essere collocare il quadretto nel corridoio di casa vostra, o in alternativa, in una stanza abbastanza luminosa in modo che possa essere messo in bella mostra. A questo punto, dopo aver scelto l'immagine, quest'ultima deve essere trasportata su una pagina di Word e, per ottenere la dimensione desiderata, impostate la stampante su poster.

Continua la lettura
55

Quando avrete finalmente l'immagine da utilizzare per il quadro, posizionatela all'interno di esso. A questo punto potete rimontare la vostra cornice, mettete il vetro, la stampa appena ottenuta e il cartoncino sul retro fissato con i chiodini per tenerlo fermo. Calcolate la metà della lunghezza e mettete il gancetto ferma quadro. Per concludere avvolgete la vostra cornice nei 2 metri di tulle beige e legatela al chiodo, otterrete un effetto romantico e caldo. Potete personalizzare il vostro quadro come meglio desiderate, in modo da renderlo assolutamente unico ed originale. Il quadro ottenuto sarà perfetto per ornare la vostra abitazione ma potrà essere anche regalato. Sarà, senza dubbio, un dono gradito. Date dunque libero sfogo alla vostra creatività e divertitevi nel recuperare vecchie cornici per dare vita ad oggetti unici!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un applique originale con una vecchia tegola

Tutti noi, specie quando ci siamo appena trasferiti in una nuova casa, detestiamo vedere le lampadine spoglie, senza applique o lampadari: questi ultimi oggetti, però, costano parecchio, e sono complicati da fissare, specie per chi, come me, odia usare...
Bricolage

Come scegliere la cornice giusta per un quadro

Il quadro è sicuramente un oggetto fondamentale per arredare ed abbellire le pareti della nostra casa poi, la cornice è fondamentale perché esalta e valorizza l'opera, ma allo stesso tempo la protegge. In questa breve guida troverete dei consigli su...
Bricolage

Come Ricostruire Una Vecchia Cornice In Porporina Di Fine Ottocento

Negli ultimi anni è nato un interesse particolare verso il passato, soprattutto per gli oggetti antichi. Questi hanno fascino e valore soprattutto perché trasmettono tutta la storia che hanno alle spalle. Può capitare di trovare in casa o in soffitta...
Bricolage

Come fare un quadro di luci riciclando una cornice

Con pochi euro, si possono creare oggetti di grande stile. È il caso di questo quadro di luci, ottenuto riciclando una cornice. Si rivela perfetto per illuminare un salotto o per dare un'atmosfera suggestiva alla camera da letto. Il progetto non è semplice....
Bricolage

Come rinnovare una vecchia cornice utilizzando il pot pourry

Una vecchia cornice danneggiata che non si vuole buttare via si può rinnovare in modo creativo. Il pot pourry, cioè la classica miscela profumata composta di foglie, petali dei fiori ed erbe aromatiche essiccate, può essere una soluzione ideale per...
Bricolage

Come decorare una cornice per quadro

Creare qualcosa con le proprie mani è sempre una grande soddisfazione, in quanto ogni volta si possono realizzare oggetti nuovi e unici da tenere per sè o da regalare ai propri amici. Un quadro rappresenta un elemento essenziale nelle varie abitazioni...
Bricolage

Come creare un quadro senza cornice

In questo articolo vediamo come creare un quadro anche senza la cornice. Realizzeremo il tutto solo con le nostre mani e grazie al classico ed oramai diffusissimo metodo del fai da te. Questo infatti ci permetterà di realizzare non solo il tutto mettendo...
Bricolage

Come Ridare vita ad una vecchia cornice

I quadri sono da sempre fonte di abbellimento e decoro delle nostre case, e quando hanno una cornice adatta diventano veramente degli oggetti di valore che donano un tocco in più alle nostre abitazioni. Capita però che a volte le cornici si rovinino,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.