Come realizzare un orologio a pendolo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Da sempre i maestri artigiani del legno si cimentano nella realizzazione di orologi, ed in particolare della parte esterna comunemente definita "cassa". Se dunque anche noi abbiamo l'hobby del bricolage, possiamo costruire un orologio a pendolo seguendo delle linee guida ben precise, che ci indicano in modo dettagliato, come realizzare questo classico e funzionale oggetto d'arredo.

25

Occorrente

  • Tavolette in legno
  • Vernici per finitura
  • Movimento al quarzo a pendolo
  • Batteria da 1,5 volt
  • Vetro per sportello
  • Aste per cornici
  • Quadrante di vetro tondo
  • Stampa del quadrante
  • Attrezzi vari
35

Per la costruzione di un orologio a pendolo, abbiamo dunque bisogno di tavolette in legno, di una cornice per creare lo sportello e di tutti i materiali necessari per rifinire la struttura quando è pronta. Fondamentale sono le aniline, le vernici o ancora la gommalacca e l'alcool, se abbiamo optato per una lucidatura a tampone, quindi per un orologio classico.

45

Per quanto riguarda invece la parte funzionale e cioè per creare l'orologio, allora è necessario un meccanismo magari al quarzo, acquistabile in un negozio che vende materiali e forniture per orologiai, in grado di leggere sia solo il tempo che suonare. Ovviamente si tratta di un meccanismo elettrico che una volta corredato di quadrante e lancette, può essere inserito nella cassa in legno ed esposto nel salotto per fare la sua bella figura. Qui di seguito proprio a riguardo della cassa descriviamo come realizzarla, e poi nel passo successivo, ci preoccuperemo invece dell'orologio inteso come macchinario. Per la cassa, dopo aver creato con il legno una sorta di parallelepipedo, con delle aste provvediamo a realizzare la cornice che poi fissiamo alla struttura con delle cerniere, ed infine corrediamo di un vetro. Dopo aver rifinito la parte esterna come meglio ci pare, quindi con le suddette lucidature a tampone o a cera, la possiamo mettere da parte e dedicarci alla creazione dell'orologio da inserire all'interno.

Continua la lettura
55

Avendo già a disposizione il macchinario comprensivo di pendolo e che funziona con una batteria da 1,5 Volt, la cosa importante da fare è di creare il quadrante. Le opzioni in questi caso sono due, ovvero quella di disegnarlo a amano libera oppure di stamparlo dal web in base alla grandezza di cui necessitiamo, e poi alla fine incollarlo sotto ad un vetro opportunamente fatto sagomare da un vetraio di forma circolare. Un'alternativa anche se piuttosto elaborata, è l'utilizzo di numeri arabi o romani di tipo trasferibili. Una volta completato il quadrante, non ci resta che fissare il movimento al quarzo al centro del quadrante con l'apposita boccola filettata, aggiungere poi le lancette e il pendolo, ed infine occultare sul fondo della cassa l'altoparlante per la suoneria se ovviamente abbiamo optato per questa soluzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un orologio cucù

Se avete la passione per gli orologi ed intendete costruirne uno del tipo cosiddetto a cucù, potete farlo seguendo i passi successivi di questa lista. Il lavoro consiste nel creare la classica casetta di legno da appendere alla parete, ed arricchirla...
Bricolage

Come creare in casa il pendolo di Foucault

Il pendolo di Foucault fu progettato dal fisico francese Léon Foucault come un esperimento per dimostrare la rotazione della Terra. È un pendolo libero di oscillare in qualsiasi piano verticale e idealmente dovrebbe muoversi come una sorta di motore...
Bricolage

Come funziona e come costruire un pendolo di newton

Trasferire l’energia da un oggetto all'altro con un semplice esperimento, è un “gioco” da poter facilmente costruire in casa. Sto parlando del pendolo di Newton, un affascinante rompicapo costituito da sfere di metallo di piccole dimensioni che...
Bricolage

Come salvare la molla rotta di un orologio

Vi si è rotta la molla di un orologio a pendolo magari anche pregiato e non sapete a chi affidarvi per aggiustarlo? Temete che possa avere difficoltà o addirittura rovinarlo? Volete provare da solo a salvare la molla del vostro caro orologio a pendolo?...
Bricolage

Come realizzare un orologio da polso con il legno

L'orologio è uno degli accessori più utilizzati. Molti, infatti, non rinunciano a indossarlo ogni giorno. Ne esistono di svariati modelli e generi, ma il più classico rimane sempre quello realizzato in acciaio. Ovviamente la scelta può anche variare...
Bricolage

Come realizzare un orologio da parete con una scatola di latta

Desiderate personalizzare una scatola di latta e riutilizzarla in modo creativo ed originale? Avete trovato la guida che fa al vostro caso! In questo tutorial, infatti, vi daremo degli utili consigli per realizzare un orologio da parete con una scatola...
Bricolage

Come realizzare un orologio da parete con un disco in vinile

In questa bella guida, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo insegnarvi come e cosa fare, per realizzare un bellissimo ed originale, orologio da parete, con l'aiuto di un semplice disco in vinile. Cercheremo di realizzare il tutto nel modo più semplice...
Bricolage

Come realizzare un orologio da parete

L'orologio è uno strumento che per quanto possa essere semplice al giorno d'oggi, nonostante la moderna tecnologia, è ancora molto utilizza e presente nella nostra vita quotidiana. Chi di noi non ha in cucina un bell'orologio da parete? Lo scopo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.