Come realizzare un orsacchiotto con gli stracci

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Tutti i bambini hanno da sempre amato giocare spesso con i pelouche e con i vari pupazzi per passare il tempo in maniera piacevole. Sicuramente i pelouche sono perfetti per abituare il bambino a giocare da solo e per affezionarsi ad un animaletto peloso. Se avete voglia di realizzare qualcosa di creativo per i vostri bambini, potete anche cimentarvi nella realizzazione di un delizioso orsacchiotto da realizzare con l'aiuto degli stracci. Potete creare questo orsacchiotto, seguendo dei passaggi molto precisi, che vi mostreranno tutta la procedura per ottenere un orsacchiotto veramente carino. Se avete voglia di scoprire come fare questo lavoretto, continuate a leggere i vari passaggi.

27

Occorrente

  • Asciugamano rettangolare
  • Nastro
  • Elastici
37

Utilizzare uno straccio rettangolare

Per realizzare questo lavoretto in casa attraverso una procedura leggermente difficoltosa, dovrete procurarvi degli stracci rettangolari dalla forma molto precisa. Con uno straccio quadrato non vi sarà possibile realizzare un orsacchiotto, perché è necessario avere delle misure specifiche per poter creare tutte le parti del corpo di questo animaletto. Ovviamente dovrete utilizzare uno straccio nuovo appena acquistato, ed evitare stracci già utilizzati sicuramente poco igienici soprattutto per i bambini.

47

Piegare in maniera specifica lo straccio

Iniziate a posizionare lo straccio su un lungo tavolo e piagate una parte dello straccio verso l'interno, fermandovi poco prima del centro dello straccio. Iniziate ad arrotolare lo straccio dalla parte più corta, arrotolandolo da entrambi i lati rimasti fino a creare due rotoli centrali uniti. Capovolgete lo straccio sul tavolo bloccandolo con le mani, in modo tale da avere davanti agli occhi un solo grande rotolo composto dallo straccio. Prendete il rotolo di straccio e tenendolo fermo con le mani, fategli fare mezzo giro in senso orario. Piegate quasi in due lo straccio arrotolato, fermandovi un po' prima della parte centrale della stoffa.

Continua la lettura
57

Legare lo straccio con il nastro

Con una mano aprite la parte superiore dello straccio e con l'altra mano, bloccate la parte inferiore. Il lato superiore formerà la testa dell'orsacchiotto. Bloccate la paste superiore appena aperta con un elastico e modellatela per bene fino a formare le orecchie dell'orsacchiotto e le braccia con la parte sottostante alla testa. Formate le orecchie sulla parte superiore bloccandole con due piccoli elastici dello stesso colore dello straccio. Legate sul collo dell'orsacchiotto di stracci un nastrino formando un grazioso fiocchetto e il gioco è fatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione ai vari passaggi per non sbagliare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare un orsacchiotto con un asciugamano

L'orsacchiotto è un gioco che ci accompagna per tutta l'infanzia. Rivedendolo, una volta cresciuti, ci riporta alla mente molti ricordi del passato. Potrebbe sembrare strano ma esiste davvero la possibilità di creare un orsacchiotto con un asciugamano....
Altri Hobby

Come realizzare un segnalibro di stoffa

Se amiamo creare degli oggetti utili per la casa oppure degli accessori personali da usare in svariate circostanze, possiamo utilizzare della stoffa. Quest'ultima infatti insieme ad altri semplici materiali, può ritornare utile ad esempio per realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare la gobba della befana

Durante le festività natalizie, per fare una sorpresa ai bambini ci si veste da Babbo Natale o da Befana. Per apparire il più credibili possibile agli occhi attenti dei bambini e fare in modo che non si accorgano che sia solo un travestimento, è importante...
Altri Hobby

Come realizzare una borsa portagiochi

Vi siete mai chiesti dove mettere tutti i giocattoli che, giornalmente, vedete sparsi nella cameretta dei vostri bambini? Vi è mai venuta in mente l'idea di acquistare uno scatolone portagiocattoli ampio e spazioso? Beh, ma allora perché non crearne...
Altri Hobby

Come realizzare i capelli di una Pigotta

La Pigotta è la famosa bambola di pezza con cui giocavano le bambine di una volta fatto con vecchi stracci riciclati e imbottita con del cotone o degli scampoli. Da qualche anno però questo gioco per bimbe è stato scelto per portare avanti una famosa...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

5 creazioni natalizie da realizzare con le pigne

Sono tantissime le creazioni natalizie che si possono realizzare con le pigne. Con un po' d'impegno e un pizzico di dedizione potrai creare dei piccoli oggetti davvero carini, con la possibilità di passare delle piacevolissime ore durante la creazione...
Altri Hobby

Come riutilizzare un vecchio asciugamano

Almeno una volta nella vita vi siete trovati a dover cestinare un vecchio asciugamano infeltrito e malandato, ma vi è passato mai per la mente che probabilmente questo materiale potrebbe essere riadoperato in diversi modi? Buona parte dei materiali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.