Come realizzare un orto personale

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Orto è sinonimo di risparmio e qualità. Il risparmio ottenuto dall'attività agricola sta invogliando sempre più persone a seguirla. I vantaggi dell'orto personale sono molteplici, i più importanti da prendere in considerazione sono: prodotti sani ,corpo sano. Coltivandolo un orto conosciamo in modo preciso come sono cresciuti gli alimenti che andremo a consumare. Ecco, quindi, una guida utile per capire passo passo cosa fare per poterlo realizzare.

28

Occorrente

  • Forca
  • vanga
  • rastrello
  • pala
  • guanti
38

Prima di procedere con la semina, varate bene il suolo sul quale andrete a piantare. Se il terreno è eccessivamente argilloso, il quale tende a trattenere in modo eccessiva l'acqua, basterà aggiungere della sabbia. Se, invece, è eccessivamente sabbioso, si consiglia di aggiungere del terreno argilloso. La terra del vostro futuro orto, dovrà essere, ricca di nutrimento, morbida al punto giusto. Scegliete un luogo nel quale l'esposizione al sole sia duratura ma non eccessiva.

48

Per prima cosa, prepariamo il terreno per la semina. Il momento ideale per cominciare a svolgere questo procedimento è la primavera. Si procede con l'eliminare la terra rafferma, che durante il freddo invernale si sarà compattata. La terra va mossa, concimata per essere pronta alla coltivazione. I passaggi sono molto semplici, con un po' di buona volontà riuscirete nell'intento. Il primo passaggio consiste nel vangare il suolo, ciò permette di eliminare le piante selvatiche che durante l'inverno si sono fatte strada nel sottosuolo. Successivamente sminuzzate le zolle prodotte durante la lavorazione precedente. Il terzo passo da compiere è quello di suddividere il terreno in specifiche zone, all'interno nelle quali andrete a disporre i semi o eventuali piantine. Dividetelo in aree non troppo distanti fra loro, ma neanche troppo vicini, altrimenti le piante non cresceranno bene e si svilupperanno poco, nel farlo pensate anche a come dovrà avvenire l'irrigazione.

Continua la lettura
58

Procediamo con la semina. Realizzate dei solchi nel terreno, mettete alcuni semini al loro interno, ricoprite il tutto e compattate la terra, annaffiate abbondantemente per i primi quattro giorni. Essa deve rimanere abbastanza umida per favorire e velocizzare la germinazione dei semi. Alternativa ai semi sono le piantine. Creiamo nel terreno un piccolo solco, avente una profondità di circa cinque centimetri. Per terminare il lavoro, inseriamola nel solco e annaffiammo tutto intorno, senza eccedere.

68

Raccogliere alimenti nati dal proprio orto è una soddisfazione. Coltivando l'orto si impara ad essere pazienti, a conoscere il terreno adatto alla coltivazione, ad osservare la natura e di conseguenza si impara a seguire la crescita delle piante. Coltivate anche voi il vostro orto personale!

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili --》http://www.ideegreen.it/come-creare-orto-6715.html (Come creare un orto).

Ecco un altro link da leggere a titolo informativo --》http://www.cure-naturali.it/orto-giardino/2079/progettare-orto/1725/a (COME PROGETTARE UN ORTO) ed ancora http://amailtuoverde.it/come-fare-un-orto-lavorare-terreno/ (Come fare un orto: lavorare il terreno).

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un orto urbano verticale con un pallet

Per chi abita in città e quindi non può disporre di un orto tradizionale, vi sono molte possibilità tuttavia di poter realizzare in poco tempo e con pochissima spesa uno spazio dedicato alla crescita di ortaggi, frutta e verdura. Basterà solo avere...
Giardinaggio

Come realizzare un orto sul terrazzo con vecchie bottiglie di plastica

Oggi è sempre più diffusa la voglia di coltivare piccole piante da sé, così da poter avere qualche frutto della terra direttamente da un nostro orto personale. Per chi abita in appartamento però può essere difficile per la mancanza di spazi. Infatti,...
Giardinaggio

10 mosse per realizzare un orto urbano

Negli ultimi anni, si sente sempre più spesso parlare di orti urbani. Ma cosa sono? L'orto urbano è una grande risorsa collettiva, che avvicina le persone verso un più consapevole utilizzo delle aree urbane verdi. Ll terreno da coltivare può essere...
Giardinaggio

Come realizzare un orto verticale in terrazzo

Sei un amante del verde ma non hai abbastanza spazio in casa per poter tenere un orto? Preferisci coltivare da solo le piante e le erbe aromatiche, anziché comprarle al supermercato? Bene, questa guida è rivolta a te! Infatti, negli ultimi anni si stanno...
Giardinaggio

Come realizzare un orto rialzato

Una casa che abbia accanto uno spazio verde più o meno ampio, permette sempre di realizzare molte idee carine in fatto di organizzazione degli ambienti esterni. Un bel giardino di solito ci ispira per inserire un piccolo orto. Questo elemento però va...
Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto in casa

Son tante le persone che al giorno d'oggi si dedicano alla cura di un piccolo orto personale, sia per una forma di risparmio sia per il gusto migliore e nutriente degli ortaggi che si vanno a coltivare, o del profumo sempre fresco delle erbe. Non richiede...
Giardinaggio

5 passi per realizzare un orto in cassetta

Non tutti hanno la fortuna di avere a disposizione un orto per coltivare ortaggi, piante e fiori. Ma ciò non significa che si deve rinunciare del tutto ad avere il pollice verde e questo bellissimo spazio in casa: con i dovuti accorgimenti, infatti è...
Giardinaggio

Come realizzare un orto biologico

La genuinità, se acquistata, ormai non esiste più. Quindi, non resta altro da fare che coltivare da se i prodotti primari, così da mangiare in modo sano e con gusto. In questa guida infatti, vi verranno date alcune dritte sul come realizzare un orto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.