Come realizzare un orto rialzato

Tramite: O2O 18/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una casa che abbia accanto uno spazio verde più o meno ampio, permette sempre di realizzare molte idee carine in fatto di organizzazione degli ambienti esterni. Un bel giardino di solito ci ispira per inserire un piccolo orto. Questo elemento però va a spezzare l'armonia che si crea quando si allestisce un giardino di piante, fiori e prato all'inglese. Se amiamo gli orti domestici e non vogliamo rinunciarvi, allora esiste una soluzione davvero geniale. Seguendo i passi di questa pratica guida, scopriremo come realizzare un orto rialzato. In questo modo avremo due ambienti ben distinti, ossia l'orto e il giardino. Potremo sistemare entrambi nel migliore dei modi, ottenendo un risultato molto piacevole a livello visivo ed estetico.

27

Occorrente

  • Terriccio
  • Argilla
  • Semi di ortaggi
  • Attrezzi da giardiniere
  • Legno o pietra per la struttura perimetrale
  • Acqua per le piante
37

Quali sono i vantaggi di avere un orto rialzato

I vantaggi dell'orto rialzato sono molteplici. Innanzitutto utilizzeremmo un terriccio che non viene mai calpestato, nel quale le radici delle piante potranno inserirsi comodamente. Il sopraelevamento, inoltre, permette di proteggere l'orto dagli insetti durante i mesi più caldi dell'anno e dal freddo invernale. Oltretutto, avremo una migliore resa a livello di illuminazione, perché il sollevamento da terra permette alla luce di espandersi più intensamente. Per quanto riguarda le dimensioni e l'altezza dell'orto, non dobbiamo seguire una regola ben precisa. Difatti possiamo organizzare lo spazio a nostro piacimento, senza intaccare la produttività dell'orto domestico.

47

Scegliere il materiale per la struttura perimetrale dell'orto

Per costruire il perimetro dell'orto rialzato non abbiamo bisogno di essere particolarmente esperti. Innanzitutto dobbiamo scegliere il materiale che impiegheremo per la struttura perimetrale. In questo caso abbiamo due alternative, ovvero il legn o la pietra. Entrambi sono perfetti per uno spazio di questo tipo e visivamente sono molto gradevoli, quindi scegliamo in base alle nostre preferenze. Per la struttura in legno ci serviranno travi o pezzi di legno riciclati. Andremo poi a fissarle con dei chiodi e otterremo un perimetro quadrato o rettangolare. Qualora scegliessimo la base in pietra, dovremo essere maggiormente abili con il fai da te. Costruire un muretto richiede un minimo di esperienza. Se proprio non vogliamo rinunciarvi, facciamoci aiutare da qualcuno.

Continua la lettura
57

FIssare la struttura perimetrale, aggiungere il terreno e piantare gli ortaggi

Dopo che avremo deciso quale materiale adoperare per la struttura perimetrale del nostro orto sopraelevato, potremo passare al fissaggio sul terreno. Posizioniamo la struttura perimetrale in modo tale da permetterle di sostenere il peso del terreno. A quel punto, aggiungiamo il terriccio misto ad argilla e andiamo a ricoprire l'intera struttura. Cerchiamo però di non colmarla, quindi lasciamo qualche centimetro. Questo per non far trasbordare il terriccio con la pioggia o mentre si annaffia l'orto. Per terminare non dovremo fare altro che piantare gli ortaggi desiderati. Aspettiamo che crescano e poi prepariamoci a raccoglierli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per realizzare un perimetro in muratura, affidiamoci a degli esperti se non abbiamo sufficiente abilità.
  • Scegliamo gli ortaggi che preferiamo, ricordandoci di lasciar loro il giusto spazio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto con blocchi di cemento

I materiali di risulta possono essere trasformati in qualcosa di incredibilmente creativo, utilizzandoli come mai ci si aspetterebbe. Un esempio molto evidente è la creazione di un piccolo orto realizzato proprio attraverso l'uso di semplici e grezzi...
Giardinaggio

5 passi per realizzare un orto in cassetta

Non tutti hanno la fortuna di avere a disposizione un orto per coltivare ortaggi, piante e fiori. Ma ciò non significa che si deve rinunciare del tutto ad avere il pollice verde e questo bellissimo spazio in casa: con i dovuti accorgimenti, infatti è...
Giardinaggio

come realizzare delle etichette resistenti per l'orto

Se siamo degli appassionati di giardinaggio, potremo provare a realizzare un bellissimo orticello sul balcone della nostra abitazione o nel giardino, piantando moltissimi ortaggi differenti. Se però siamo alle prime armi con questo mondo, prima di iniziare,...
Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto in casa

Son tante le persone che al giorno d'oggi si dedicano alla cura di un piccolo orto personale, sia per una forma di risparmio sia per il gusto migliore e nutriente degli ortaggi che si vanno a coltivare, o del profumo sempre fresco delle erbe. Non richiede...
Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto bioattivo

Se il vostro desiderio è di coltivare verdure e spezie, oppure ortaggi come zucchine pomodori peperoni e melanzane, ma non avete molto spazio a disposizione, non è il caso di farne una dramma. Oggi infatti le moderne tecniche di coltivazione vi consentono...
Giardinaggio

Come coltivare un orto biodinamico

Se abbiamo un pezzettino di terra e decidiamo di coltivare degli ortaggi, possiamo realizzare un orto biodinamico che si basa sulla coltivazione solo di prodotti naturali; infatti, anche i concimi e i pesticidi sono di questa origine. A tale proposito...
Giardinaggio

Come progettare un orto

Coltivare un orto nel giardino di casa propria è un ottimo modo sia per trascorrere del tempo libero a stretto contatto con la natura, sia per coltivare frutta e verdura in maniera autonoma risparmiando così sui costi di acquisto ed avere la sicurezza...
Giardinaggio

5 tipi di orto verticale da poter allestire sul balcone

Quando si parla di orto verticale si intende generalmente una tipologia di orto che non si sviluppa in orizzontale bensì in verticale. Questa modalità del tutto innovativa nasce dall'esigenza di molte persone di voler creare un vero e proprio orto a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.