Come realizzare un ovale con punti per copertina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La lavorazione a maglia è una antichissima arte che si realizza con strumenti chiamati ferri. Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, la lavorazione a maglia non è un'attività riservata alla parte femminile della popolazione: fino al XIX secolo il lavoro a maglia era un'attività economica rilevante e portata avanti soprattutto dagli uomini, solo in seguito alla diffusione dei telai meccanizzati per la lavorazione della maglieria questa è diventata attività di cura riservata alle donne, tuttavia ancora oggi, per esempio, alcuni Taquileños, indigeni della regione del Lago Titicaca, si impegnano appunto in questa attività. Gli strumenti di base dei lavori a maglia sono i ferri, che si possono trovare in commercio in diversi materiali la cui scelta dipende dal gusto personale: acciaio, alluminio anodizzato, alluminio verniciato, plastica, acrilico (plexiglas), ottone cavo nichelato, fibra di carbonio, bambù e legno. I ferri per il lavoro a maglia nell'Europa continentale hanno un numero che corrisponde al loro diametro in millimetri; sistemi di misure diversi sono usati nel Regno Unito, negli USA e in Giappone. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come realizzare un ovale con punti per copertina.

24

Per rendere più elegante e particolare la copertina, puoi applicare al centro un ovale lavorato con il filo di Scozia, di colore bianco, rosa o azzurro; scegli un soggetto che ti piace, tra i modelli che puoi trovare nelle riviste dedicate ai lavori all'uncinetto e a filet. Un quadretto pieno della copertina, deve essere composto da due maglie alte vicine.

34

Per la diminuzione diagonale dei quadretti devi iniziare con quattro catenelle e chiudere l’ultima delle quattro insieme alle due maglie alte chiuse. Per la diminuzione diagonale dei quadretti vuoti: sostituisci il primo punto con una catenella in più, rispetto a quelle richieste normalmente. Per aumentare, lavora le catenelle che sostituiscono il primo punto della riga, più una catenella; per aumentare più quadretti, ti conviene avviare con un filo aggiunto, delle catenelle a nuovo e lavorare poi su queste catenelle.

Continua la lettura
44

Utilizza un uncinetto n.1,25. Seguendo lo schema, che hai scelto, porta a termine il lavoro; una volta terminato stendilo per bene e stiralo tenendolo in forma (per stirarlo usa un giornale, ti eviterà di sformarlo). Imbastiscilo sulla copertina prendendo il centro e cucilo con il punto nascosto. Quando lo cuci, puoi mettere attorno anche del nastro in tinta arricciato. Per rifinire la copertina passa con l’ago piatto un nastro per lato, che poi andrai ad annodare in ogni angolo con un bel fiocco che fermerai con un punto nascosto per non farlo sciogliere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare una copertina all'uncinetto

Una copertina all'uncinetto, è un capo molto semplice da realizzare; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. La copertina può essere realizzata sia in filo che in lana e può essere impiegata sia per una...
Cucito

Come realizzare una copertina bianca a filet

Una copertina bianca a filet è indicata sia per una carrozzina, che per un lettino da bambino. Questo tipo di copertina può essere realizzata in diversi metodi. I colori possono essere scelti secondo i propri gusti e la lana è facilmente reperibile...
Cucito

Come realizzare una copertina a fiori colorati

Una copertina a fiori colorati, è un capo indicato soprattutto per un lettino da cameretta oppure per una culla, per via dei suoi colori molto vivaci. Questo tipo di lavorazione deve essere eseguita all'uncinetto oppure a filet; inoltre è possibile...
Cucito

Come realizzare una copertina

Una copertina può deve essere realizzata all'uncinetto oppure ai ferri; per eseguire questo tipo di lavorazione è necessario avere delle buone basi di cucito. La copertina può essere realizzata sia in filo che il lana, per un letto singolo, una culla...
Altri Hobby

Come fare la copertina di un quaderno in 3d

Ecco la guida per tutte le persone amanti di quaderni, libri e tutto quello che si può foderare. Realizzare una copertina è un’impresa ardita, soprattutto per chi non è molto pratico nell’arte del fai-da-te. Con questo tutorial cercheremo di spiegarvi...
Cucito

Come Fare Una Copertina A Quadri Per La Culla

Siete stati invitati ad un baby shower e non sapete cosa regalare al bimbo/a che nascerà oppure alla futura mamma? Prova a confezionare una copertina bellissima fatta a maglia, e con le mani rigorosamente. Vedrete che sarà il vostro regalo maggiormente...
Cucito

Come Fare Una Copertina Per Carrozzina All'Uncinetto

Tutte le neo mamme sanno benissimo quanto sia importante prendersi cura del proprio bambino, anche attraverso l'utilizzo di accessori confortevoli e di qualità: ecco perché si cerca sempre di acquistare i prodotti migliori, di marche conosciute e realizzati...
Cucito

Come Preparare Una Copertina Per Il Bebè

La gioia di tutte le mamme è quella di poter coccolare e viziare i propri bimbi, specialmente nei primi anni di vita. La realizzazione di una copertina per le fredde giornate invernali è sicuramente un'idea originale e sofisticata. Inoltre, si può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.