Come realizzare un paio di sandali

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Moda e comodità non sempre riescono ad andare d'accordo. Fortunatamente però, almeno nell'ambito delle calzature, questo importante connubio riesce a realizzarsi senza particolari impedimenti. Un esempio pratico? I sandali, che possono essere a gioiello, alla schiava, da trekking e persino da sposa. I modelli più ricercati, tuttavia, non di rado posseggono un prezzo di mercato medio-elevato, che è possibile abbattere con la tecnica del fai da te. In questa guida vedremo come realizzare un paio di splendidi sandali, dai mille colori e dalle sfumature scintillanti, a partire da semplici infradito.

27

Occorrente

  • Infradito semplici
  • Fettuccia colorata elastica
  • Applicazioni
  • Eventuale colla vinilica o a caldo
  • Foulard
37

Scegliere la struttura di base

Sebbene sia possibile ricavare sandali a partire dal cuoio, la tecnica che porta alla loro realizzazione richiede materiale costoso ed attrezzature adatte alla lavorazione (come la macchina per la cucitura) di cui non tutti dispongono. In questo tutorial preferiremo sfruttare un paio di infradito già pronti per velocizzare il lavoro e assicurarci un risultato da urlo. Come si suol dire, minima spesa, massima resa. Partite quindi acquistando un paio di infradito del colore e del materiale a voi gradito, l'importante è che siano semplici e prive di applicazioni. Per il modello alla schiava vanno bene le infradito di canapa, per il modello da sposa acquistate una struttura in pelle bianca opaca, per un modello adatto alle serate mondane scegliete una similpelle nera, se infine volete una scarpa alla moda ma adatta al camminamento su qualsiasi superficie, sceglietene un paio in gomma. La vostra selezione va fatta in modo intelligente poiché rappresenterà la struttura di base dei vostri sandali.

47

Selezionare la fettuccia o il foulard e annordarli

Il colore predominante del sandalo, così come la trama del tessuto, li potete scegliere da soli e li potete cambiare continuamente. Di fatto, ogni giorno, a partire dalla medesima struttura di base potete ricavare un sandalo diverso che farà pendant con il colore predominante da voi indossato nell'abbigliamento. Munitevi di una fettuccia elastica e tagliatene un pezzo lungo 120 cm, annodate il centro esatto di quest'ultimo al centro del sandalo, laddove le bacchette si uniscono per formare l'aggancio alla suola. Procedete sia a destra che a sinistra annodando il tessuto alle bacchette e rivestendole completamente. Non applicate colle poiché non servono e, anzi, queste potrebbero compromettere il lavoro stesso. Se non disponete della fettuccia non temete: è possibile usare al suo posto un comune foulard procedendo alla medesima maniera.

Continua la lettura
57

Ornare con applicazioni varie ed indossare

Dopo aver arrotolato il tessuto sulle bacchette, sulla superficie superiore, che non è a diretto contatto con la pelle del piede, potete depositare alcune gocce di colla vinilica o a caldo per far aderire ogni sorta di applicazione. Per le spose è bene scegliere fettuccia satinata bianca e applicazioni in cristalli sorretti da struttura color argento. Per l'uscita in discoteca, invece, si possono far aderire delle paillettes, degli strass o dei glitter. Chi fa del detto "less is more" una scelta di vita, può focalizzare la propria attenzione su una struttura di colore neutro alla quale annodare fettuccine colorate da cambiare ogni volta che lo si desidera. Qualunque sia la vostra preferenza, indossate adesso le infradito e tenete fermi il laccio alla vostra destra e quello alla vostra sinistra. Portate questi ultimi in avanti ed incrociateli, portateli dietro e ripetete l'incrocio. Continuate ad accavallare la fettuccia finché non si eaurisce e completate annodando a fiocco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La fettuccia deve essere rigorosamente in materiale elastico o rischierete di procurarvi delle vesciche durante l'uso dei sandali
  • Le fettucce migliori potete acquistarle nei negozi che vendono materiale per la creazione di bijoux. Queste, infatti, vengono spesso usati per realizzare bracciali e collane.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un paio di calzini da un vecchio maglione

Con il tempo e i numerosi lavaggi i maglioni possono infeltrirsi e formare quei fastidiosissimi "pallini" che ne rovinano il tessuto. Spesso però siamo molto affezionati ai nostri indumenti e ci dispiace privarcene buttandoli via. A tutto questo c'è...
Cucito

Come realizzare un paio di pantaloni

Realizzare un paio di pantaloni, anche se all'inizio può sembrarvi un'impresa difficile o quasi impossibile, in realtà, è un'operazione alquanto fattibile. Nella seguente guida, vi sarà spiegato proprio come crearli in casa vostra. L'importante è...
Cucito

Come realizzare un paio d'ali da fatina

Quando ci si veste in maschera il più delle volte non si compie un grosso sforzo di fantasia. Questo è dettato dal fatto che spesso dobbiamo fare i conti con la irrealizzabilità di alcune idee, che seppure creative e originali, non possono essere trasformate...
Cucito

Come realizzare una borsa con un vecchio paio di jeans

Tutti noi abbiamo nell'armadio almeno un vecchio paio di jeans passato di moda o di taglia, o magari logoro ma a cui non sappiamo rinunciare, allora perché non dargli una nuova vita? Come? Trasformandolo in una bella e pratica borsa. Proprio così, con...
Cucito

Come trasformare un vecchio paio di jeans

Ognuno di noi dentro l'armadio ha un vecchio paio di jeans che non adopera più perché è un vecchio modello, è macchiato da qualche parte, non ci piace più, non è più la nostra taglia o per qualsiasi altro motivo. Il jeans, tuttavia, è un indumento...
Cucito

Come decorare un paio di jeans

Siete stanche del vostro vecchio caro paio di jeans? È fin troppo anonimo, scialbo, ma non volete buttarlo via? Ho la soluzione che fa per voi. Ravvivate il vostro capo in denim con ricami personalizzati, applicazioni coloratissime e di tendenza. Trasformate...
Cucito

5 modi per riciclare un paio di jeans

A chiunque è capitato almeno una volta nella vita di avere un paio di jeans rovinati oppure non più di moda. Invece di gettarli via, non tutti sanno che è possibile riciclarli per dare loro una nuova vita. In questo modo non solo è possibile rispettare...
Cucito

Come creare una borsa con un paio di jeans

Creare una borsa da un paio di jeans troppo vecchi da essere dati in beneficenza o per essere passati ad un membro della famiglia più giovane è un ottimo modo per riciclare il tessuto di denim in qualcosa di più divertente e spiritoso. Facilmente personalizzabili,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.