Come realizzare un pantalone premaman fai da te

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La gravidanza è un bellissimo momento per ogni donna, ma purtroppo porta con sé anche alcuni aspetti negativi, che dovrete imparare a gestire. Innanzitutto il giro vita che aumenta e i vestiti che non vi andranno più bene! Molto spesso è inutile spendere dei soldi per indumenti che dopo il parto non verranno più utilizzati. Quindi, in questa guida vedremo come realizzare un pantalone premaman fai da te. Il procedimento è estremamente semplice. In questa maniera avrete un'idea di come realizzare u pantalone premaman a partire da un qualsiasi pantalone che trovate in casa!

27

Occorrente

  • Pantalone, una vecchia maglietta, macchina da cucire, forbici, spilli
37

Scegliere il pantalone e la maglietta

Il primo passo che dovrete fare sarà quello di selezionare un pantalone a vostra scelta che vorrete utilizzare per tale scopo. Potrete orientarvi su qualsiasi modello e tessuto, sia che si tratti per esempio di jeans, sia che si tratti di pantaloni di velluto. L’unica accortezza di cui dovrete tener conto è di evitare dei pantaloni super attillati, ma solo per una questione di giro coscia. Mentre potrete utilizzare tutti i pantaloni che vi calzano in maniera abbastanza comoda.
Oltre ai pantaloni, avrete anche bisogno di una vecchia maglietta elasticizzata. Qui ovviamente dovrete tenere conto del tipo di pantalone che avete precedente selezionato: se avete scelto dei jeans, allora qualsiasi maglietta andrà bene. Se invece avete scelto un paio di pantaloni eleganti, dovrete scegliere con cura la maglietta da abbinarci ed orientarvi anche qui su uno stile preferibilmente elegante.

47

Preparare il pantalone

Dopo aver preparato la T-shirt ed il pantalone come indicato prima, prendete in esame il pantalone. Dovete procedere nella realizzazione in base al tipo di pantalone scelto. Il fine è sempre lo stesso. Per realizzare un pantalone premaman fai da te occorre rendere adattabile la vita del pantalone. Per fare ciò dobbiamo chiudere l'apertura del pantalone. Se si tratta di un paio di pantaloni con il cordino in vita, basta sfilarlo. Se invece avete un pantalone con cerniera o bottoni risulta un po' più complicato. Nel caso della cerniera, dovete scucirla facendo attenzione a non danneggiare il pantalone. Una volta tolta, dovete chiudere la patta con una cucitura a macchina. Se il pantalone ha i botti il procedimento è simile. Chiudete tutti i bottoni e cucite a macchina la patta con i bottoni chiusi. A questo punto bisogna tagliare via la parte superiore del pantalone. Prendete un paio di forbici ed iniziate a tagliare via i primi cinque centimetri della vita del pantalone. State attenti a praticare un taglio dritto. Se il vostro pantalone ha i bottoni, tagliate all'altezza del secondo.

Continua la lettura
57

Preparare la maglietta

Adesso passate alla maglietta. Dovrete prenderla e stenderla per bene sul tavolo. Fate ben attenzione ad eliminare tutte le pieghe che andranno a formarsi. Tagliate la T-shirt in maniera orizzontale, partendo da un’ascella fino all'altra. Il pezzo di stoffa che ricaverete lo utilizzerete in seguito. Sarà la fascia che sosterrà in vita il pantalone. Quindi prendete le misure del vostro pancione e confrontatelo con il pezzo di stoffa appena tagliato. Nel caso in cui il pezzo di stoffa fosse troppo lungo, potete accorciarlo un po’. Ora cucite uno dei due bordi con un punto a zig zag, per evitare che la stoffa si sfili con il tempo.

67

Unire il pantalone e la maglietta

Siete quasi giunte alla fine. Ora dovrete prendere degli spilli e utilizzarli per attaccare il lato di maglietta non cucito al giro vita dei pantaloni. Poi successivamente, con la macchina da cucire, applicate una cucitura lungo tutto il bordo. Dato che avete utilizzato una maglietta elastica, questa risulterà più stretta rispetto ai pantaloni. Durante l’operazione di cucitura, quindi, tirate continuamente la stoffa elastica per far sì che risulti sufficiente. La prima cucitura che farete dovrà essere rettilinea. La successiva invece dovrete farla a zig zag, per rafforzare il lavoro. Avete ora terminato il vostro lavoro e avete ottenuto i vostri pantaloni premaman!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete essere eleganti in ogni occasione convertite sia un jeans che un pantalone in stoffa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un abito premaman

Se avete voglia e sapete armeggiare con ago e filo, ecco qualche consiglio per poter realizzare un abito premaman molto personale, ma soprattutto molto economico, visto che si tratta di un adattamento di un vostro vestito. Ecco diversi metodi semplici...
Cucito

Come confezionare una salopette premaman

Se siete in dolce attesa e non intendete rinunciare a qualche capo di abbigliamento che vi piace indossare abitualmente, potete rimediare in modo semplice e con il fai da te. Nello specifico si tratta di confezionare ad esempio una salopette premaman,...
Cucito

Come realizzare un pantalone stile arabo

I pantaloni in stile arabo si caratterizzano per il cavallo basso che raggiunge quasi l'altezza della caviglia, indossati dalle odalische, vengono utilizzati sopratutto per la bellydance ma c'è chi ama indossarli semplicemente per la loro estrema comodità....
Cucito

Come tagliare e cucire una gonna pantalone

La gonna pantalone è un capo d'abbigliamento che difficilmente passerà di moda. Facile da abbinare, è perfetta per la stagione estiva come per quella invernale. Se ami cucire ti proponiamo un modello piuttosto ampio. La gonna pantalone scivolerà sulla...
Cucito

Come allargare un pantalone

Un pantalone, specialmente quando viene acquistato d'impulso, seguendo una moda del momento, oppure con uno sconto particolare ed irresistibile, rischia spesso di restare nell'armadio per molto tempo senza essere indossato, per poi essere cacciato nuovamente...
Cucito

Come allargare un pantalone stretto in vita

Acquistare un nuovo pantalone è sempre un'ottima idea: essi sono comodi, versatili e perfetti per la vita di tutti i giorni. La scelta è davvero varia, si va' dal classico pantalone al leggins, passando per i jeans. Ma vi è mai capitato di avere difficoltà...
Cucito

Come attaccare una cerniera ad un pantalone

Sarà successo a tutti, almeno una volta, di rompere la cerniera di un pantalone.E cosa avrete pensato? Molto probabilmente che ormai il pantalone fosse da buttare o che per rimetterlo apposto avreste dovuto spendere molto dalla sarta.Ma non dovrete drammatizzare...
Cucito

Come ricavare una gonna da un pantalone

In questo articolo vogliamo cercare di dare una mano a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano interessarsi al mondo del cucito fai da te, a capire come ricavare una gonna, bella ed anche originale, da un semplice pantalone. Questa procedura potrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.