Come Realizzare Un Pavimento Con Specchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per dare un tocco di novità alla vostra casa vi consiglio di valutare la proposta di un pavimento con specchi. In questa guida vi spiegherò come realizzare un pavimento con specchi. La posa delle piastrelle di specchio sui muri è un'operazione delicata, è dunque raccomandabile disegnare preventivamente la posizione degli elementi. Vediamo cosa dobbiamo fare in questo lavoro.

27

Occorrente

  • colla-mastice
  • Utensili vari per lavorazione
  • specchi
37

Tracciare la posizione di ciascuna piastrella di specchio significa anche valutare più facilmente il numero degli specchi necessari al rivestimento. A volte bisogna tagliare qualche specchio per ottenere un allineamento perfetto nel pavimento. Il tracciato preventivo permette di stabilire la collocazione.

47

Questo serve anche dal punto di vista estetico. Stendere la colla sul retro della prima piastrella con una pennellessa. Utilizzare una colla speciale, tipo colla-mastice. Cominciare l'applicazione dei quadrati dal basso del muro. La presa della colla non è immediata: ciò evita anche il rischio di slittamento.

Continua la lettura
57

Infatti gli specchi sono spesso noti e anche pericolosi proprio per la loro facilità a slittare. Il rivestimento può essere applicato su un supporto che rischia di lavorare: è il caso dei pannelli di legno e di ogni altro materiale sensibile all'umidità o al calore. Basta prendere qualche precauzione. Lasciare tra una piastrella e l'altra un piccolo spazio.

67

Approfondimenti e curiosità:

Contrariamente a quanto creduto comunemente, lo specchio non capovolge le immagini da destra a sinistra e viceversa, ma tra fronte e retro. I raggi di luce riflessi sono capovolti nella loro direzione ma il loro moto verso destra o sinistra oppure verso l'alto o il basso rimane inalterato. Il motivo per cui percepiamo l'inversione destra-sinistra è che l'immagine virtuale essendo un enantiomero dell'immagine reale differisce da essa per l'inversione di uno qualsiasi degli assi. Anche se nel caso particolare dello specchio l'asse invertito è quello fronte-retro la nostra struttura fisica grossolanamente simmetrica rispetto all'asse destra-sinistra ci porta ad associare l'inversione all'asse sbagliato. È possibile uscire dall'illusione, rompendo la grossolana simmetria destra-sinistra, tenendo due oggetti diversi nelle mani destra e sinistra, ad esempio un cubo nella destra e una sfera nella sinistra; ora, mettendosi davanti a uno specchio apparirà chiaro come gli assi cubo-sfera e piedi-testa non vengano variati dalla riflessione, e come sia l'asse fronte-retro a essere invertito. È facile anche confutare la vecchia, ma sbagliata, argomentazione secondo la quale l'inversione sinistra-destra sia dovuta all'allineamento orizzontale degli occhi. Basta porsi davanti a uno specchio con un occhio chiuso per scoprire come il numero e la posizione degli occhi sia ininfluente. Inoltre, secondo questa argomentazione errata, distendendosi davanti a uno specchio sufficientemente ampio si dovrebbe invertire l'alto con il basso, ma è facile verificare che questo non accade.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si raccomanda di rivolgersi sempre ad un esperto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un pavimento alla veneziana

Dovete ristrutturare casa e dovete scegliere il pavimento? Magari avete deciso di installare il pavimento alla veneziana. È un pavimento che trovò il suo utilizzo artistico, vista la sua eleganza e peculiarità, a Venezia. Continuate a leggere questa...
Casa

Come realizzare un piatto doccia a pavimento

Il piatto doccia a pavimento si rivela la soluzione ideale per coloro i quali mirano a semplicità progettuale e praticità. Tale soluzione, infatti, consente di rendere esclusiva e personalizzata la stanza del bagno, in un connubio perfetto di cura del...
Casa

Come creare una cornice antica per gli specchi

Capita di avere in casa specchi che non crediamo possano andar più bene con il nostro mobilio. Se siamo in questa condizione, possiamo decidere di provare a renderlo diverso, cambiando la cornice. Per fare questo, non dobbiamo far altro che recarci in...
Casa

Come cristallizzare un pavimento

Come tutte le cose, i pavimenti delle nostre cose, sono soggetti ad usura. Con il trascorrere del tempo, in particolare nella zona giorno che è più frequentata, si può assistere ad un'opacizzazione del pavimento. Ciò avviene in particolare quando...
Casa

Come Posare L'Assito Su Un Pavimento

Per definizione, con il termine di pavimento si intende solitamente una superficie piana, poggiata o spesso incollata ad un sottofondo. La tipologia di pavimento dipende dai requisiti richiesti nella sua vita utile, come l'estetica, la resistenza ai carichi,...
Casa

Come posare un pavimento in cotto

Fra i materiali usati per i pavimenti, il cotto è uno dei più antichi e tradizionali. Anche se non perfetto cromaticamente, è l'ideale per un pavimento rustico. Che sia esterno o interno, un pavimento in cotto è resistente e durevole nel tempo. Le...
Casa

Come posare un pavimento in PVC in bagno

Il PVC è un tipo di materiale che dopo l'ampio uso nel mondo industriale, ha un ruolo importante anche nel settore edilizio, dove è utilizzato per realizzare pavimentazioni. Ha numerose caratteristiche che ne hanno garantito la diffusione: è elastico,...
Casa

Come levigare il pavimento con la levigatrice trifase

Per poter ripristinare, ristrutturare e preparare la base per pavimentazioni graffiate o semplicemente vecchie si usa solitamente una levigatrice. La levigatrice, ed in particolari quelle trifasi, sono progettate e realizzate per ristrutturare pavimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.