Come realizzare un pettine fai da te

Tramite: O2O 05/01/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La realizzazione di un pettine fatto a mano è una vera e propria cultura dell'artigianato. Un tempo esisteva persino il mestiere del pettinaio, artigiano dedito a fabbricare a mano pettini di grande pregio in quanto costruiti con svariati tipi di materiali, tra i quali alcuni anche difficilmente reperibili o comunque pregiati, come ad esempio i pettini in avorio, in carapace di tartaruga, in osso, in legno o addirittura anche in argento. La lavorazione era magistralmente eseguita con arnesi appositi con i quali i pettinai riuscivano a intarsiare i materiali rendendoli fatture d'autore e oggetti preziosi. Oggi che i pettini sono in materiale plastico e siamo abituati a usarli quotidianamente dimenticando che, questo oggetto così utilizzato e diffuso, è anche realizzabile in casa, fatto a mano, seguendo piccole e semplici istruzioni per avere il nostro personalissimo ed originalissimo pettine. Vediamo allora insieme come realizzare un pettine fai da te.

26

Occorrente

  • Una pialla a suola metallica, un seghetto con denti ravvicinati, un levigatoio con la suola in metallo (tipo grattugia), scalpello, una lucidatrice-smerigliatrice per la rifinitura.
  • Pittura lucidante per legno all'acqua, pennello con setole semi rigide
36

Come anticipato, è possibile realizzare pettini in vari materiali. Sicuramente però, per realizzare un pettine fai da te, è necessario reperire un materiale facilmente lavorabile. Per realizzare un pettine l'ideale sarebbe il legno di betulla, materiale estremamente malleabile e flessibile. Il pezzo di legno che serve per essere lavorato deve misurare circa 25 cm, ed essere preventivamente immerso in una soluzione in modo che si ammorbidisca per la lavorazione. La soluzione, facilmente componibile, deve essere composta da due litri di acqua, 1 litro di aceto, 4 bicchieri di calce bianca, e un bicchiere di cenere da legna. Il pezzo di legno si deve lasciare in ammollo per circa una settimana. Se si vogliono accelerare i tempi per la lavorazione si può far bollire il composto per circa 2 ore.

46

Il fattore importata è la quantità d'acqua da incorporare agli elementi. Aumentare la quantità di acqua fino a 4 litri, raddoppiando tutti gli altri elementi e coprendo con un coperchio è essenziale per il giusto raggiungimento della quantità di composto ma anche di fluidità.
Appena finita la cottura lavate il legno sotto l' acqua corrente calda e adagiatelo su un panno assorbente per circa 30 minuti. Munitevi degli attrezzi per la lavorazione per cominciare a realizzare il vostro pettine fai da te.
Per eliminare il grosso del ciocco di legno cercate di appiattire il tronchetto per ottenere una forma simile a quella di una tavola. Questa è una fase faticosa ma essenziale, in quanto serve adeliminare il materiale in eccesso. Quando avrete ottenuto la forma desiderata utilizzate il seghetto con i denti ravvicinati per creare la prima forma rudimentale del pettine.

Continua la lettura
56

Tagliate dei pezzi a triangolo che lascino altrettanti triangoli: rappresentano la prima figura dei denti del pettine. Per dare una forma ottimale utilizzate uno scalpelletto per eliminare i pezzi di legno in eccesso.
Alla fine della fase di sgrossatura usate il levigatoio con la suola in metallo per sbriciolare la superficie ancora ruvida del pettine. Fate movimenti dal basso verso l'alto per non rischiare di spezzare i denti. Completate la lavorazione passando su tutta la superficie con la lucidatrice e smerigliatrice fino a quando sarà liscia al tatto. Con il pennello passate uno strato di pittura lucidante all'acqua (non tossica) e lasciate asciugare per 24 ore. Ovviamente potrete anche decidere di personalizzare ulteriormente il pettine con vernici colorate ecc.! Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un tavolo in bambù

Il bambù è un materiale che viene utilizzato per costruire complementi utili per la casa. Ma, spesso viene impiegato come prodotto di costruzione ecosostenibile. Tanto che, gli amanti del fai da te ne fanno uso per realizzare mobili e accessori. In...
Bricolage

Come Realizzare Un Quaderno Con Foto Personale

In questo articolo vogliamo dare ai nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del fai da te, una mano a capire come poter realizzare un quaderno con delle foto personale. Grazie infatti al metodo del fai da te, saremo in grado di realizzare...
Bricolage

Come Realizzare Baffi Finti

In questo tutorial vedremo come realizzare baffi finti. Essi, proprio come la barba, sono un segno di virilità per culture diverse, inoltre potranno anche modificare l'aspetto di un uomo in modo notevole. Sia che voi siate attori che vogliono impersonare...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

Realizzare murrine con il kit per vetrofusione

Oggi per fondere il vetro basta un forno a microonde e un kit per vetrofusione e potrai realizzare da solo delle splendide murrine del tutto simili a quelle autentiche create nelle officine di Murano. In questa guida ti spiego come utilizzare il kit di...
Bricolage

Come realizzare un'ape con un palloncino e un giornale

A volte con pochi e semplici strumenti possiamo realizzare dei piccoli giochini divertenti per i nostri bambini. Alla fine basta poco per riuscire a stimolare la loro fantasia. Grazie a questa semplice guida, potremmo imparare a realizzare una piccola...
Bricolage

Come Realizzare Un Omino Di Cartone

Realizzare un omino di cartone è un compito molto semplice; la sagoma può essere utilizzata anche per far giocare i bambini, è possibile realizzare qualsiasi tipo di sagoma, come ad esempio: animali, alberi, palazzi, montagne ecc. Questi soggetti,...
Bricolage

Come Realizzare Le Piante Grasse Con La Tecnica Del Patchwork A Carciofo

In questa guida vedremo come realizzare le piante grasse utilizzando una tecnica che viene chiamata, tecnica del patchwork a carciofo. Vedremo dunque come realizzare in parte il cactus, ma soprattutto come realizzare il fico di india e anche il fiore...